una interessante attività a Venafro

Ecoturismo in crescita nell'oasi "Le Mortine" (da primapaginamolise)L'associazione Pianeta Terra Onlus , è lieta di esprimere gratitudine a quanti in questi mesi hanno collaborato alla realizzazione di un area adibita ad ospitare campi scout , in modo particolare gli amici del gruppo scout di Venafro . Sono ormai 4 settimane che ci pregiamo di ospitare gruppi scout provenienti dal Lazio e dalle Marche, abbiamo ospitato il gruppo di Fregene per 7 giorni , successivamente il gruppo di Albano Laziale , a seguire il gruppo di Ladispoli e Macerata . Per il mese di Agosto abbiamo prenotazioni fino al 8 per poi proseguire le attività dal 16 Agosto fino al 23 agosto da parte del gruppo scout di Frosolone , ed a seguire fino al 31 Agosto il gruppo di Grosseto . La nostra soddisfazione principale scaturisce dai complimenti che riceviamo da quanti hanno soggiornato o solo visitato l'Oasi , peraltro persone che per il loro impegno in materia di tutela e valorizzazione del patrimonio naturalistico sono rimasti entusiasmati dalle straordinarie bellezze che quel lembo ti territorio riesce ad esprimere in ogni stagione. Per noi dell'associazione Pianeta Terra Onlus è un ulteriore obbiettivo raggiunto , poiché l'oasi " Le Mortine " ad oggi è in grado di soddisfare ogni richiesta attinente l'ecoturismo, tutto ciò grazie all'intervento di riqualificazione del centro accoglienza e della foresteria , con il contributo del comune di Capriati al Volturno , il comune di Venafro e l'Enel spa . I nostri impegni nel realizzare ulteriori attrattive è elevato, sarà realizzata in autunno una grande area pic-nic in un area adiacente il centro visita oltre ad un progetto in elaborazione da parte del Comune di Venafro il quale prevede diversi lavori di riqualificazione e arredo dell'oasi oltre al collegamento con una sentieristica attrezzata con la vicina " Sala Panel " . Un ringraziamento particolare è indirizzato all'ente Parco Regionale dell'ulivo di Venafro nella persona del presidente dott.
Emilio Pesino , per aver istituito l'Oasi Le Mortine e caparbiamente continuato la sua opera nella tutela valorizzazione e promozione della stessa 

Leggi tutto l'articolo