sia chiaro che Ronaldo non è gay

La vicenda dei tre trans di Ronaldo ha toccato il cuore di un po' tutti i giornalisti del mondo che praticamente in coro hanno titolato "Ronaldo: non sono gay".
Sinceramente non avevamo capito che il succo dello scandalo fosse l'eterosessualità di Ronaldo messa in dubbio.
Intervistato nella sua megavilla brasiliana ha dichiarato: "sono una persona con le sue debolezze e paure; il che mi avvicina alle persone normali".
Tutte le persone normali quando sono un po' giù vanno in cerca di tre donne/uomini/trans/gay da pagare per fare un'orgia.
Quale persona normale non l'ha mai fatto?

Leggi tutto l'articolo