'Arresto' e 'Diffamazione'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda:

Miriana Trevisan rinviata a giudizio per diffamazione, accusò il marito della Henger di molestie

Miriana Trevisan rinviata a giudizio per diffamazione, accusò il marito della Henger di molestie

Finale con sorpresa, non proprio gradita, per il #MeToo all'italiana firmato da Miriana Trevisan. L'ex velina di "Striscia la Notizia" e ex volto di "Non è la Rai", che un anno fa aveva puntato il dito contro il produttore Massimiliano Caroletti, marito di Eva Henger e contro Giuseppe Tornatore, accusandoli di molestie sessuali, è stata querelata da Caroletti e rinviata a giudizio e finirà a processo per diffamazione. Prossima udienza a marzo 2019. Quando [...]

Miriana Trevisan rinviata a giudizio per diffamazione, accusò il marito della Henger di molestie

Miriana Trevisan rinviata a giudizio per diffamazione, accusò il marito della Henger di molestie

Finale con sorpresa, non proprio gradita, per il #MeToo all'italiana firmato da Miriana Trevisan. L'ex velina di "Striscia la Notizia" e ex volto di "Non è la Rai", che un anno fa aveva puntato il dito contro il produttore Massimiliano Caroletti, marito di Eva Henger e contro Giuseppe Tornatore, accusandoli di molestie sessuali, è stata querelata da Caroletti e rinviata a giudizio e finirà a processo per diffamazione. Prossima udienza a marzo 2019. Quando [...]

Miriana Trevisan rinviata a giudizio per diffamazione, accusò il marito della Henger di molestie

Miriana Trevisan rinviata a giudizio per diffamazione, accusò il marito della Henger di molestie

Finale con sorpresa, non proprio gradita, per il #MeToo all'italiana firmato da Miriana Trevisan. L'ex velina di "Striscia la Notizia" e ex volto di "Non è la Rai", che un anno fa aveva puntato il dito contro il produttore Massimiliano Caroletti, marito di Eva Henger e contro Giuseppe Tornatore, accusandoli di molestie, è stata querelata da Caroletti e rinviata a giudizio e finirà a processo per diffamazione. Prossima udienza a marzo 2019. Quando Miriana [...]

deleted

deleted

Il sindaco-blogger rinviato a giudizio per diffamazione

Il sindaco-blogger rinviato a giudizio per diffamazione

Una perizia della Sovrintendenza ha messo nei guai il giovane sindaco-blogger di Bacoli in prov. di Napoli unitamente al giornalista professionista che aveva ripresa e rilanciata la notizia risultata falsa e diffusa con un video da Giosy, il fantasioso consigliere comunale divenuto sindaco grazie alla bravura con la quale utilizza i nuovi media. Ha meritato però il rinvio a giudizio secondo l'esame in prima istanza del GUP, perché la notizia non è risultata [...]

UN DURO COLPO PER IL “SISTEMA MAGLIOCCA”: IL PLURI-PREGIUDICATO GIULIO PARISI CONDANNATO PER DIFFAMAZIONE A MEZZO FACEBOOK AI DANNI DEL GIORNALISTA ENZO PALMESANO – PUBBLICHIAMO IL DISPOSITIVO DELLA SENTENZA

PIGNATARO MAGGIORE – Il giudice monocratico della seconda sezione penale del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, dottoressa Valentina Giovanniello, all’esito dell’udienza del 26 marzo 2015, ha condannato per diffamazione a mezzo stampa il pluri-pregiudicato Giulio Parisi a 700 Euro di multa, al pagamento delle spese processuali, al risarcimento del danno da liquidarsi in sede civile a favore della costituita parte civile (il giornalista Enzo Palmesano), [...]

Google: a Milano sentenza contro la libertà online

Google: a Milano sentenza contro la libertà online

  Condannata Google. Era una sentenza attesa con grande interesse nel mondo di Internet: perché il processo ai dirigenti di Google davanti al tribunale di Milano, per il video di un ragazzo autistico messo in rete dai suoi compagni di scuola, investiva in pieno il tema complesso e delicato della responsabilità dei grandi motori di ricerca e i provider, per ciò che miliardi di utenti scaricano nel web. E la sentenza dice che i non possono chiamarsi fuori da [...]

L'economista Berlusconi

L'economista Berlusconi

Dopo un post estivo, fatto col telefonino, in cui si vede una spiaggia, o meglio una fogna su una spiaggia di una località che può vantare la bandiera blu (mi domando come sia possibile!), ritorniamo al lavoro con un post sul nostro caro amico e presidente Silvio Berlusconi.   La notizia, passata inosservata o quasi sui media italiani, è quella della sconfitta del beneamato Silvio in una causa per diffamazione che il grande statista ha intentato contro il [...]

Anna Politkovskaya, verso la giustizia o contentino per la pubblica opinione??

Anna Politkovskaya, verso la giustizia o contentino per la pubblica opinione??

  Il procuratore generale: «Presto incriminati per il grave delitto» Omicidio Politkovskaya, 10 persone fermate Primi arresti per l'assassinio della giornalista russa uccisa lo scorso 7 ottobre. La reporter contestava la politica di Putin RUSSIA - Dieci arresti sono stati effettuati nell’ambito dell’inchiesta per l’uccisione di Anna Politkovskaya, la giornalista russa uccisa a Mosca, lo scorso 7 ottobre. «Abbiamo fatto seri progressi nell'indagine [...]

&id=HPN_'Arresto'+e+'Diffamazione'_" alt="" style="display:none;"/> ?>