'Catania' e 'Body'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Music
In rilievo

Music

La scheda:

Catania, uccide il padre e nasconde il cadavere tra i rifiuti

Catania, uccide il padre e nasconde il cadavere tra i rifiuti

Omicidio a Catania dove un uomo di 36 anni avrebbe tolto la vita al padre di 81. Come riferito da TgCom 24, il cadavere della vittima è stato poi gettato in strada e nascosto dentro un mobiletto abbandonato tra i rifiuti. Stando alla ricostruzione degli inquirenti, l’uomo avrebbe colpito violentemente il padre al volto con pugni e calci, usando anche un corpo contundente. La lite, avvenuta nell’abitazione della vittima, sarebbe scaturita per motivi economici. [...]

Cadavere decapitato e senza braccia

Cadavere decapitato e senza braccia

(ANSA) – CALTAGIRONE (CATANIA), 8 DIC – Il cadavere di un uomo, forse un romeno, dall’apparente età di circa 50 anni, senza la testa e le braccia è stato trovato da carabinieri in una pineta comunale alla periferia di Caltagirone. Una prima ipotesi formulata dagli investigatori è che la mutilazione sia stata compiuta per impedire l’identificazione della vittima dal volto o dalle impronte digitali. Non è ritenuta attendibile la pista della [...]

Uomo ucciso,corpo in un sacco in tombino

Uomo ucciso,corpo in un sacco in tombino

(ANSA) – CATANIA, 6 OTT – Il cadavere di un pensionato incensurato di 71 anni, Domenico Citelli, ucciso con un colpo di fucile alla testa è stato trovato la notte scorsa vicino la sua casa a Pedara, nel Catanese. Il corpo era avvolto in un sacco legato con delle corde all’interno di un tombino. Sul posto i carabinieri della compagnia di Acireale. Gli investigatori escludono che il delitto sia maturato in ambienti della criminalità organizzata e indagano [...]

Il cadavere di un 71enne ritrovato in un tombino (nel Catanese)

Il cadavere di un 71enne ritrovato in un tombino (nel Catanese)

Palermo, 6 ott. (askanews) – Il corpo senza vita di un pensionato 71enne è stato trovato la notte scorsa a Pedara, in provincia di Catania. L’uomo è stato ucciso con un colpo di fucile alla testa, avvolto in un sacco e quindi abbandonato dai suoi assassini all’interno di un tombino vicino casa della vittima. Secondo i carabinieri che indagano sulla vicenda non si tratterebbe di un omicidio maturato nell’ambiente della criminalità organizzata, ma più [...]

Catania, morta di parto: arrivano gli ispettori

Catania, morta di parto: arrivano gli ispettori

di Angelo Mangano

Morto in campo un ex Catania

Morto in campo un ex Catania

Un'altra tragedia nel calcio a due giorni dalla morte del centrocampista della Dinamo Bucarest Patrick Ekeng.   E' morto il calciatore Bernardo Salim Ribeiro, 26 anni, stroncato sabato sera da un malore improvviso mentre disputava una partita amatoriale.    L’ex centrocampista era  tornato in patria a gennaio dopo un lungo girovagare tra Albania, Australia e Italia (nelle giovanili del Catania, nel 2010).   Secondo quanto riporta la stampa brasiliana, [...]

Fisco:Flash mob Fn a Riscossione Sicilia

Fisco:Flash mob Fn a Riscossione Sicilia

(ANSA) - CATANIA, 11 MAR - Flash mob di Forza Nuova stamane a Catania davanti alla sede di Riscossione Sicilia, la società di recupero dei tributi controllata dalla Regione, dove i militanti hanno deposto " i cadaveri degli ennesimi italiani uccisi dal fisco". La protesta, su scala nazionale, ha lo scopo - afferma una nota di Forza Nuova - di "lanciare un energico segnale di allarme verso la gestione della riscossione tributi". "La chiusura di Equitalia - afferma [...]

Cadavere in vano ascensore Catania

Cadavere in vano ascensore Catania

(ANSA) - CATANIA, 26 FEB - Il cadavere in avanzato stato di decomposizione di un pescivendolo di 43 anni, A. T., è stato trovato a Catania, nel vano corsa di un ascensore di un palazzo di via Don Minzoni, nel quartiere di San Giovanni Galermo. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri, che non escludono l'ipotesi di un suicidio. L'uomo mancava da casa dal 26 gennaio scorso. A denunciarne la scomparsa era stata la moglie. Del caso si era occupata la [...]

Fabrizio Corona riparte dopo il carcere: "Al lavoro su corpo e mente #sipuede"

Fabrizio Corona riparte dopo il carcere: "Al lavoro su corpo e mente #sipuede"

Dopo la scarcerazione e l’affidamento ai servizi sociali, Fabrizio Corona continua a tenere informati i suoi fan su Instagram. Dopo il selfie assieme agli amici, l’ex re dei paparazzi ha infatti postato una nuova immagine che lo vede impegnato in palestra mentre fa esercizi in palestra, accompagnata dalla didascalia: “fabriziocoronarealBuongiorno. Al lavoro sul corpo e sulla mente #sipuede”. Tanti i commenti dei fan, soprattutto di incoraggiamento.

Cadavere bruciato trovato a Catania

Cadavere bruciato trovato a Catania

(ANSA) - CATANIA, 9 GIU - Il corpo parzialmente carbonizzato di un uomo è stato trovato la notte scorsa a Catania in un deposito attiguo alla vasca dei cigni del Giardino Bellini dai Vigili del Fuoco intervenuti per spegnere un incendio divampato nel locale per cause ancora da accertare. Ad avvertire i pompieri sono stati alcuni passanti dopo aver visto del fumo. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato. Il cadavere non è stato ancora identificato. Potrebbe [...]

194 migranti a Catania, anche 5 cadaveri

194 migranti a Catania, anche 5 cadaveri

(ANSA) - CATANIA, 5 MAG - La nave portacontainer 'Zeran' con a bordo 194 migranti è arrivata la notte scorsa a Catania, dopo avere soccorso 194 migranti, compresi due minorenni e 18 donne. A bordo anche i corpi di cinque extracomunitari che sono alcune delle vittime di naufragi dei giorni scorsi nel Canale di Sicilia. Sul posto è presente la Caritas diocesana che sta distribuendo cibo, bevande e vestiti. Indagini sono state avviate dalla polizia di Stato. La [...]

Funerali/ Caro estinto, a Torino "il morto costa" 3mila euro. Roma tra le più economiche

Funerali/ Caro estinto, a Torino "il morto costa" 3mila euro. Roma tra le più economiche

Non conviene morire a Torino o a Milano. Un funerale costa anche 3 mila euro. Meno cara la capitale (1600 euro). Torna anche quest'anno l'indagine di Help Consumatori, la prima agenzia on line dedicata ai consumi (www.helpconsumatori.it), sui costi dei funerali in 10 grandi città (Roma, Milano, Torino, Palermo, Bologna, Catania, Venezia, Udine, Parma e Genova). In cima alla top ten delle città dove è più caro organizzare un funerale, comunica l'agenzia dei [...]

&id=HPN_'Catania'+e+'Body'_" alt="" style="display:none;"/> ?>