risiede tiro volo cos cardiochirurgo delle molinette sfugge alle richieste danni per milioni

• IL CUGINO: "MICHELE QUI NON C'È MAI, È SEMPRE ALL'ESTERO"
Di Summa è riuscito a prendere la residenza in quel fazzoletto di campagna in provincia di Brindisi grazie a suo cugino, Michele Manelli, storico e pluridecorato allenatore di quel circolo di tiro a piattello che sforna ogni anno campioni nelle categorie giovanili.
Il commissario delle Molinette, Gian Paolo Zanetta, e il preside della Facoltà di Medicina di Torino sono da tempo irritati per il fatto di non ottenere risposte, e, soprattutto, per essere costretti ad anticipare i soldi dovuti in solido con Di Summa.
• ORA È CACCIA AL TESORO NASCOSTO DEL CARDIOCHIRURGO
Nei prossimi giorni dunque scatterà una nuova fase: la ricerca di beni mobili, di auto, e di immobili di proprietà diretta o riferibili, anche tramite prestanome, al Di Summa.
Nel 2012 i magistrati torinesi decisero di bloccare l'atto con cui Di Summa nel 2009 restituì al padre, Pietro, la proprietà di due immobili in Puglia: i magistrati inquirenti rit...

Leggi tutto l'articolo