roma allarme piena per tevere protezione civile chiude accessi fiume banchine

Banchine del Tevere e relative scalette di accesso chiuse dalla protezione Civile: è l'ultima misura per prevenire i danni di una eventuale inondazione del fiume che ha ormai raggiunto quasi dieci metri: la piena viene attesa nella notte tra le 22 e le 24.
Il livello del fiume, fa sapere la Protezione Civile, crescerà ancora per 48 ore circa ma poi nel weekend tornerà nella norma.
Sono passati sei anni dall'ultima piena straordinaria, era il novembre 2012 e il fiume raggiunse i 13,5 metri all'idormetro di Ripetta.
Nel febbraio 2014 il fiume toccò quasi i 13 metri e così nel dicembre 2008.

Leggi tutto l'articolo