'Arresto' e 'Delitto di Avetrana'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Sentenza finale per il caso Scazzi – La soap opera avetranese giunge a termine

Sentenza finale per il caso Scazzi – La soap opera avetranese giunge a termine

Dopo quasi tre anni si è concluso il romanzo criminale della famiglia Misseri, responsabile dell’assassinio della quindicenne Sara Scazzi, uccisa nell’agosto 2010. I giudici hanno deliberato la sentenza: è ergastolo. Dopo anni di bugie, ritrattazioni, sogni e visioni sembra essere giunta al termine la vicenda che per mesi è stata al centro dell’opinione pubblica italiana e non, e questa volta i giudici son stati chiari: Cosima Serrano e Sabrina Misseri [...]

Sarah: chiuso processo e' l'ora della sentenza

Sarah: chiuso processo e' l'ora della sentenza

Il dolore di una famiglia, quella di Sarah, "consegnato" nelle mani della Corte Dopo 15 mesi e 52 udienze, al processo per l'uccisione della quindicenne di Avetrana (Taranto) Sarah Scazzi, strangolata e gettata in un pozzo il 26 agosto 2010, ora manca solo la sentenza."Mi attendo una sentenza inflessibile", ha detto la mamma di Sarah, Concetta Serrano, lasciando l'aula 'Alessandrini' del Palazzo di giustizia. Concetta ha seguito quasi tutte le udienze, con lei [...]

Scazzi, scambio di opinioni tra giudici. I legali: «Verdetto anticipato?»

IL CASO. Le telecamere autorizzate a filmare l’udienza hanno registrato le conversazioni tra magistrati il 19 marzo scorso.// // TARANTO - Bisogna un pò vedere, no, come imposteranno...potrebbe essere mors tua vita mea». Uno scambio di opinioni tra il presidente della Corte d'assise di Taranto, Rina Trunfio, e il giudice a latere Fulvia Misserini, diffuse da Tgcom24, è all'attenzione degli avvocati difensori degli imputati del processo sull'omicidio di Sarah [...]

Sarah Scazzi: nuovi arresti ad Avetrana

Già da diverso tempo girava voce di un possibile coinvolgimento di altre persone, oltre a Michele e Sabrina Misseri, nella triste storia di Avetrana. Ora una nuova svolta nell'ambito dell'inchiesta sull'omicidio di Sarah Scazzi ha portato all'arresto, da parte dei Carabinieri del Comando di Taranto, di Carmine Misseri e Cosimo Misseri, fratello e nipote di Michele Misseri. Sono accusati, come Michele Misseri, di concorso nella soppressione del cadavere di Sarah.  

&id=HPN_'Arresto'+e+'Delitto+di+Avetrana'_" alt="" style="display:none;"/> ?>