'Assicurazione' e 'Giustizia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

Fratturavano ossa per truffare assicurazioni: 34 fermi a Palermo

Fratturavano ossa per truffare assicurazioni: 34 fermi a Palermo

Milano, 15 apr. (askanews) - INGEST Palermo, 15 apr. (askanews) - Spaccavano le ossa di gambe e braccia per prendere i soldi dalle assicurazioni. Era questo il cuore del business di un gruppo criminale scoperto dalla polizia a Palermo e che ha portato al fermo di 34 persone. Le vittime venivano reclutate tra soggetti ai margini della società: tossicodipendenti, alcolisti o persone con grandi difficoltà economiche, attratti dalle promesse di facili e cospicui [...]

Mutilavano arti per intascare assicurazioni, anche un morto

Mutilavano arti per intascare assicurazioni, anche un morto

C’è anche un morto tra le vittime dell’organizzazione criminale, oggetto di una nuova maxioperazione, che truffava le assicurazioni a Palermo anche con falsi incidenti, arrivando perfino a gravissimi danni fisici come mutilazione degli arti e fratture a vittime compiacenti. Gli agenti della squadra mobile di Palermo, la guardia di finanza e la polizia penitenziaria hanno fermato 42 persone. Tra questi anche un avvocato palermitano che curava la parte legale [...]

Palermo, mutilavano arti per truffare assicurazioni: 42 arresti

Palermo, mutilavano arti per truffare assicurazioni: 42 arresti

Maxi truffa ai danni delle assicurazioni: due bande attive tra Palermo e Trapani inscenavano falsi incidenti reclutando giovani disposti a farsi mutilare braccia e gambe per poche centinaia di euro. Secondo quanto riporta l’Ansa, le squadre mobili di Palermo e Trapani, il nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di finanza e la polizia penitenziaria hanno arrestato 42 persone. Tra i fermati anche un avvocato palermitano che curava la parte legale dei [...]

BILANCIO  O…  IMMIGRATI ? ATTENDERE PREGO !

BILANCIO O… IMMIGRATI ? ATTENDERE PREGO !

BILANCIO  O…  IMMIGRATI ? ATTENDERE PREGO ! Un paio di giorni fa ho scritto un articolo sul sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, e sulle tante difficoltà che incontra la città da lui amministrata da ben otto anni, lungo quel percorso che dovrebbe portare la città al futuro, ricca e prosperosa, e non ho avuto remore nell'affermare che la sua incapacità avrebbe messo nei seri guai la città e fine ai sogni di una Napoli moderna ed europea, non ho finito di [...]

Fvg, fondi per videosorveglianza, allarmi e porte blindate

Fvg, fondi per videosorveglianza, allarmi e porte blindate

Sicurezza 12 aprile 2019 Fvg, fondi per videosorveglianza, allarmi e porte blindate Sicurezza - Approvato in via preliminare il regolamento per l'assegnazione agli enti locali di 3,5 milioni di euro Approvato in via preliminare dalla Giunta regionale il regolamento per l'assegnazione agli enti locali di 3,5 milioni di euro destinati al sostegno degli interventi d'installazione di sistemi di sicurezza da parte dei privati. Gli enti locali erogheranno, quindi, [...]

Post di Amore,dolcezza e passione

Post di Amore,dolcezza e passione

Mi strugge l’anima perdutamente. il desiderio d’una donna viva., spirito e carne, da poterla stringere, senza ritegno e scuoterla, avvinghiato. il mio corpo al suo corpo sussultante. ma poi, in altri giorni più sereni., starle d’accanto dolcemente, senza., più un pensiero carnale, a contemplare. il suo viso soave di fanciulla., ingenuo, come avvolto in un dolore., e ascoltare la sua voce leggera., parlarmi lentamente, come in sogno. (Cesare Pavese)

Post di Effusioni verbali

Dolcezza " Un mattino presto di settembre con un'aria salata e molto amara che saliva dal Bacino di San Marco un uomo con i polmoni e bronchi un po' deboli uscì dall'Hotel Danieli: fece tre respiri profondi, guardò e ascoltò gli sciacquii del bacino, gli spruzzi di acqua e di aria attraversati dalla luce del sole, vide l'isola di San Giorgio in ombra ( un po' azzurrina) e udì suoni di campane giungere da punti diversi di Venezia. - Come sono felice - disse a [...]

Assicurazioni contro cyber bullismo e rischi informatici: mercato da oltre 100 milioni

Assicurazioni contro cyber bullismo e rischi informatici: mercato da oltre 100 milioni

(Teleborsa) - Cyber bullismo, furto e diffusione di dati personali in rete, stalking online, insulti e diffamazione sui social network, frodi informatiche; i pericoli legati alla vita digitale sono molteplici e non sorprende che le compagnie assicurative stiano mettendo a punto polizze sempre più avanzate per proteggere i privati dai rischi connessi all’uso di Internet, contribuendo a creare un mercato potenziale che in Italia potrebbe valere più di 100 [...]

Post di Effusioni verbali

[..]" -Che cosa è successo? Lei gli lanciò un'occhiata dolente e indecisa, ma non rispose. - Davvero non me lo puoi dire? chiese Nick, avvertendo, come a volte gli capitava, una nota di partecipazione elusiva tipica di suo padre. Era così nella famiglia di Nick che aggiravano i momenti difficili: niente veniva chiamato con il proprio nome e non capivi mai bene se quel tono fosse sottilmente comprensivo, o soltanto una forma di viltà. - No - Lo sai che a me [...]

Banche, Tria: "Rimborsi per tutti, faremo tutto in regola"

Banche, Tria: "Rimborsi per tutti, faremo tutto in regola"

(Teleborsa) - Un incontro costruttivo in vista del Def e per fare in modo che l'Italia possa rimborsare i risparmiatori danneggiati dalle banche nel modo più regolare possibile. È quanto emerso al termine della prima giornata dell'Eurogruppo a Bucarest dopo il colloquio tra il ministro dell'Economia Giovanni Tria e il vicepresidente della Commissione UE Valdis Dombrowskis. Tria, che rientrerà in serata per lavorare sul Def, ha chiarito che nel colloquio con [...]

Post di Effusioni verbali

[..]" Hai un'idea un po' troppo semplicistica dell'amore. Non si tratta di un susseguirsi di sensazioni indipendenti l'una dall'altra.. Pensai che tutti i miei amori erano stati così. Un'emozione improvvisa di fronte a un volto, a un gesto, durante un bacio… Dei momenti felici, isolati, erano gli unici ricordi che avevo. E' ben altro, diceva Anne. C'è l'affetto costante, la tenerezza, la mancanza… Pensai che avesse ragione; vivevo come un animale, in [...]

Banche, Di Maio: truffati vanno risarciti, siamo tutti d'accordo

Banche, Di Maio: truffati vanno risarciti, siamo tutti d'accordo

Milano, 5 apr. (askanews) - "Quelle persone vanno risarcite senza arbitrati, e sono contento che nel governo siamo allineati sul fatto che vanno risarciti tutti il prima possibile, aspettiamo la riunione di lunedì ma la mia linea è molto chiara su questo". Lo ha ribadito Luigi Di Maio parlando con i giornalisti a Milano a proposito dello stop in Cdm alle norme per risarcire i risparmiatori truffati dalle banche. "Ieri il Consiglio dei ministri è durato 4 ore [...]

È morto Cesare Cadeo. Lutto in tv e nel mondo della politica

È morto Cesare Cadeo. Lutto in tv e nel mondo della politica

È morto Cesare Cadeo. Ne dà comunicazione ANSA. Il giornalista, conduttore e politico era malato da tempo e si è spento la scorsa notte all’età di 72 anni. Era noto al grande pubblico per trasmissioni come Record, Superflash con Mike Bongiorno, Gol con Enzo Bearzot e Mai Dire Gol con la Gialappa’s Band. I più giovani lo hanno conosciuto come ospite fisso di Tiki Taka. Assessore provinciale allo sport nella giunta di centrodestra guidata a Milano da [...]

Post di Effusioni verbali

Tratto da un libro di esoterismo..sapienziale (il termine sapienziale mi sono permessa di aggiungerlo io stessa, chissà cosa ne penserebbe l'autore, forse non gradirebbe nemmeno la definizione esoterismo) [..]" In primo luogo vediamo di capire, e di imprimerlo profondamente negli annali della nostra memoria, che lo scopo della vita non è la felicità, ma l'esperienza, le gioie della vita non sono che eventi fuggevoli. Questa appare una dura dottrina e il cuore [...]

Inail, infortuni mortali in calo ma crescono denunce

Inail, infortuni mortali in calo ma crescono denunce

(Teleborsa) - Si riducono gli infortuni mortali sul lavoro, ma continuano a crescere le denunce presentate all'Inail. L'istituto ha reso disponibili i dati relativi al primo bimestre 2019, che evidenziano 121 denunce di infortunio mortale, in calo del 3,2% rispetto allo stesso periodo del 2017. Il numero totale di denunce di infortunio invece cresce del 4,3% a 100.290, mentre le denunce di malattie professionali restano pressoché stabili (9.937). Guardando più [...]

Post di Effusioni verbali

Sognare ad occhi aperti mi ha portato a pensare dei veri e propri viaggi fisici, in qualche città europea come Siviglia, o siti archeologici come Baalbek ( e di trovarmi di fronte al tempio rotondo di Venere) " Siviglia non ha finito di sorprendermi. Jesùs è venuto in albergo per portarmi a casa sua, dove pranzeremo. E' una casa tipica sivigliana, può interessarti- dice, per non dare nessun peso all'invito. Nel patio troviamo due giovani che leggono giornali [...]

Nessun sconto..

Nessun sconto..

  "Per i vermi violentatori di Catania, che hanno stuprato una turista, nessuno sconto, certezza della pena e castrazione chimica!". Lo ha detto il Ministro dell'Interno Salvini, intervenendo sul caso di violenza di gruppo contro una donna americana avvenuto a Catania. La vittima, una ragazza statunitense di 19 anni, è stata filmata dai suoi aguzzini, che l'hanno aggredita, i tre stupratori sono in stato di fermo.Secondo le ricostruzioni i tre dopo aver fumato [...]

Omicidio Leo.Said temevo fare altri guai

Omicidio Leo.Said temevo fare altri guai

(ANSA) – TORINO, 1 APR – “Mi sentivo braccato dai carabinieri. Non volevo commettere altri guai”. Said Machaouat, il 27enne di origini marocchine fermato nella notte, ha spiegato così perché ha deciso di confessare il delitto di Stefano Leo, il torinese di 34 anni sgozzato in riva al Po la mattina del 23 febbraio scorso. Il reo confesso non conosceva la vittima; secondo i primi accertamenti sembra che il fermato fosse depresso per la separazione dalla [...]

Post di r i s o n a n z e

         Trova qualcosa da dire e poi tienilo per te. Sarà qualcosa di prezioso che nessuno potrà mai portarti via.                  

Plastica, gas & Co.: cosa fanno alle assicurazioni?

Plastica, gas & Co.: cosa fanno alle assicurazioni?

Per ogni nubifragio, inondazione o incendio che avviene, aumenta sempre un po' di più il costo delle assicurazioni.

&id=HPN_'Assicurazione'+e+'Giustizia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>