'Catania' e 'Fanciullezza'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda:

Catania, bambino di due anni muore dopo cinque ore in auto al sole: il papà si è dimenticato di lasciarlo all'asilo

Catania, bambino di due anni muore dopo cinque ore in auto al sole: il papà si è dimenticato di lasciarlo all'asilo

Un bambino di due anni è morto stamattina a Catania dopo essere stato per oltre cinque ore nell'auto del padre che si era dimenticato di lasciarlo all'asilo. L'uomo, 43 anni, è un dipendente amministrativo dell'università. È stata la moglie a chiamarlo, dopo essere andata all'asilo per prelevare il figlioletto. Il padre del bimbo si è precipitato trovando il piccolo esanime, lo ha portato al Policlinico dove i medici ne hanno constatato la morte. Sulla [...]

Catania, bambino di due anni muore dopo cinque ore in auto al sole: il papà si è dimenticato di lasciarlo all'asilo

Catania, bambino di due anni muore dopo cinque ore in auto al sole: il papà si è dimenticato di lasciarlo all'asilo

Un bambino di due anni è morto stamattina a Catania dopo essere stato per oltre cinque ore nell'auto del padre che si era dimenticato di lasciarlo all'asilo. L'uomo, 43 anni, è un dipendente amministrativo dell'università. È stata la moglie a chiamarlo, dopo essere andata all'asilo per prelevare il figlioletto. Il padre del bimbo si è precipitato trovando il piccolo esanime, lo ha portato al Policlinico dove i medici ne hanno constatato la morte. Sulla [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Bimbo sbranato da cani a Catania, il reato per la madre ora è abbandono di minore

Bimbo sbranato da cani a Catania, il reato per la madre ora è abbandono di minore

È stata effettuata nel pomeriggio l'autopsia sul corpicino del bimbo di 18 mesi sbranato pochi giorni fa dai due dogo argentini del padre nella villa di Mascalucia, nel catanese. Il pm Fabrizio Aliotta che coordina l'inchiesta ha conferito l'incarico al medico legale, e ha notificato alla mamma del bimbo un avviso di garanzia in cui si ipotizza a suo carico il reato di abbandono di minore. Inizialmente si era ipotizzato il reato di omicidio colposo. La famiglia [...]

Bimbo sbranato da cani a Catania, il reato per la madre ora è abbandono di minore

È stata effettuata nel pomeriggio l’autopsia sul corpicino del bimbo di 18 mesi sbranato pochi giorni fa dai due dogo argentini del padre nella villa di Mascalucia, nel catanese. Il pm Fabrizio Aliotta che coordina l’inchiesta ha conferito l’incarico al medico legale, e ha notificato alla mamma del bimbo un avviso di garanzia in cui […]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Mario Biondi - My Christmas Baby (The Sweetest Gift)

Mario Biondi - My Christmas Baby (The Sweetest Gift)

https://www.youtube.com/watch?v=8Am6jyojYSM Cause you’re my Christmas baby the sweetest gift I’m having. Bells are ringing and jingling you captured my heart in this winter scene. Cause you’re my Christmas baby my soul is yours forever. Angels are singing believe in me you put in my heart joy and extasy. I will never be alone our story must go on under the rain, the sun, the snow follow your heart and marry me, my love… Christmas baby.... [...]

deleted

deleted

Azienda Ospedali V. Emanuele Ferrarotto E S.bambino Catania

Azienda Ospedali V. Emanuele Ferrarotto E S.bambino Catania si trova a Catania all'indirizzo Piazza S. Agata la Vetere.Citta': CataniaIndirizzo: Piazza S. Agata la VetereCap: 95124Provincia: CataniaNum. di telefono: 095/32****

FABRIZIO CORONA TORNA CON NINA: "NON C'E' PIU' SPAZIO PER BELEN"

FABRIZIO CORONA TORNA CON NINA: "NON C'E' PIU' SPAZIO PER BELEN"

Ha rischiato la prigione, ma ora grazie all’affidamento ai servizi sociali Fabrizio Corona può rimanere libero. L’ex re dei paparazzi racconta a “Novella2000” (nell’articolo Corona: Belen è una cretina, io scelgo Nina) la sua nuova vita, che forse non sarà più spericolata come prima. Era accanto alla sua ex, Nina Moric, quando si è svegliata dal coma etilico e ora vuole “vegliare” su di lei: “C’è gente che non si rende conto della sua [...]

Adozioni, il Pg della Cassazione:no a scelte «razziste» delle coppie

Adozioni, il Pg della Cassazione:no a scelte «razziste» delle coppie

da L'Avvenire La Procura della Cassazione dice no alle coppie che chiedono uno o più bambini in adozione indicando, però, di non essere disponibili a ricevere bimbi di pelle nera o di etnia non europea. La Procura della Suprema Corte, sollecitata da un esposto dell'associazione Amici dei bambini, ha espresso questo orientamento innanzi alle Sezioni Unite che dovranno prendere posizione al più presto. In particolare la Procura della Suprema Corte ha preso questa [...]

Adozione internazionale ecco come fare

Adozione internazionale ecco come fare

    Adottare un bambino significa dare una famiglia ed un futuro migliore a chi è nato in condizioni sfortunate. Sul sito www.commissioneadozioni.it ho trovato un opuscolo scaricabile molto interessante che fornisce le linee guida a quelle coppie che intendono intraprendere il percorso dell’adozione internazionale (i servizi sociosanitari e i tribunali, gli enti autorizzati italiani e le autorità straniere, i requisiti e tutto l’inter burocratico). Un [...]

No a discriminazioni razziali nelle adozioni internazionali

MILANO - Nessuna discriminazione è possibile in tema di adozioni. La procura della Cassazione dice «no» alle coppie che chiedono uno o più bambini in adozione indicando, però, di non essere disponibili a ricevere bimbi di pelle nera o di etnia non europea. La procura della Suprema Corte, sollecitata da un esposto dell'associazione «Amici dei bambini», ha espresso questo orientamento innanzi alle Sezioni Unite che dovranno prendere posizione al più presto [...]

..DA CATANIA OGGI" STELLA LA CAGNOLINA CHE..."

..DA CATANIA OGGI" STELLA LA CAGNOLINA CHE..."

Si chiamava Stella la bella cagnolina della foto. Era un cane gentile ed amava i bambini. Con l'amore e la dedizione che solo gli animali riescono a dare incondizionatamente accompagnava i piccoli amici della zona di Via Grasso Finocchiaro a Catania fino alla scuola G.Verga e all'uscita li aspettava scodinzolante, con gli occhi verdi luminosi e felici. Tutto questo fino alla mattina del 2 marzo, quando un uomo alla guida di un'auto lanciata in pieno centro [...]

&id=HPN_'Catania'+e+'Fanciullezza'_" alt="" style="display:none;"/> ?>