un fagottino sul pavimento...

Da quanto tempo non ci vediamo? Da quanto ci desideriamo? Sembra trascorso un tempo pari all'infino, da quanto ho assaggiato la tua bocca...
Dove sei stato? Cos'hai fatto? Hai vissuto la tua vita...
sempre troppo distante dalla mia, sempre troppo piena di cosa da fare, di cose da dire...
di persone da salvare, da comprendere, da accudire.
Cosa nei hai fatto del tuo tempo, cosa ne ho fatto de mio...
lo abbiamo trascorso altrove, lo abbiamo speso per altri...
Abbiamo continuato a desiderarci, sotto la pelle non ci è mai passato...
non si è mai concluso, non è mai finito...
Non riusciamo a mentire e la nostra voglia, uno dell'altra, non ha eguali...
Non è così con nessuno anche se ci spendiamo, anche se non siamo mai uno con l'altro, siamo uno dentro l'altro...
ci respiriamo e ci fondiamo  come fosse sempre l'ultima volta, ...
e volessimo rubarci l'anima che non ci appartiene piu...
Così dopo mesi, passando di quì non hai neppure il tempo di toglierti i vestiti...
e restano lì....
un fagottino sul pavimento.....  ....il resto è amore...  a strapparci la carne a morsi... 

Leggi tutto l'articolo