the Air Force

Alle 6.30 a.m.
ho incontrato i genitori di Louise: Rita, una ex insegnate e Vince un ingeniere che fa l’elettricista pensionato (pensione non intesa come la nostra!!!) abbiamo chiacchierato poi abbiamo fatto colazione con caffèe biscotti ed alle 9.00 a.m.
quando si sono alzati sia Louise e Justin, il suo ragazzo, abbiamo fatto una seconda colazione ma sta volta con bacon, eggs, miele, marmellata, pane tostato, burro, latte yogurt, cereali, succo di frutta… insomma una tipica colazione per far capire che è il pasto più importante della giornata J Finita la colazione durata circa due ore, ci siamo preparati per andare a vedere The Air Force Australiana, purtroppo qui non posso dirvi molto perché ci sarebbe solo da guardare e guardare e ancora guardare, vi erano molti tipi di aerei, elicotteri da caccia,  da soccorso e da trasporto.
Un vero spettacolo, soprattutto i grandi ficaccioni vestiti con la tuta in stile top gun e i vari coordinati mimetici….
Senza contare che erano tutti delle pertiche!!! Si perché vi erano tre categorie, le pertiche alte e magre che volavano sui caccia, e quelli semi alti e muscolosi che lavoravano a terra o sugli elicotteri di emergenza o di carico.
Altri vestiti in camicia e pantaoli blu che lavoravano al centro informatico e di controllo.
Mamma mia che bello!! Abbiamo visto molti aerei,  simulazioni di volo che purtroppo non abbiamo potuto fare perché vi era troppa coda, poi abbiamo visto le acrobazie come lo sgancio dei missili, i limiti di volo, i tipici spettacoli con fumo e incroci di jet, eccc..
e anche il record effettuato da un Air 5349 super hornet noto come F/A-18F naturalmente J e abbiamo visitato le varie tende dove davano opuscoli informativi vendevano miniature ecc..
fantastico!!! Abbiamo visto (per fare la figaJ)  F/A -18F, Air 8000 C-17, Air 5402, Air 7000 maritime petrol, Air 52176, Air 5376, Air 5438, Jp 2089, Jp 5408, Air 5409 Hornet, Caf05 DHC-4, Caf06 C130J, Caf10 PC-9/A ed tanti altri ancora J Alla fine, siamo andati via verso le 6.30 p.m., abbiamo passato li dentro almeno sei ore, tutte veramente cool!! J l’ultimo spettacolo erano le bande militare, e i cani militari in azione J (i cani in azione non le bande!!) Siamo poi toranti a casa alle 7.00 p.m.  il tempo per una super doccia veloce ed un cambio; siamo risuciti alle 7.15 p.m.
per andare a prendere Carlotta che ci aspettava per andare al Italian film Festival alle 9.00 p.m.
una volta presi i biglietti siamo andati a mangiare qualche cosa.  Ci sono dei locali veramente carini semi aperti sulla trada [...]

Leggi tutto l'articolo