'Automobile' e 'Canis lupus familiaris'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda:

Investe un cane con l'auto e fugge facendo perdere le sue tracce, denunciato

Investe un cane con l'auto e fugge facendo perdere le sue tracce, denunciato

Cronaca Sabato 9 Febbraio 2019 Investe un cane con l'auto e fugge facendo perdere le sue tracce, denunciato Stava uscendo da un autolavaggio, quando ha investito con la sua auto un cane randagio di grossa taglia che si trovava proprio davanti all'uscita. Invece di prestare soccorso, l'automobilista si è dileguato e ha fatto di tutto per far perdere le proprie tracce. L'animale, invece, è stato sottoposto ad un primo, delicato intervento d'urgenza, ma dovrà [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Cane resta chiuso in auto al caldo, sfonda il finestrino per uscire, il proprietario? Il sindaco.

Cane resta chiuso in auto al caldo, sfonda il finestrino per uscire, il proprietario? Il sindaco.

Lo spiacevole episodio accaduto a Gallipoli provincia di Lecce vede protagonista il sindaco che aveva rimasto il suo povero cagnolino chiuso in auto al cadlo e si era allontanato per andare in visita ad alcuni conoscenti a Galatina (Puglia). L'accaduto ha creato tante polemiche e commenti negativi, l'ennesimo atto ad esseri indifesi. A raccontare i fatti è stato un consigliere di Galatina, Giampiero De Pascalis, che ha raccontato tutto anche nei minimi [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

abbandoni e ferie

Lunga e diritta la strada correva, l' auto veloce correva. La dolce estate era già cominciata, vicino lui sorrideva. - Così inizia una canzone degli anni 1970. La cronaca di un reale incidente, uno scontro frontale tra due auto con quattro morti. La causa NON è stata il cane in mezzo alla strada, ma il suo codardo abbandono. Per andare in ferie. - Non aggiungo commenti: ricordo solamente i siti internet: - caro uomo ... bairo; - oipa onlus; "Dune?Non ricordo [...]

Rispondi

Disoccupata e senza casa, vive in auto coi suoi cani per non abbandonarli

Disoccupata e senza casa, vive in auto coi suoi cani per non abbandonarli

Un'insegnante di inglese di 57 anni vive da quattro mesi dentro la sua auto per non rinunciare ai suoi cani. La protagonista di questa vicenda si chiama Hillary Barrows, che dopo 8 anni in giro per l'Europa ad insegnare inglese ha deciso di tornare in Gran Bretagna, per la precisione nel Kent. La donna trascorre le prime tre settimane in affitto, ma non trovando nessun lavoro, finisce tutti i soldi e non può più pagare la retta. LA DECISIONE.  Ad Hillary viene [...]

deleted

deleted

Rom gettano cani sotto le auto per chiedere risarcimento agli automobilisti

Rom gettano cani sotto le auto per chiedere risarcimento agli automobilisti

“Prendono i cani che vivono nell’insediamento e li gettano di proposito in strada contro le vetture in corsa. Chiediamo un immediato sopralluogo, auspichiamo che i cani presenti nell’accampamento vengano tolti a questa gente e affidati a strutture adeguate”. E' ciò che chiede Stefano Tersigni, esponente del Movimento ‘Primavera Nazionale’, dopo l'ultima "trovata" per batter cassa è stata escogitata dai nomadi che vivono nel campo sorto ad Acilia sotto [...]

La bufala dei rom che gettano i cani sotto le auto in corsa

Secondo quanto riportato da diversi quotidiani on line lo scorso 31 gennaio, tra cui Leggo, Libero e Il Mattino, i rom che vivono in un insediamento informale di Acilia, nei pressi di Roma, avrebbero escogitato una truffa dai contorni cruenti ai danni degli automobilisti. I rom, è stato scritto, getterebbero i cani randagi tra le ruote delle auto in corsa, si fingerebbero poi disperati per quanto accaduto al proprio fedele amico a quattro zampe e incolperebbero [...]

Roma: Carabinieri salvano un cane lasciato in auto sotto al sole

Roma: Carabinieri salvano un cane lasciato in auto sotto al sole

I carabinieri della stazione Roma Quirinale hanno salvato da morte certa un piccolo meticcio che era stato lasciato dai proprietari nella loro auto parcheggiata in via Cavour. L'allarme al 112 era stato dato pochi minuti prima dalla dipendente di un vicino ristorante che, a sua volta, era stata avvisata da alcuni turisti che avevano notato il cagnolino, agonizzante e con estreme difficoltà respiratorie nell'auto con targa straniera parcheggiata sotto il sole. I [...]

&id=HPN_'Automobile'+e+'Canis+lupus+familiaris'_" alt="" style="display:none;"/> ?>