#testdrive #Volvo #V60 anche sulle lastre di ghiaccio non si scompone

Nelle nevi del Tarvisiano per cercare i lati oscuri dell’auto svedese, che conferma di non averne
Trazione anteriore che anche grazie all’elettronica non fa rimpiangere le 4X4
Essere convinto di guidare un salotto 4X4 anche sul fondo reso infido dalla neve e dal ghiaccio, e ricordarsi in corso d’opera che questo modello di Volvo è a trazione anteriore. Succede se l’auto è dotata di accorgimenti elettronici che riducono lo slittamento e le possibilità di sbandata dovute a brusche variazioni di rotazione alle ruote motrici o il bloccaggio delle ruote quando l’aderenza non c’è più. Quando mi avevano affidato questa Volvo V60 mi avevano anticipato:
questa ha tutto.
Confort; spazio; abitacolo super accogliente con rifiniture tra pelle e legno di alto livello; riscaldamento, anche del volante oltre che dei sedili oltre all’eventuale raffreddamento d’estate; possibilità di regolare i sedili anteriori in modo da adattarli al proprio corpo, alle posture abituali, al tipo di guida comoda o s...

Leggi tutto l'articolo