'Accessus' e 'Post Magazine'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda:

Post di con adito alle sue stanze

"Era tenero e fine il suo sorriso come brillio d'antico avorio, come nostalgia, come neve che a Natale sull'oscuro villaggio discende, come turchese in mezzo a fitte perle, come un raggio di luna su un caro libro." Rainer Maria Rilke "Non c'è nulla di ancora più fragile di un sorriso, che talora nasconde dolorose intermittenze del cuore, della nostalgia, questa patria perduta e mai dimenticata.." Tratto dal libro "La fragilità che è in noi" di E. Borgna

Post di con adito alle sue stanze

2 "Un pensiero che non può essere detto in poche parole non merita d'essere detto" Giovanni Papini Mi manca il lievito.

Post di con adito alle sue stanze

" Il campanello del telefono squillò: il solito squillo breve con il quale il centralinista del grande albergo soleva svegliare il giovane commendatore Eric Ontano. E Eric Ontano, subitamente sveglio, allungò un braccio, non ebbe bisogno di annaspare, trovò il microfono, lo sollevò, rispose: - Sono sveglio, grazie, buon giorno... Ma aveva mentito. Non era esattamente sveglio. Aveva gli occhi stanchi, le palpebre pesanti e tutta la spossatezza che gli veniva [...]

Post di con adito alle sue stanze

Desideri e realizzazioni Molti credono che un desiderio si realizzi soffiando su una ciglia caduta, ma un incantesimo molto più efficace consiste nel posarla delicatamente sul dorso della mano sinistra, coprirla con la mano destra e lanciare una supplica accorata. Gli dèi esaudiranno il vostro desiderio se la ciglia resta attaccata alla mano destra. Se avete un giardino oppure vi trovate all'aperto all'interno di un campo comune, potete trovare il fiore [...]

Post di con adito alle sue stanze

Post di con adito alle sue stanze

"Mi sembra che quindi qualcuno, un padrone senza pietà, confonda apposta sulla mia strada ore false e ore innocenti. Così, al pari di chi brancola in una moscacieca di sconosciuti, sotto le mie dita deluse non so trovare che mostri"

Post di con adito alle sue stanze

Non ho mai visto: "L'Amore è una cosa meravigliosa" Devo ricordarmi che desidero vederlo.

Post di con adito alle sue stanze

pag 101 " Il sonno non è affatto uno stato d'inattività come in generale si crede. Se così fosse, il corpo non sarebbe, risvegliandosi al mattino, in condizioni diverse da quelle in cui era addormentandosi la sera, la stanchezza sarebbe la stessa. Al contrario il sonno è un periodo d'intensa attività e più questa è intensa, e maggiore è il suo valore, perché il Sonno elimina i veleni prodotti dai tessuti distrutti coll'attività mentale e fisica del [...]

Post di con adito alle sue stanze

Nel caso si soffrisse di Agorafobia, ricordarsi questa massima di Giambattista Vico: "sembrano traversie, e invece sono opportunità"

Post di con adito alle sue stanze

Post di con adito alle sue stanze

(Pietre) " In breve, egli cadde in preda a una disperazione interiore che nascose con cura agli amici credendoli dei mentori implacabili"

Post di con adito alle sue stanze

A volte bisogna arrendersi Nello specifico io devo arrendermi da subito a certe evidenze: (evidenza uno)Leggere svariati libri comporta poi il ritrovarsi con il desiderio di leggerne ancora altrettanti, in un circolo vizioso, infinito come da copione, un libro, ne allude un altro, a volte uno scrittore addirittura esplicita chiaramente nel suo libro il titolo di un altro libro con il relativo suo scrittore/ideatore ..esempio Montalban con Diderot Rosa di [...]

Post di con adito alle sue stanze

" Voglia Dio provvedere il filosofo di uno sguardo acuto per ciò che sta davanti agli occhi di tutti" L. Wittgenstein

Post di con adito alle sue stanze

"Libertà. Non chiediamo altro; chiediamo soltanto la condizione elementare perchè l'io spirituale possa vivere. E anche se dovessimo pagarlo coll'imbecillità saremo liberi." "Lasciate ogni paura, o voi ch'entrate!" ** "Tutte le volte che mi s'avvicina un uomo che io non conosco, ne ho paura; qualche volta, anche se si tratta di un amico. Non ho proprio paura di lui, ma delle conseguenze che ne posso derivare al mio spirito quand'egli cominci a parlare. A [...]

Post di con adito alle sue stanze

Possiamo indulgere verso un uomo che abbia fatto qualcosa di utile, purchè non l'ammiri. Ma chi ha fatto una cosa inutile può essere scusato solo se egli l'ammira enormemente. Tutta l'arte è completamente inutile." O. Wilde

Post di con adito alle sue stanze

perdo del tempo leggendo cose che nel passato ho già studiato- Leggere è una perdita di tempo, un vizio ma niente è più necessario del superfluo

Post di con adito alle sue stanze

Sento la mancanza di un luogo fisico, dopo poter andare, per "nutrire" la mia mente. Nostalgia Raffreddore Mani fredde (no, no...nemmeno cuore caldo) il mio cuore vuoto: senza amicizia e senza spiritualità

Post di con adito alle sue stanze

cascando Le ore dopo la tua partenza sono così plumbee Beckett

Post di con adito alle sue stanze

" Io non credo che possa esistere qualche processo di pensiero senza esperienze personali. Tutto il pensiero è meditazioni, pensare in seguito a una cosa." Il pensiero e la realtà, Hannah Arendt

Post di con adito alle sue stanze

Al di fuori di questo pianeta Al di fuori di questo pianeta, pensai, non c'è nulla, ed è così desolato, E' il nostro solo rifugio, e questo è fatto così. Brecht -poesie

Post di con adito alle sue stanze

" Il caso è Dio che passeggia in incognito" Albert Einstein Questa frase sopra citata, dopo averla veduta una prima volta in un libro di aforismi, l'ho ritrovata scritta sopra una carta dei tarocchi di Marsiglia: la ruota della fortuna. "Coincidence is God's way of remaining anonymous"

Post di con adito alle sue stanze

"Se un uomo ama la vita e ne intuisce il carattere sacro e misterioso, allora sa che la vita è piena di strani, sottili e persino contrastanti imperativi. E un uomo saggio impara a riconoscere gli imperativi sul nascere o quasi - Il segreto della vita è l'obbedienza all'imperativo che nasce nell'anima, l'imperativo che è la vita stessa, che ci spinge verso nuovi gesti, nuovi abbracci, nuove emozioni, nuove combinazioni, nuove creazioni"

&id=HPN_'Accessus'+e+'Post+Magazine'_" alt="" style="display:none;"/> ?>