'Amicizia' e 'Cellule ematiche'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda:

17enne pestato a sangue per difendere il suo amico gay da una banda di 10 omofobi

17enne pestato a sangue per difendere il suo amico gay da una banda di 10 omofobi

Jack Roberts, un giovane di Rotherham (Inghilterra) era in giro per la città con degli amici quando il suo gruppoè stato assalito da una banda di 10 uomini con insulti omofobi.   Jack non accettava che uno dei suoi amici fosse insultato in quel modo ed ha deciso di affrontare i balordi per difendere l’amico senza immaginare che i 10 uomini si potessero scaraventare tutti contro di lui. La madre del giovane ha così deicso di postare le foto del [...]

deleted

deleted

In via Alberoni sporco di sangue e coltello in mano, bloccato dopo la rissa

In via Alberoni sporco di sangue e coltello in mano, bloccato dopo la rissa

Cronaca sabato 10 dicembre 2016 - 13:02 In via Alberoni sporco di sangue e coltello in mano, bloccato dopo la rissa INSIEME A LUI, TUNISINO DI 26 ANNI, ANCHE UN MAROCCHINO DI 24 ANNI: ENTRAMBI SONO RISULTATI CLANDESTINI Violenta rissa in piazzale Marconi. I fatti sono accaduti intorno alle 2,30 di questa notte, sabato 10 dicembre. Un vigilante dell’Ivri stava transitando lungo viale Sant’Ambrogio quando ha notato una rissa tra alcuni uomini nei pressi della [...]

I racconti di Dracula - La vergine di sangue

I racconti di Dracula - La vergine di sangue

1963  La Vergine di Sangue Paul Carter  Editore ERP Roma, Collana "I racconti di Dracula" prima serie, n.45 Luglio 1963 - L. 150 - Pag. 120 - Copertina realizzata dal pittore Mario Caria - Roma TRAMA Hellen Hopelius, Agnes Gejer e Viktoria Bardquist, tre stupende ragazze svedesi, attirano l�attenzione e suscitano l�ammirazione della giovent� dorata di Stoccolma. Ma le ragazze, oltre che affascinanti, sono anche fredde e sdegnose. Mars Wrangel, Olof Larrsen [...]

CAPITOLO 18 – Il sangue di Eve

CAPITOLO 18 — Il sangue di Eve OKINAWA — QUALCHE ANNO PRIMA L’aveva notata da un po’, quella ragazza. L’avevano notata in molti, per il suo carattere duro, egoista e arrogante. Non c’era voluto molto perché fosse sulla bocca di tutti anche quella volta, una nuova rissa in cui lei era presente. Le dava di santa ragione, non le importava di farsi male, ma picchiava veramente pesante! Era arrivata qualche mese prima, ma non aveva tardato a farsi riconoscere. [...]

&id=HPN_'Amicizia'+e+'Cellule+ematiche'_" alt="" style="display:none;"/> ?>