'Analysis' e 'Matteo'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda:

VANGELO DI MATTEO - Analisi strutturale

    IL VANGELO DI MATTEO   Analisi strutturale   Una proposta di lettura             Una premessa necessaria: le coordinate per una lettura del vangelo di Matteo   Ogni opera letteraria costituisce sempre uno strumento di comunicazione di pensiero. E' importante capire come questo pensiero ci viene trasmesso, cioè la sua distribuzione nell'ambito dell'opera, per poter comprendere le intenzioni e gli intenti del suo autore. Ogni opera, quindi, ha una sua [...]

La mia analisi del voto. Cultura, idee e progetti alternati per ripartire. Stefano Parisi e Matteo Salvini leader di un centrodestra rinnovato.

La mia analisi del voto. Cultura, idee e progetti alternati per ripartire. Stefano Parisi e Matteo Salvini leader di un centrodestra rinnovato.

Le elezioni nazionali del 4 marzo appena concluse hanno certificato l’affermazione del Movimento 5 Stelle come forza di massa in grado di assorbire un elettorato progressista, contestatario, disilluso e post ideologico, che prima si identificava per la maggior parte nella sinistra, dal Pd a Rifondazione Comunista, e la crescita notevole della Lega di Salvini che riesce a colmare i vuoti lasciati aperti dei suoi alleati, i quali o si affidano ad un leader che [...]

Bene Matteo Renzi. Noi non temiamo le elezioni. Ottima intervista e come sempre tu sai fare perfetta analisi politica. Tutto ciò che è da fare...fallo.

Bene Matteo Renzi. Noi non temiamo le elezioni. Ottima intervista e come sempre tu sai fare perfetta analisi politica. Tutto ciò che è da fare...fallo.

Matteo Renzi: "Possibile un'intesa a tre sulla legge elettorale"..."Votare prima riduce rischi instabilità"... "Larghe intese? Necessarie se non ci sono i numeri" Il segretario Pd vede l'accordo con M5S e Forza Italia, "lo chiede il Colle" Renzi ha solo una colpa, quella di non aver obbligato lo scioglimento del Parlamento dopo il 4/12. Lì si che sarebbe stato un grande. Così i fautori del NO e della possibilità di riformare la Costituzione (più bella del [...]

Il giorno dopo la riconquista delle Marche (54,55% a 45,45%) e dell'Umbria, due regioni 'rosse' dove al primo turno si era imposto Matteo Renzi, Ricci invita ad approfondire l'analisi del voto nell'Italia centrale

(ANSA) - PESARO, 3 DIC - Ora che Pier Luigi Bersani ha vinto, "il rinnovamento vero va fatto: con le primarie anche per la scelta dei candidati parlamentari, e, per quanto mi riguarda, votando 'no' nella direzione nazionale del Pd a qualsiasi richiesta di deroga per eventuali terzi mandati". Lo dice un bersaniano di ferro come il presidente della Provincia di Pesaro Urbino Matteo Ricci, che ha coordinato il Comitato per Bersani nelle Marche.Il giorno dopo la [...]

&id=HPN_'Analysis'+e+'Matteo'_" alt="" style="display:none;"/> ?>