'100' e 'Isis'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda:

Siria, l'Isis negozia la resa con le forze curde

Siria, l'Isis negozia la resa con le forze curde

Sono in corso negoziati in Siria tra forze curdo-siriane e Isis per la resa delle ultime centinaia di miliziani jihadisti asserragliati tra l’Eufrate e il confine iracheno. Lo riferiscono fonti sul terreno in contatto con le forze curde che guidano l’offensiva finale contro quello che è stato descritto come l’ultimo bastione dello ‘Stato islamico’ nell’area di Baghuz.

Siria: fonti, Isis negozia la resa

Siria: fonti, Isis negozia la resa

(ANSAmed) – BEIRUT, 19 FEB – Sono in corso negoziati in Siria tra forze curdo-siriane e Isis per la resa delle ultime centinaia di miliziani jihadisti asserragliati tra l’Eufrate e il confine iracheno. Lo riferiscono fonti sul terreno in contatto con le forze curde che guidano l’offensiva finale contro quello che è stato descritto come l’ultimo bastione dello ‘Stato islamico’ nell’area di Baghuz. (ANSAmed).

'Caduta l'ultima roccaforte Isis, usati civili come scudi umani'

'Caduta l'ultima roccaforte Isis, usati civili come scudi umani'

“Mentre sono qui davanti a voi, sul fiume Eufrate l’ultimo tratto di territorio dove una volta la bandiera nera dell’Isis sventolava è stato catturato“. Lo afferma il vice presidente americano Mike Pence, intervenendo alla conferenza di Monaco. In mattinata l’Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus) aveva riferito che le forze curdo-siriane sostenute dagli Usa avevano preso il controllo dell’ultima roccaforte dell’Isis, nella Siria [...]

Siria: 100 persone in fuga dall' Isis

Siria: 100 persone in fuga dall' Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 6 FEB – Circa cento persone, tra cui donne e bambini, sono fuggiti stamani dall’ultima zona di territorio siriano ancora in mano allo ‘Stato islamico’ nel sud-est della Siria. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus), secondo cui tra le persone ci sono anche alcune donne di nazionalità turca, probabilmente mogli di jihadisti. Le persone fuggite dalla zona di Baghuz si sono consegnate alle forze curdo-siriane [...]

Siria: Isis, accordo per rilascio donne

Siria: Isis, accordo per rilascio donne

(ANSAmed) – BEIRUT, 31 LUG – E’ stato raggiunto l’accordo tra Isis e forze governative siriane per il rilascio di 36 tra donne e minori in cambio del trasferimento di centinaia di miliziani jihadisti dall’ultima loro roccaforte al confine con la Giordania verso la steppa desertica a ovest di Suwayda, capoluogo da cui provengono le persone rapite nei giorni scorsi. Lo riferiscono fonti locali a Suwayda, secondo cui circa 400 miliziani dell’Esercito di [...]

Centinaia miliziani Isis via da Yarmuk

Centinaia miliziani Isis via da Yarmuk

(ANSAmed) – BEIRUT, 21 MAG – Un convoglio di circa 30 pullman con a bordo miliziani jihadisti dell’Isis e loro familiari ha lasciato stamani un quartiere periferico di Damasco, dove i combattenti erano asserragliati da tre anni, diretto verso la Siria centrale, nella zona desertica vicino Palmira, dove l’Isis si sta riorganizzando lontano dai centri urbani della Siria occidentale. L’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) ha [...]

Colpo coda dell'Isis, centinaia profughi siriani uccisi

Colpo coda dell'Isis, centinaia profughi siriani uccisi

Autobomba ha fatto strage in campo rifugiati a Dayr Zor

Siria: attentato Isis in campo profughi, almeno 100 morti

Siria: attentato Isis in campo profughi, almeno 100 morti

E’ di oltre un centinaio di morti il bilancio di un attentato dell’Isis compiuto sabato in un campo profughi sulla riva orientale dell’Eufrate in Siria, nell’area di Dayr az Zor. A renderlo noto è stato un portavoce delle cosiddette Forze democratiche siriane (Sdf), a predominanza curda, legate alla coalizione a guida Usa. L’attentato è stato compiuto con un’autobomba. L’esplosione è avvenuta tra i giacimenti di gas di Conoco e Jafra, in [...]

Isis massacrato oltre 100 civili a Qaryatayn

Isis massacrato oltre 100 civili a Qaryatayn

Cadaveri trovati dopo il ritiro degli jihadisti da Homs

SIria, ISIS sotto una pioggia di bombe, centinaia i terroristi uccisi dall'aviazione

SIria, ISIS sotto una pioggia di bombe, centinaia i terroristi uccisi dall'aviazione

  Al-Mayadeen, Abukamaal, Albulayal, i dintorni di Deir Ezzour e l'autostrada che collega il capoluogo dell'Est siriano con la città di Raqqa sono stati teatro delle continue incursioni dei cacciabombardieri siriani nel corso delle ultime 48 ore: MiG-21, MiG-23, MiG-29, Sukhoi-22 e -24 si sono alternati imperversando su queste località con razzi, raffiche di cannoncino, bombe guidate e missili aria-terra, non disdegnando di colpire anche di notte, frustrando i [...]

A. Saudita: centinaia arresti per Isis

A. Saudita: centinaia arresti per Isis

(ANSA) - ROMA, 18 LUG - Almeno 431 persone, da 9 diverse nazionalità, sospettate di aver legami con l'Isis sono state arrestate in Arabia Saudita con l'accusa di aver pianificato attacchi alle moschee durante il mese di Ramadan. Lo riferisce Al Arabiya che cita il ministero degli Interni. Le autorità hanno precisato che altre 144 persone sono finite in manette per aver "mostrato sostegno alle cellule jihadiste".

Isis: Onu, foreign fighters da 100 Paesi

Isis: Onu, foreign fighters da 100 Paesi

(ANSA) - ROMA, 27 MAG - I foreign fighter jihadisti - nelle file di al Qaida come dell'Isis o dei Talebani - arrivano letteralmente da mezzo mondo, circa 100 Paesi: lo stima un rapporto del consiglio di sicurezza dell'Onu citato dal Guardian, che conta almeno 25.000 combattenti stranieri jihadisti nei teatri di conflitto.

Isis: sul web 100 mila novità al giorno

Isis: sul web 100 mila novità al giorno

(ANSA) - SYDNEY, 26 MAR - Gli esperti di social media dell'Isis producono circa 100 mila nuove iniziative di propaganda online al giorno, fra cui programmi di fitness per combattenti, applicazioni per smartphone e giochi elettronici ideologici: la promozione online del suo 'brand e stile di vita' rappresenta una sfida estrema per le autorità. E' la constatazione degli esperti di sicurezza australiani riuniti all'Australian National University in un forum su [...]

100 soldati usa nel mirino dell'Isis

100 soldati usa nel mirino dell'Isis

In un post pubblicato sul web,l'Isis lancia un appello e fornisce nomi e indirizzi di 100 militari americani da uccidere

Isis, ecco 100 soldati Usa da uccidere

Isis, ecco 100 soldati Usa da uccidere

(ANSA) - NEW YORK, 21 MAR - Nuova minaccia dell'Isis contro l'America. In un post pubblicato sul web si lancia un appello a tutti i militanti e simpatizzanti negli Usa perche' uccidano 100 militari americani che hanno combattuto lo stato islamico, indicando i loro nomi e pubblicandone le foto e i presunti indirizzi. Lo rende noto il Pentagono.

Isis, ecco 100 soldati Usa da uccidere

Isis, ecco 100 soldati Usa da uccidere

(ANSA) - NEW YORK, 21 MAR - Nuova minaccia dell'Isis contro l'America. In un post pubblicato sul web si lancia un appello a tutti i militanti e simpatizzanti negli Usa perche' uccidano 100 militari americani che hanno combattuto lo stato islamico, indicando i loro nomi e pubblicandone le foto e i presunti indirizzi. Lo rende noto il Pentagono.

Isis: Iraq, fosse comuni con 100 corpi

Isis: Iraq, fosse comuni con 100 corpi

(ANSA) - BAGHDAD, 26 FEB - Due fosse comuni, con circa 100 cadaveri, sono state scoperte in Iraq in una regione a nord di Baghdad dalla quale i jihadisti dell'Isis sono stati costretti a ritirarsi. Lo ha reso noto l'Alta commissione irachena per i diritti umani. La scoperta e' stata fatta nelle località di Biar Kawan e Biar Kharba, provincia di Salahuddin. "I cadaveri appartengono probabilmente a residenti locali uccisi dall'Isis. Tra loro vi sono bambini e [...]

Siria, centinaia cristiani ostaggi Isis

Siria, centinaia cristiani ostaggi Isis

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - Sono centinaia, ma il numero non è confermato, i caldei presi in ostaggio dall'Isis dopo l'attacco al villaggio di Tell Tamer nell'est della Siria. Lo riferisce Newsweek. In base a quanto si è appreso, i jihadisti hanno bruciato una chiesa cattolica. L'Isis chiederebbe la liberazione di loro membri in cambio del rilascio degli ostaggi.

Isis, continua l'avanzata in Siria: centinaia di ostaggi

Isis, continua l'avanzata in Siria: centinaia di ostaggi

Nell'Ora per ora la Lega litiga per il Veneto

Appello Pkk, combattiamo contro l'Isis

Appello Pkk, combattiamo contro l'Isis

(ANSA) - ANKARA, 22 SET - Il Pkk ha chiesto a tutti i curdi di Turchia di andare a combattere contro i jihadisti dello Stato islamico in Siria. "Il giorno per la gloria e l'onore è arrivato. Non ci sono più limiti alla resistenza", è scritto in un comunicato del Partito dei lavoratori curdi in cui si parla di "mobilitazione". Due giorni fa centinaia di miliziani curdi del Pkk erano entrati in Siria per sostenere i curdo-siriani di fronte all'offensiva dei [...]

&id=HPN_'100'+e+'Isis'_" alt="" style="display:none;"/> ?>