'Assassino' e 'Tempo'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

Pietro Maso: «Volevo stupire a tutti i costi, per questo ho ucciso i miei genitori»

Pietro Maso: «Volevo stupire a tutti i costi, per questo ho ucciso i miei genitori»

Chiunque sia nato prima degli anni ’80 certamente ricorda i terribili eventi che nell’aprile del 1991 videro protagonista Pietro Maso: il brutale omicidio dei genitori messo freddamente in atto da Pietro insieme a tre amici, nella operosa e benestante provincia veneta di Montecchia di Crosara. Oggi Nove Racconta propone la storia del protagonista negativo di quella vicenda: l’intervista esclusiva “Pietro Maso - Io ho ucciso”, in prima tv assoluta giovedì [...]

Pietro Maso: «Volevo stupire a tutti i costi, per questo ho ucciso i miei genitori»

Pietro Maso: «Volevo stupire a tutti i costi, per questo ho ucciso i miei genitori»

Chiunque sia nato prima degli anni ’80 certamente ricorda i terribili eventi che nell’aprile del 1991 videro protagonista Pietro Maso: il brutale omicidio dei genitori messo freddamente in atto da Pietro insieme a tre amici, nella operosa e benestante provincia veneta di Montecchia di Crosara. Oggi Nove Racconta propone la storia del protagonista negativo di quella vicenda: l’intervista esclusiva “Pietro Maso - Io ho ucciso”, in prima tv assoluta giovedì [...]

Chef Rubio, la minaccia del fratello del poliziotto ucciso: «Tieni la guardia alta o fai la fine di Matteo»

Chef Rubio, la minaccia del fratello del poliziotto ucciso: «Tieni la guardia alta o fai la fine di Matteo»

La polemica innescata da chef Rubio all'indomani della sparatoria di Trieste in cui sono stati uccisi due poliziotti è arrivata anche ai familiari dei due giovani che hanno perso la vita, e in particolare al fratello di Matteo Demenego. Il post scritto da Gianluca Demenego sta facendo il giro dei social: «Chef Rubio sono il fratello del poliziotto impreparato! Beh, tieni sempre la guardia alta quando giri perché se colgo impreparato pure te fai la fine di mio [...]

Chef Rubio, la minaccia del fratello del poliziotto ucciso: «Tieni la guardia alta o fai la fine di Matteo»

Chef Rubio, la minaccia del fratello del poliziotto ucciso: «Tieni la guardia alta o fai la fine di Matteo»

La polemica innescata da chef Rubio all'indomani della sparatoria di Trieste in cui sono stati uccisi due poliziotti è arrivata anche ai familiari dei due giovani che hanno perso la vita, e in particolare al fratello di Matteo Demenego. Il post scritto da Gianluca Demenego sta facendo il giro dei social: «Chef Rubio sono il fratello del poliziotto impreparato! Beh, tieni sempre la guardia alta quando giri perché se colgo impreparato pure te fai la fine di mio [...]

Fabrizio Greco morto nello stabilimento FCA di Piedimonte San Germano, l’ultimo (purtroppo solo in ordine cronologico) omicidio da sfruttamento...!

Fabrizio Greco morto nello stabilimento FCA di Piedimonte San Germano, l’ultimo (purtroppo solo in ordine cronologico) omicidio da sfruttamento...!

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Fabrizio Greco morto nello stabilimento FCA di Piedimonte San Germano, l’ultimo (purtroppo solo in ordine cronologico) omicidio da sfruttamento...! FCA Piedimonte San Germano, l’ultimo omicidio  da sfruttamento di Usb Lavoro Privato Alle prime ore di martedì 1° ottobre nello stabilimento FCA di Piedimonte San Germano a Cassino è stato perpetrato l’ennesimo omicidio sul lavoro. [...]

Nostalgia del sangue

Nostalgia del sangueDario CorrentiEditore: Giunti EditoreCollana: Tascabili GiuntiAnno edizione: 2019Formato: TascabileIn commercio dal: 3 gennaio 2019Pagine: BrossuraUna provincia delnord Italia, dove la gente abita invillette a schiera con giardino.Gli stessi luoghi che più di cento anni fa,infestati dalla miseria, videro gli spaventosidelitti di Vincenzo Verzeni, il "vampiro diBottanuco", il primo serial killer italiano,studiato da Lombroso con [...]

Renzi: "Ora mi alzo e non mi preoccupo più che qualcuno del mio partito mi accoltelli"

Renzi: "Ora mi alzo e non mi preoccupo più che qualcuno del mio partito mi accoltelli"

L’ex premier e neo leader di 'Italia Viva' ospite al Wired Next Fest in Palazzo Vecchio Ospite del direttore di Wired Italia Federico Ferrazza è l’ex premier e neo leader di Italia Viva, Matteo Renzi. Da ex sindaco di Firenze si sente subito a proprio agio, del resto questi ambienti li ha frequentati per quasi cinque anni, prima di diventare premier, non a caso appena inizia a parlare ricorda questa sua esperienza “fare il sindaco di Firenze è il [...]

Gli assassini di Giulio Regeni continuano a uccidere... I nostri politici già da tempo si sono già girati dall'altra parte. Ormai solo Amnesty International protesta…

Gli assassini di Giulio Regeni continuano a uccidere... I nostri politici già da tempo si sono già girati dall'altra parte. Ormai solo Amnesty International protesta…

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Gli assassini di Giulio Regeni continuano a uccidere... I nostri politici già da tempo si sono già girati dall'altra parte. Ormai solo Amnesty International protesta…   “Il mondo non può rimanere in silenzio mentre il presidente al-Sisi calpesta i diritti degli egiziani alla protesta pacifica e alla libertà di espressione – ha dichiarato Najia Bounaim, direttrice delle [...]

Vigilante sparò e uccise bandito in fuga. Il pm vuole processarlo per omicidio

Vigilante sparò e uccise bandito in fuga. Il pm vuole processarlo per omicidio

Cronaca Domenica 22 Settembre 2019, 11:06 Vigilante sparò e uccise bandito in fuga. Il pm vuole processarlo per omicidio VEDELAGO (TREVISO) - Secondo la Procura non fu legittima difesa. E chiederà di mandare a processo Massimo Zen, 48enne di Cittadella, per il reato più grave, quello di omicidio volontario. Ma la guardia giurata che il 22 aprile di due anni fa esplose il colpo di pistola che uccise il giostraio 36enne Manuel Major, in fuga assieme a due [...]

Massimo Introvigne: rivela la verità sull'omicidio di Zhaoyuan e dice che il vero xiejiao è il PCC

https://www.youtube.com/watch?v=FYAVhz4F2tA Alla conferenza internazionale sulla persecuzione religiosa e i diritti umani dei rifugiati, tenutasi a Seul, nella Corea del Sud, il 23 ottobre 2017, il professor Massimo Introvigne ha presentato un'analisi dettagliata dell'inesattezza della definizione di "xiejiao" data dal governo comunista cinese.Ha anche dichiarato chiaramente che la Chiesa di Dio Onnipotente è stato il gruppo religioso maggiormente perseguitato dal [...]

Stuprata e uccisa a 15 anni, la polizia non interviene: lo straziante omaggio ad Alexandra nel primo giorno di scuola

Stuprata e uccisa a 15 anni, la polizia non interviene: lo straziante omaggio ad Alexandra nel primo giorno di scuola

Morta subito dopo aver chiamato i soccorsi, oggi viene ricordata dai suoi compagni di classe. Alexandra Macesanu, la quindicenne uccisa a Caracal, circa 145 km ad est di Bucarest, nel sud della Romania a metà luglio, è stata ricordata dai suoi amici in classe, proprio oggi che l'anno scolastico è ricominciato, ma senza lei. L'adolescente stava tornando a casa facendo l'autostop, era stata rapita dal meccanico Gheorhe Dinca che, dopo averla stuprata, l'ha [...]

Stuprata e uccisa a 15 anni, la polizia non interviene: lo straziante omaggio ad Alexandra nel primo giorno di scuola

Stuprata e uccisa a 15 anni, la polizia non interviene: lo straziante omaggio ad Alexandra nel primo giorno di scuola

Morta subito dopo aver chiamato i soccorsi, oggi viene ricordata dai suoi compagni di classe. Alexandra Macesanu, la quindicenne uccisa a Caracal, circa 145 km ad est di Bucarest, nel sud della Romania a metà luglio, è stata ricordata dai suoi amici in classe, proprio oggi che l'anno scolastico è ricominciato, ma senza lei. L'adolescente stava tornando a casa facendo l'autostop, era stata rapita dal meccanico Gheorhe Dinca che, dopo averla stuprata, l'ha [...]

Omicidio Piacenza, Sebastiani confessa in lacrime: Elisa è morta strangolata. «Uccisa perché non voleva più vederlo»

Omicidio Piacenza, Sebastiani confessa in lacrime: Elisa è morta strangolata. «Uccisa perché non voleva più vederlo»

Vanno man mano definendosi i contorni dell'omicidio nel Piacentino di Elisa Pomarelli, la 28enne assassinata da Massimo Sebastiani, operaio di 45 anni reo confesso. Il corpo della donna è stato trovato dai Carabinieri del Comando Provinciale di Piacenza che seguono le indagini, in località Costa di Sariano di Gropparello, proprio grazie alle indicazioni fornite da Sebastiani. Movente e modalità dell'omicidio necessitano ancora di accertamenti e chiarimenti [...]

Omicidio Piacenza, Sebastiani confessa in lacrime: Elisa è morta strangolata. «Uccisa perché non voleva più vederlo»

Omicidio Piacenza, Sebastiani confessa in lacrime: Elisa è morta strangolata. «Uccisa perché non voleva più vederlo»

Vanno man mano definendosi i contorni dell'omicidio nel Piacentino di Elisa Pomarelli, la 28enne assassinata da Massimo Sebastiani, operaio di 45 anni reo confesso. Il corpo della donna è stato trovato dai Carabinieri del Comando Provinciale di Piacenza che seguono le indagini, in località Costa di Sariano di Gropparello, proprio grazie alle indicazioni fornite da Sebastiani. Movente e modalità dell'omicidio necessitano ancora di accertamenti e chiarimenti che [...]

Delitti in note( quinto capitolo)

Riassunto: Il commissario Berardi è impegnata a trovare chi minaccia l’impresario teatrale Marezzi. Un personaggio sconosciuto vuole far saltare a tutti i costi lo spettacolo del Trio Lescano. Nel corso di queste minacce vi sono due delitti, che a prima vista potrebbero sembrare incidenti( il primo all’Eiar di uno spettatore) e un suicidio( Marezzi). Berardi trova dei ritagli di articoli nell’appartamento del Marezzi a nome di Paolo Tesseri. Indagando su di [...]

Tredici 3: l'assassino di Bryce e nuovi scenari nel finale di stagione da mondofox

Tredici 3: l'assassino di Bryce e nuovi scenari nel finale di stagione da mondofox

 di Chiara Poli - 04/09/2019 10:15 | aggiornato 04/09/2019 10:26La terza stagione di Tredici, nel finale, risponde alla domanda che l'aveva lanciata. Ora sappiamo chi ha ucciso Bryce Walker. E sappiamo cosa ci aspetta nei nuovi episodi. Ma abbiamo anche assistito a molti, troppi errori... Per la prima volta, Tredici ha scelto di narrarci una storia slegata dalla morte di Hannah Baker. Dopo una seconda stagione incentrata sulle conseguenze del suo gesto, [...]

Innocente in carcere per omicidio

Innocente in carcere per omicidio

Il Blog parla di un delitto di 30 anni fa, dove ci sono ancora troppe stranezze e troppi buchi.Il giallo del pozzo che ha coinvolto un'intera nazione senza dare mai a una conclusione logica e giusta(Sia per mio padre che per quella povera ragazza ).Cerco la verità su mio padre visto che è stato arrestato senza una prova, un giallo che è sempre stato coperto,VOGLIAMO GIUSTIZIA.

Delitti in note(quarto capitolo)

Riassunto: Il commissario Berardi indaga su delle minacce ai danni di un impresario teatrale: Marezzi. Questo signore sta allestendo uno spettacolo in città con il Trio Lescano. Prima di un loro concerto all’Eiar, uno spettatore entra nella sala dove avrebbero dovuto cantare e muore fulminato toccando un microfono. Il commissario sente i tecnici presenti e capisce che un misterioso personaggio si è camuffato dal terzo tecnico che era ammalato a casa. Marezzi [...]

Delitti in note( terzo capitolo)

Riassunto: Delle lettere minatorie sono pervenute ad un impresario di spettacoli: Marezzi. Gli si chiede senza giri di parole di sospendere lo spettacolo del trio Lescano. Nel frattempo il responsabile dei lavori al teatro Chiarella sparisce senza lasciar detto dove andava. Il commissario Berardi va da un’amica di quest’ultimo e non sa dargli spiegazioni in merito alla scomparsa. All’Eiar, uno spettatore è entrato nella sala dove le Lescano avrebbero dovuto [...]

Delitti in note(secondo capitolo)

Riassunto: Il commissario Berardi sta indagando su delle minacce spedite all’impresario teatrale Marezzi intento a mettere in scena lo spettacolo del trio Lescano. Indagando scopre che il responsabile dei lavori Furchieri è scomparso senza apparente motivo. Griseri riflette su queste parole, si versa un cognac, poi posa il bicchiere sul tavolo e risponde che lo conosce: ” E’ un cliente fisso del locale. Di solito si accompagna a Luisa, una moretta carina e [...]

&id=HPN_'Assassino'+e+'Tempo'_" alt="" style="display:none;"/> ?>