'Arte' e 'Giacomo Balla'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Tutte le immagini della mostra di Giacomo Balla a Roma

Tutte le immagini della mostra di Giacomo Balla a Roma

La mostra presenta 35 opere donate dalle figlie del maestro Luce e Elica che attraversano tutti i periodi dell’artista. Dalle opere futuriste a quelle figurative. Le opere dalla collezione dedicata al maestro del futurismo intitolata Un’onda di luce. Il progetto espone i 35 dipinti donati dalle figlie del pittore, Elica e Luce, nel 1984. Tra queste, i capolavori La pazza (1905, dal Polittico dei viventi), Affetti (1910) e opere fondamentali del periodo futurista, [...]

Giacomo Balla :

Giacomo Balla :

Dalle origini torinesi all’adesione al Futurismo, passando per l’indagine sulle classi più umili della società e senza mai allontanarsi dalla ricerca sulla luce e sui colori: il protagonista è Giacomo Balla, che non fu “solo” futurista.Fondazione Ferrero, Alba – fino al 27 febbraio 2017Di uno dei firmatari del Manifesto dei pittori futuristi (1910) sono stati prestati ad Alba anche il celebre Dinamismo di un cane al guinzaglio proveniente da Buffalo, [...]

La mostra di  Giacomo in corso ad  Alba

La mostra di Giacomo in corso ad Alba

Dalle origini torinesi – perché il legame con il territorio è sempre centrale nelle iniziative organizzate dalla Fondazione Ferrero – all’adesione al Futurismo, passando per l’indagine sulle classi più umili della società e senza mai allontanarsi dalla ricerca sulla luce e sui colori: il protagonista è Giacomo Balla, che non fu “solo” futurista. Fondazione Ferrero, Alba – fino al 27 febbraio 2017 ....Di uno dei firmatari del Manifesto dei pittori [...]

deleted

deleted

PROTOBALLA  La Torino del giovane Balla alla GAM di TO

PROTOBALLA La Torino del giovane Balla alla GAM di TO

PROTOBALLA La Torino del giovane Balla   PROTOBALLA, La Torino del giovane Balla vuole raccontare il legame del pittore con Torino, dove Giacomo Balla visse fino al 1895. A partire dalla documentazione del poverissimo Borgo del Rubatto, dove nacque nel 1871, si seguono le amicizie e la complessa formazione dell’artista che, terminati gli studi, lavora in uno studio di litografia, mentre segue un corso serale di disegno e frequenta per alcuni mesi l’Accademia [...]

GIACOMO BALLA E LE LANGHE - MOSTRA AD ALBA

GIACOMO BALLA E LE LANGHE - MOSTRA AD ALBA

Giacomo Balla ad Alba dal 29 ottobre 2016 in una maxi mostra organizzata dalla Fondazione Ferrero. Un'occasione per visitare la regione delle Langhe che in autunno si presenta nella sua veste più luminosa e colorata. Langhe d'autunno   Il progetto dedicato a Giacomo Balla prevede un’esposizione articolata in sezioni tematiche: il realismo sociale e la tecnica divisionista; le [...]

Prato: Giacomo Balla da Farsetti

Prato: Giacomo Balla da Farsetti

La mostra “Giacomo Balla. La nuova maniera 1920-1929” che Farsettiarte propone a Milano, dopo il successo ottenuto a Cortina in occasione delle festività di fine anno, rappresenta un contributo importante per  capire meglio lo sviluppo e l’evoluzione creativa di uno dei maggiori esponenti del movimento futurista. Giacomo Balla. Aerorumore, 1925-29   Le opere di Giacomo Balla esposte sono state eseguite negli anni Venti e testimoniano in maniera chiara [...]

Firenze: Giacomo Balla

Firenze: Giacomo Balla

Non solo antiquariato per la prossima asta di Maison Bibelot (16/17 maggio 2013): in catalogo importanti proposte d’arte, sopratutto  della più significativa arte italiana del Novecento, dal Futurismo agli anni Trenta/Quaranta.Giacomo BallaSi può ritenere Giacomo Balla il pittore futurista per eccellenza, la sua opera appare di una modernità straordinaria, perchè non soggiace al filtro della storia ma rivendica un’immediatezza di segno e di soluzioni [...]

Volo di rondini opera futurista del 1913 dell'artista italiano Giacomo Balla

Volo di rondini opera futurista del 1913 dell'artista italiano Giacomo Balla

L'opera futurista intitolata Volo di rondini è un dipinto a tempera fatto su una superficie di carta che ha come dimensioni circa 51 per 76 centimetri realizzata dall'artista italiano Giacomo Balla nel 1913 che oggi possiamo trovare presso il Museo di Arte moderna della città americana di New York.   Giacomo Balla nasce a Torino nel 1871 e dopo aver vissuto una lunga e meravigliosa carriera artistica che lo porta anche a essere tra i più importanti esponenti [...]

Ascoli Piceno: Da Balla a Sol Lewitt

Dopo decenni di abbandono, uno dei monumenti più significativi dell’archiettura fortificata rinascimentale, il Forte Malatesta, torna ad essere luogo destinato alla fruizione culturale e lo fa con una mostra che porta per la prima volta fuori delle pareti domestiche una delle più significative e intriganti collezioni private di arte del Novecento. Una ricchissima collezione di dipinti e di sculture del XX secolo radunata ad Ascoli Piceno da Serafino Fiocchi [...]

L'abito "fuori misura" dei Futuristi

L'abito "fuori misura" dei Futuristi

Fortunato Depero, Ali italiane. Trionfo del tricolore (separé a 4 ante), legno dipinto Livorno, collezione privata Se l’abito non fa il monaco, certo fa il futurista. Ne era ben convinto Giacomo Balla: «Si pensa e si agisce come si veste», scrisse nel suo Manifesto per il vestito antineutrale del 1914. Così giù picconate ai simboli stessi del decoro maschile: demolita la simmetria delle giacche, ficcati in un dimenticato cassetto i colori nero e marrone [...]

ARNALDO GINNA

ARNALDO GINNA

Armonie e disarmonie degli stati d’animo     GINNA FUTURISTA   In occasione del centenario della nascita del Futurismo, la Galleria d’Arte Moderna di Roma e i Musei Vaticani hanno organizzato una mostra antologica dedicata ad Arnaldo Ginanni Corradini, in arte Ginna (Ravenna 1890 – Roma 1982) a cura di Micol Forti, Mariastella Margozzi e Lucia Collarile, che si è tenuta al Museo Boncompagni Ludovisi a Roma. La mostra ora è ospitata fino al 20 settembre [...]

Lucca: Un mondo visivo nuovo

Lucca: Un mondo visivo nuovo

Lucca - dal 9 maggio al 23 agosto 2009 Un mondo visivo nuovo. Origine, Balla, Kandinsky e le astrazioni degli anni ’50 Carla Accardi Integrazione, 1958 LU.C.C.A. - LUCCA CENTER OF CONTEMPORARY ART Via Della Fratta 36 (55100) +39 0583571712 , +39 0583950499 (fax) info@luccamuseum.com www.luccamuseum.com In mostra circa cinquanta opere (tra dipinti e sculture), molte delle quali apparse nelle mostre dell’epoca, sulla rivista della Fondazione “Origine” o [...]

&id=HPN_'Arte'+e+'Giacomo+Balla'_" alt="" style="display:none;"/> ?>