'Centro' e 'Repubblica Tunisina'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

Tunisia: nasce nuovo polo centrista

Tunisia: nasce nuovo polo centrista

(ANSAmed) – TUNISI, 28 GEN – Si è costituito in un partito politico il gruppo parlamentare “Coalizione nazionale”, seconda forza in Parlamento con 44 deputati, dopo il partito islamico Ennhadha. L’annuncio è stato dato domenica in occasione di un grande meeting a Monastir, città natale del “Padre della Patria” Habib Bourguiba. Il nome della nuova formazione politica, capeggiata dall’attuale premier Youssef Chahed è “Tahia Tounes” (Viva [...]

Tunisia: donna kamikaze in pieno centro

Tunisia: donna kamikaze in pieno centro

(ANSA) – TUNISI, 29 OTT – Attentato suicida sulla centralissima Avenue Bourguiba di Tunisi. Una donna, munita di cintura esplosiva, si è fatta esplodere davanti al Teatro Municipale della capitale dopo essersi avvicinata ad alcuni poliziotti. Almeno due i feriti, secondo fonti di sicurezza.

Migranti: Tunisia, da noi nessun centro di accoglienza

Migranti: Tunisia, da noi nessun centro di accoglienza

Migranti: Tunisia, da noi nessun centro di accoglienza

Migranti: Tunisia, da noi nessun centro di accoglienza

Ma collaboriamo con l'Italia e l'Europa per i salvataggi

Tunisia: 'Da noi nessun centro migranti'

Tunisia: 'Da noi nessun centro migranti'

Il ministro degli Esteri tunisino, Khemaies Jhinaoui, ribadisce in un’intervista al quotidiano panarabo londinese “Al Arab” la contrarietà del suo governo alla creazione sul proprio territorio di centri di accoglienza per migranti, precisando che la Tunisia controlla le sue coste e il suo territorio. Il Paese, ha sottolineato, collabora con l’Italia e l’Europa nelle operazioni di salvataggio in mare: “È nostro dovere farlo e fa parte del diritto [...]

Tunisi, ancora spari in centro città

Tunisi, ancora spari in centro città

Tunisia, continuano ancora gli scontri tra manifestanti e poliziotti.

Ancora scontri nel centro di Tunisi

La polizia ha usato i gas lacrimogeni per disperdere una manifestazione nel centro della capitale contro il governo di unità nazionale del premier Ghannouchi e per chiedere l'esclusione dalla vita politica del partito Rcd dell'ex presidente Ben Alì Riprende la settimana lavorativa a Tunisi dove continua la protesta contro il governo. Si attendono ancora migliaia di dimostranti in piazza che continuano a chiedere la dissoluzione dell'esecutivo di unità nazionale [...]

Tunisia: nuovi scontri, saccheggi e morti L'esercito lascia il centro della capitale

Tunisia: nuovi scontri, saccheggi e morti L'esercito lascia il centro della capitale

A Tunisi un morto nella notte: i manifestanti hanno sfidato il coprifuoco. I soldati non intervengono a Biserta e lasciano assaltare i supermercati. A Sousse in corso uno sciopero generale Scontri in tunisia (Ansa) La tensione resta altissima in Tunisia, pur se l'esercito ha lasciato in mattinata il centro della capitale - che appare calmo con molti negozi aperti - dopo che mercoledì era stato decretato il coprifuoco notturno in seguito agli scontri che nella sola [...]

&id=HPN_'Centro'+e+'Repubblica+Tunisina'_" alt="" style="display:none;"/> ?>