'Articolo 21 della Costituzione italiana' e 'Carta Costituzionale'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda:

Riforme alla ''cavolo'' e ... ''paladini'' della Costituzione Italiana? mah …

Riforme alla ''cavolo'' e ... ''paladini'' della Costituzione Italiana? mah …

Trovo un po' triste tutta quella gente che grida contro le modifiche costituzionali senza spiegare … senza ''vedere'' i problemi reali, ma ripetendo a pappagallo: ''Salviamo la costituzione dei Padri Fondatori''! Mi chiedo, a volte,  se tutti conoscono i nostri iter parlamentari.  Proviamo a fare l'esempio del ''bicameralismo perfetto''. Ci saremo accorti, dopo tanti anni, che questo è un sistema che porta a ''rallentare'', o no? E' un bene? E' un male? Non [...]

CULTURA/ L’uguaglianza dei cittadini nella Costituzione italiana

CULTURA/ L’uguaglianza dei cittadini nella Costituzione italiana

La normativa contro la discriminazione di genere - di Cecilia Càsole Gli enti locali dispongono di un’ampia potestà normativa e regolamentare nei limiti dei dettami costituzionali riscontrabili negli artt. 114 e 117, quest’ultimo al comma 1, aggiunge il rispetto dei “ vincoli derivanti dall’ ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali”. Per ciò che concerne la legislazione elettorale di comuni l’articolo 117 c. 2 stabilisce che  è [...]

L’UGUAGLIANZA DEI CITTADINI NELLA COSTITUZIONE ITALIANA - di Cecilia Càsole

L’UGUAGLIANZA DEI CITTADINI NELLA COSTITUZIONE ITALIANA - di Cecilia Càsole

La Costituzione della Repubblica Italiana è stata emanata dall' Assemblea Costituente il 22 dicembre del 1947 ed è entrata in vigore il 1°  gennaio del 1948. Per comprendere l’inserimento di un principio come quello delle pari opportunità all’interno del territorio nazionale non si può prescindere dalla considerazione dell’importanza in questo settore delle entità locali che compongono il nostro Paese. I padri  costituenti hanno ripartito la [...]

I PRIMI GOVERNI REPUBBLICANI E LA COSTITUZIONE ITALIANA

I PRIMI GOVERNI REPUBBLICANI E LA COSTITUZIONE ITALIANA

In questo post si parla della nascita dei primi governi repubblicani e della Costituzione.Nell'elezione dei rappresentanti dell'Assemblea Nazionale Costituente, i democristiani ottenevano un importante e in qualche modo inatteso successo rispetto ai socialisti e ai comunisti. Questi tre partiti costituirono un governo ancora guidato da De Gasperi, che affrontò decisamente il fondamentale problema della ricostruzione. Nel febbraio del 1947 l'Italia siglava a [...]

L'Art. 11 della Costituzione Italiana..., ...non vi sembra un po datato?

Ignis Belthazor scrive:Mentre facevo diritto e ripassavo la costituzione, su internet ho letto un articolo, datato 22 Marzo 2007, di Luigi Chiavarelli che dice: "Ogni tanto qualcuno vorrebbe autorizzare una presenza più incisiva per non perpetuare la fama di inaffidabilità che tanto ci ha penalizzati e ci penalizza, ma ci sono le prime due righe dell’articolo 11: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come [...]

Costituzione italiana: chi la conosce davvero?

Il Presidente del Consiglio tuona contro la Costituzione perché gli impedisce di governare liberamente.Il Presidente Napolitano respinge il DDL sul lavoro del Governo perché pericoloso per l'articolo 18 e l'articolo 24. Ma cosa vuol dire? Chi conosce davvero la Costituzione? Come fare per imparare e comprendere gli articoli più importanti? A scuola la insegnano? Ma soprattutto è importante avere una Costituzione che sancisca rigide regole di governo?Interrogati [...]

Rispondi

PARADISO Tag: Berlusconi , Costituzione   A Silvio Berlusconi non piace la nostra Costituzione. Dice che è un inferno governare con la nostra architettura istituzionale. Sarebbe superficiale liquidare la questione alla solita manfrina delirante cui ci ha

PARADISO Tag: Berlusconi , Costituzione A Silvio Berlusconi non piace la nostra Costituzione. Dice che è un inferno governare con la nostra architettura istituzionale. Sarebbe superficiale liquidare la questione alla solita manfrina delirante cui ci ha

PARADISO Tag: Berlusconi , Costituzione A Silvio Berlusconi non piace la nostraCostituzione. Dice che è un inferno governare con la nostra architettura istituzionale. Sarebbe superficiale liquidare la questione alla solita manfrina delirante cui ci ha abituati il presidente del Consiglio. Anche oggi, all’assemblea di Confartigianato, ha dato il meglio di sé. Lasciamo perdere le sparate sul suo consenso che sarebbe a quanto pare ormai al 60 per cento e quello [...]

Per cittadini di sana e robusta Costituzione

Per cittadini di sana e robusta Costituzione

In occasione del 25 aprile, del 2 giugno e delle Feste del PD, il Partito Democratico dell'Emilia-Romagna mette in campo una serie di iniziative e progetti incentrati sulla Costituzione italiana. Martedì 20 aprile, nel corso di una conferenza stampa, il segretario del Partito Democratico dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il coordinatore dell'esecutivo Marco Lombardelli e il responsabile Cultura e Politiche per l'Europa del PD regionale Roberto Balzani, hanno [...]

RIPARTIAMO DAI VALORI DELLA RESISTENZA ANTIFASCISTA

RIPARTIAMO DAI VALORI DELLA RESISTENZA ANTIFASCISTA

                Il continuo processo di stravolgimento e affossamento della Costituzione Italiana, con i propositi di riforma in senso presidenzialista del nostro sistema politico; i tentativi di limitare l’indipendenza della Magistratura, assoggettandola di fatto al potere del Premier; il pieno controllo dei mezzi di comunicazione di massa e della stampa e contemporaneamente i provvedimenti per soffocare ogni voce libera e fuori dal coro; i tentativi [...]

LA COSTITUZIONE DI A. CASALGRANDI

La Costituzione del ’48:una “carta” da cambiare.(Non è un Vangelo). I sistemi politici non sono mai statici,ed è totalmente errato pensare che più restano immutate le costituzioni, più siano valide.I Costituenti, non potevano prevedere gli imponenti sviluppi avvenuti in campo mondiale negli ultimi cinquant’anni.I tentativi di riforma sono stati volutamente ostacolati dall’omertà fra i “caporali dei partiti” solidali nella difesa di un regime di [...]

LA COSTITUZIONE ITALIANA

LA COSTITUZIONE ITALIANA: LA STORIA, LE CARATTIERISTICHE E I PRINCIPALI ARTICOLI La Costituzione della Repubblica Italiana è la legge fondamentale e fondativa dello Stato italiano. Fu approvata dall'Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947 e promulgata dal capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola il 27 dicembre 1947. Fu pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 298, edizione straordinaria, del 27 dicembre 1947 ed entrò in vigore il [...]

60° della Costituzione: Consiglio Comunale straordinario alla presenza del Prefetto di Chieti

60° della Costituzione: Consiglio Comunale straordinario alla presenza del Prefetto di Chieti

Questa mattina convocazione straordinaria del Consiglio Comunale di Vasto in occasione del 60° anniversario della Costituzione. Erano presenti il Prefetto di Chieti, dott. Greco, oltre ai sindaci e i rappresentanti istituzionali del territorio vastese.“La presenza del Prefetto ci onora – ha detto nel suo intervento il Sindaco Luciano Lapenna – per la cerimonia di celebrazione del 60° anno della Costituzione italiana, voluta da tutti i capigruppo, segno che [...]

Costituzione italiana

Costituzione italiana

   Il 27 dicembre 1947, è nata la nostra Costituzione e con lei la nostra identità di popolo. In 139 articoli la Costituzione racconta chi siamo, da dove vengono i nostri valori e dove ci porteranno i nostri ideali. Principi fondamentali Art. 1   l'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. Art. 2 La Repubblica riconosce e garantisce i diritti [...]

Fonti del diritto italiano

Le principali fonti dell’ordinamento giuridico italiano, ordinate secondo il criterio della gerarchia delle fonti, sono le seguenti: Costituzione  Leggi costituzionali Leggi ordinarie Atti aventi forza di legge Decreti legge Decreti legislativi Leggi regionali Regolamenti dell’esecutivo Regolamenti degli enti locali Consuetudine Tuttavia, è necessario ricordare che, accanto alle fonti del diritto italiano, esistono anche le fonti derivanti dall’adesione [...]

LA COSTITUZIONE

 Oggi il post non è decisamente dei più originali,illustro i 12 Principi Fondamentali della Costituzione.Prossimamente,isoleremo,e magari commenteremo,quelli che ritengo Articoli Rilevanti della nostra costituzione.Un saluto a tutti,Giorgio. Vi allego PDF con il testo integrale della Costituzione Italiana  costituzione.pdf  Art. 1. L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei [...]

costituzione italiana: costituzione italiana it | costituzione della repubblica italiana |

 

COSTITUZIONE ITALIANA

COSTITUZIONE ITALIANA Cosa è   Il complesso delle regole giuridiche fondamentali che disciplinano l'organizzazione  e la struttura di uno Stato. Con essa vengono regolati l'attribuzione e il funzionamento dei poteri statali ed i diritti essenziali degli individui. Come è   Per lo più la Costituzione è contenuta in un apposito documento legislativo scritto, chiamato appunto Costituzione, ma non mancano degli Stati che, pur essendo disciplinati da alcune [...]

&id=HPN_'Articolo+21+della+Costituzione+italiana'+e+'Carta+Costituzionale'_" alt="" style="display:none;"/> ?>