temporali

Come in riva al mare tuoni e temporali, vento, ho sentito sul viso carezza delle gocce senza saper dire se fosse mare o cielo o solo forza del pensiero, quel vento che strappava onde e si calmava e il sole riempiva di bagliori la distesa chiara, s'asciugava la sabbia...
seduta sulla panchina restavo immobile a guardare come fossi parte del paesaggio.

Leggi tutto l'articolo