tagore e il dolore

Il Dolore Nella Sua Vita
Kadambari, la cognata, donna di grande cultura e bellezza.
Gli era cresciuta vicino ed era la sua compagna di giochi. Kadambari si suicid� quando il poeta, obbedendo
all'imposizione del padre, accett� di trasferirsi in un'altra abitazione.
Gesto disperato e provocatorio, del tutto incomprensibile per la mentalit� e la religiosit� induista.
Per tutta la vita il poeta porter� il dolore e il rimpianto di questa perdita, sentendosene responsabile.
La moglie Mrnalini, pazientemente gli rimane accanto con semplicit� donandogli cinque figli.
Muore a ventinove anni. Una serie di lutti da questo momento segna profondamente l'esistenza del grande
sognatore: muoiono due figli piccoli, il padre ed il segretario, amato come un familiare.
Dalla personale esperienza d'amore e di dolore Tagore lascia sgorgare le stupende liriche che hanno nutrito
la mente ed il cuore di generazioni di lettori, anche occidentali.
Leggendo le poesie di Tagore si trovano continui riferimenti alla...

Leggi tutto l'articolo