'Camera dei Deputati' e 'Italo Bocchino'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda:

Bondi contro Bocchino: lo scontro si sposta in tv

Il ministro della Cultura al finiano: "Lei è impertinente e maleducato". La risposta: "Hai fatto assumere tutta la tua famiglia al ministero". In serata le tensioni della giornata politica si trasferiscono nel salotto di Ballarò.L'affondo di Sandro Bondi: "Le do del lei perché non la stimo". La risposta ironica di Italo Bocchino: "Tutto il mondo stima lei per come si è occupato di Pompei". Le tensioni della giornata che ha visto il governo ottenere la fiducia [...]

Camera, il governo ce la fa per tre voti: 314 a 311, due astenuti

ROMA - Sono stati solo tre i voti con i quali è stato possibile alla maggioranza bocciare le mozioni di sfiducia nei confronti del governo. E determinanti possono essere considerati i voti di Massimo Calearo, Bruno Cesario e Domenico Scilipoti, i tre deputati del "Movimento di responsabilità nazionale". Un suo peso, tuttavia, lo hanno avuto anche il non voto di Silvano Moffa (Fli), che pure era presente in Aula ma non ha risposto a nessuna delle due chiame, e [...]

I numeri della Camera

Tratto da: Virgilio Notizie Roma, 14 dic. (Apcom) - Dopo una giornata di estenuanti trattative tra Fli e Pdl, il pallottoliere della Camera, che con l'incertezza legata al malumore delle colombe di Futuro e Libertà pendeva decisamente a favore del governo, ha riportato la situazione a una sostanziale parità tra gli opposti fronti pro e contro Silvio Berlusconi: 313 a 313. Una parità che vorrebbe dire comunque bocciatura della mozione di sfiducia: a questo punto [...]

Fiducia, comincia la conta all'ultimo voto - Risultati Voto

Tratto da: ANSA ROMA - Il Senato ha approvato la fiducia con 162 voti a favore, 135 contrari. Sono risultati assenti 11 senatori.  Hanno votato a favore del governo i senatori dell'Union Valdotain, Antonio Fosson, Riccardo Villari del Gruppo Misto, Salvatore Cuffaro dell'Udc, e Sebastiano Burgaretta dell'Mpa. E' iniziata alle 9 la seduta del Senato per il voto sulla fiducia. L'esito a Palazzo Madama è previsto intorno alle11.30. Clima teso in aula con il [...]

I finiani: «Berlusconi bis? Già in 72 ore» Dipietrista in bilico, la Svp si astiene

Bocchino: Prioritarie una nuova agenda politica economica e una diversa legge elettorale. Giovedì Scilipoti (Idv), Calearo (ex Api) e Cesario (gruppo misto): «Giocheremo insieme da battitori liberi» ROMA - «Il seguito nessuno è in grado di prevederlo». Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in visita alla Pinacoteca di Brera a Milano, liquida così una domanda sul possibile esito della verifica parlamentare del 14 dicembre, alla luce dell'ok alla [...]

Bocchino: «Sì a Berlusconi bis ma dimissioni entro il 14»

Bocchino: «Sì a Berlusconi bis ma dimissioni entro il 14»

Napolitano: «Sulla crisi politica servirebbe una speciale sfera di cristallo». Il capogruppo alla Camera di Fli:«Io dal premier? È più facile che la Clinton vada a cena con Assange» Italo Bocchino con le figlie durante il concerto di Natale alla Camera dei Deputati (Giuseppe Lami) ROMA - «Il seguito nessuno è in grado di prevederlo». Così il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha risposto ai giornalisti che al termine della sua visita alla [...]

Pdl-Lega e finiani: c'è l'accordo sulle Commissioni

Nel vertice delle forze di maggioranza a Palazzo Madama sono state riconfermate tutte le presidenze delle commissioni di Camera e Senato in scadenza. Bocchino: "Bastava prendere atto che la terza gamba c'è per risolvere i problemi"     I capigruppo di maggioranza - Pdl, Lega e Fli - riunitisi oggi in Senato hanno deciso di riconfermare tutti i presidenti di Comissione in scadenza sia a Palazzo Madama che a Montecitorio. Lo ha riferito il presidente dei senatori [...]

Gianfranco Fini: "Teniamoci pronti al voto"

Il presidente della Camera tiene a battesimo Futuro e Libertà: "Non sarà un partito ma un movimento d'opinione". Italo Bocchino o Adolfo Urso verso la guida dell'organizzazione. Resta però il problema dei finanziamenti   Gianfranco Fini ha riunito oggi i suoi nella sede di Farefuturo per ufficializzare la nascita di Futuro e Libertà, il nuovo soggetto politico fuoruscito dal Pdl. "Quello che ci accingiamo a fare non è una An in piccolo ma un Pdl in grande" [...]

Il governo pone la fiducia. I finiani verso il sì

Per Berlusconi è una scelta di chiarezza e responsabilità. Il capogruppo Fli Bocchino: “Decideremo ascoltando le parole del premier”. In 5 lasciano l'Udc. Mercoledì il discorso del presidente del Consiglio e la votazione alla Camera Silvio Berlusconi sceglie di blindare il governo mettendo la questione di fiducia sul documento che mercoledì 29 settembre illustrerà alla Camera. Una strada che serve, dice, per fare chiarezza. I finiani restano però sulle [...]

Casa An: Bocchino, si dimetta premier

ROMA - Le possibilità che Fini si dimetta "sono pari a zero". E certo, prima di lui, "che non è nemmeno sotto processo", dovrebbe essere "Berlusconi a dimettersi, al contrario imputato in più processi" e con lui "per lo stesso motivo i ministri Matteoli, Fitto e il sottosegretario Bertolaso". Così Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà alla Camera, in una intervista a Repubblica, nella quale sottolinea che se i berlusconiani "vanno avanti di un solo [...]

I finiani si organizzano per formare -nuovi gruppi parlamentari

I finiani si organizzano per formare -nuovi gruppi parlamentari

Più di trenta nomi alla Camera e dodici al Senato. Tutti in attesa di capire le decisioni del vertice del Pdl ROMA - I "finiani" alle Camere si stanno organizzando per formare nuovi gruppi parlamentari, fuori dal Pdl, se dall'Ufficio di presidenza di giovedì sera a Palazzo Grazioli scatterà qualche espulsione. A quanto si apprende, in mattinata i deputati vicini al presidente della Camera hanno avuto una riunione nell'ufficio di Italo Bocchino per sottoscrivere [...]

NOTA TELEGRAFICA: I PRINCIPI DI BOCCHINO

Italo Bocchino con le sue dimissioni sperava, chissà perché, di obbligare alle dimissioni anche Fabrizio Cicchitto. Purtroppo per lui è subito risultato chiaro che non esistevano né ragioni giuridiche né intenzioni politiche, per questo esito. A questo punto, confermando che la realtà a volte presenta vicende che i romanzieri non scriverebbero, per paura dell’inverosimiglianza, Bocchino ha tentato di ritirare le dimissioni, senza riuscirci. Ha ottenuto [...]

Pdl/ Bocchino: Se si rompe coppia Berlusconi-Fini, si va a rotoli

Pdl/ Bocchino: Se si rompe coppia Berlusconi-Fini, si va a rotoli

  Roma, 5 gen. (Apcom) - "Così si corrono dei rischi. Troppi guastatori intenzionati a rompere la coppia Berlusconi-Fini, sbagliano se pensano che il premier possa prescindere dal cofondatore del Pdl: se si rompe va a rotoli tutto il progetto, tutto il partito". Italo Bocchino, vicecapogruppo Pdl alla Camera, intervistato da La Repubblica commenta l'articolo apparso sul Giornale in cui Vittorio Feltri accostava il presidente della Camera, Fini al leader dell'Idv, [...]

TRADIMENTO PD - IDV

Esponente (Pd) La Torre suggerisce al collega del Pdl Bocchino come replicare a Donadi (Idv) ROMA 19-11-08 «Io non lo posso dire. Ma la Corte Costituzionale? E Pecorella?». Questo il contenuto del messaggio, scritto sul bordo di una pagina di un quotidiano, che il Pd Nicola Latorre ha passato al Pdl Italo Bocchino, nel corso della trasmissione su La7 Omnibus, ospite anche il capogruppo Idv alla Camera, Massimo Donadi. Oggi è proprio il Direttore, Antonello [...]

Cosa prevede la "bozza Violante"

Il presidente della Camera Gianfranco Fini e l'ex ministro degli esteri Massimo D'Alema sembrano d'accordo su un punto: per le riforme si riparte dal 'testo Violante', cioé la proposta di legge approvata dalla commissione Affari Costituzionali della Camera nella precedente legislatura con il 'no' del Pdci e l'astensione di Fi (che votò contro la norma che prevedeva la riduzione dei parlamentari). E il si di Berlusconi e Veltroni. Il provvedimento arrivò anche in [...]

Sì alle classi separate per stranieri

Sì alle classi separate per stranieri

L'ESPONENTE DEL CARROCCIO COTA: «Serve a una vera integrazione». Alla Camera passa la mozione della Lega. «Proposta abietta», dice Fassino del Pd     Il leghista Roberto Cota       «Proposta abietta, si inserisce la discriminazione nella scuola», dice Piero Fassino, Pd. «La mia proposta serve a prevenire il razzismo e punta a realizzare una vera integrazione», afferma il capogruppo della Lega alla Camera Roberto Cota. Argomento del contendere la [...]

&id=HPN_'Camera+dei+Deputati'+e+'Italo+Bocchino'_" alt="" style="display:none;"/> ?>