'Cittadino' e 'Offence'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda:

"#GuidoniaLibera Con i cittadini spezziamo le catene dell'illegalità. #RubeisDimettiti

"#GuidoniaLibera Con i cittadini spezziamo le catene dell'illegalità. #RubeisDimettiti  

Uruguay, 1974: i crimini della dittatura toccano anche un cittadino originario di Martina Franca.

Uruguay, 1974: i crimini della dittatura toccano anche un cittadino originario di Martina Franca.

Uruguay, 1974: i crimini della dittatura toccano anche un cittadino originario di Martina Franca, Aldo Perrini. A distanza di anni il processo nei confronti dei responsabili non ha portato giustizia. Intellettuali, giornalisti e rappresentanti di associazioni vi si oppongono. Tra … Continua a leggere→

«I cittadini le nostre ronde»

«I cittadini le nostre ronde»

Giovedì 16 Settembre 2010, Ed: TREVISO Pagina: 2 L’INTERVISTA Record di segnalazioni Il questore: «Ecco la polizia partecipata» «I cittadini le nostre ronde» Paolo Calia «Le ronde non sono superate perché sono state regolamentate da una legge. Il loro compito è sempre stato quello di segnalare e la confusione che si è creata all'inizio, quando non si sapeva quante ne sarebbero nate, è comunque servita a stimolare la gente. Ma molte cose hanno [...]

Elezioni Provinciali 2009 "Un'aiuto per i cittadini"

Sono Giuseppe Braccioforte di anni 57 e vivo a Ciriè. Sono candidato per  l'Italia dei valori alle elezioni provinciali nel collegio 31 di Lanzo Torinese (TO) Dall'età di 15 anni, nelle fabbriche in cui ho lavorato ho sempre combattuto per il miglioramento dell'ambiente, della sicurezza dei luoghi e per il riconoscimento dei lsacrosanti diritti dei lavoratori. Per molti anni sono stato rappresentante sindacale aziendale e responsabile sindacale del Sunia e [...]

Franceschini e il caso Lario «Dal premier frasi patetiche»

Franceschini e il caso Lario «Dal premier frasi patetiche»

  Il leader del Pd sulla separazione del Presidente del Consiglio da veronica Lario:«La smetta subito di dire che chi lo ha sobillato e preparato sarebbe la sinistra»   Dario Franceschini (Eidon) MALPENSA (VARESE) - «Berlusconi la smetta subito. La smetta di dire questa cosa patetica che ci sarebbe stato un complotto e chi lo ha sobillato e preparato sarebbe la sinistra». «DEPISTA»- Lo ha detto il segretario del Pd Dario Franceschini arrivando a Malpensa [...]

Il cittadino immigrato come vittima di reati; Il cittadino immigrato come autore di reati. (Seconda Parte)

Il cittadino immigrato come vittima di reati; Il cittadino immigrato come autore di reati. (Seconda Parte)

  Dott. Rita TULELLI Sul cittadino come autore di reati si concentra l'attenzione dell'opinione pubblica, non di rado in termini di allarme nei confronti di una presunta nuova minaccia per la sicurezza sociale. I cittadini immigrati possono rendersi protagonisti di comportamenti illeciti attraverso varie modalità, ed anche su questo versante è opportuno considerare innanzitutto le caratteristiche del percorso migratorio, che può configurare di per sé un [...]

Depenalizzazione dell'errore medico

CORRIERE DELLA SERA - Per i cittadini sarà meno automatico poter citare i medici in giudizio «L'errore non sarà più reato» Pronta la legge per i dottori Nove cause su dieci si concludono con l'assoluzione. Santelli: depenalizziamo. Ma imperizia e negligenza resteranno punite ROMA — Destino inesorabile per otto su dieci. Denunciati e trascinati in tribunale per sospetta malpractice. Accusati di aver sbagliato. Un rischio che i chirurghi devono mettere in [...]

«L'errore non sarà più reato» Pronta la legge per i dottori

Per i cittadini sarà meno automatico poter citare i medici in giudizio. Nove cause su dieci si concludono con l'assoluzione. Santelli: depenalizziamo. Ma imperizia e negligenza resteranno punite     ROMA — Destino inesorabile per otto su dieci. Denunciati e trascinati in tribunale per sospetta malpractice. Accusati di aver sbagliato. Un rischio che i chirurghi devono mettere in preventivo e dal quale cercano di difendersi con tutte le armi. Ricorrendo ad [...]

«Sicurezza, chiesta la vigilanza notturna»

«Sicurezza, chiesta la vigilanza notturna»

Data: 08-06-2008 «Sicurezza, chiesta la vigilanza notturna» I cittadini: «Siamo molto preoccupati per l’intensificarsi delle attività criminose»  (p.p.) I cittadini di Durazzano chiedono più sicurezza. E’ proprio per questo motivo che hanno presentato una petizione al Commissario Prefettizio che sta guidando il Comune dopo le dimissioni del sindaco Stasi. «Chiediamo di voler disporre l’affidamento ad idoneo Istituto di Vigilanza Privata il servizio di [...]

Priorità sicurezza

Il governo Prodi ha parlato per mesi e mesi di un "pacchetto sicurezza". Solo di fronte al ripetersi di feroci atti di violenza contro donne e uomini indifesi, il governo ha tardivamente emanato un decreto che è stato ritirato, riproposto e infine ritirato senza concludere nulla. Questo è solo un esempio di come il governo della sinistra ha "pensato" alla sicurezza dei cittadini in questi ultimi due anni. Il risultato è che i cittadini sono impauriti e si [...]

Napoli terra di fuorilegge: un milione e 200 mila cittadini sospettati di almeno un reato

Tra city e hinterland i denunciati non si contano più. Sono 78 le cosche attive con i loro tremila affiliati e le cellule satelliti NAPOLI — C'è una spiegazione «agghiacciante» al fatto che Napoli sia assediata da 78 clan che possono contare su qualcosa come «tremila affiliati, cui vanno aggiunte le cellule criminali che lavorano per conto delle cosche». E, dice la Commissione parlamentare antimafia nella relazione presentata ieri, mercoledì 27, quella [...]

&id=HPN_'Cittadino'+e+'Offence'_" alt="" style="display:none;"/> ?>