'Commento' e 'Cinematografia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda:

Ancora sul film Hitchcock, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Hitchcock, commento di Biagio Giordano

Hitchcock, di Sacha Gervasi, con Antony Hopkins, Helen Mirren, USA, anno 2013, durata 98 minuti, genere biografico. Il film dell'esordiente Gervasi si concentra sui rapporti tra Hitchcock e la moglie, durante il periodo della loro vita che vedeva la ideazione, progettazione, esecuzione, esordio del famoso film Psycho, il più grande successo commerciale del grande regista inglese. La moglie, molto colta, amante e consulente professionale del ben scrivere, [...]

Ancora sul film Mystic River, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Mystic River, commento di Biagio Giordano

Mystic River, di Clint Eastwood, 2003, USA, drammatico, 137 minuti, con Kevin Bacon, Tim Robbins, Sean Penn Clint Eastwood si supera proponendo un film di denuncia, inoltrandosi nell'altra faccia del sociale statunitense, quello delle periferie, del sottoproletariato urbano, dei bambini che giocano per strada senza poter pensare a un futuro migliore (fatto di maggior sicurezze e sogni realizzabili e non legati a vincite di lotteria o doti fenomenali da campione [...]

Ancora sul film La città verrà distrutta all'alba, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film La città verrà distrutta all'alba, commento di Biagio Giordano

La città verrà distrutta all'alba, (The crazies, ossia I folli) di Breck Eisner, con Timothy Olyphant, Radha Mitchell, Usa, drammatico e fantascientifico, 2009. 101 minuti. David Dutton è lo sceriffo di Ogden Marsh, un tranquillo paese americano di 2.000 anime, abitanti per lo più laboriosi e rispettosi della legge. Un paese con una sua apprezzabile riservatezza popolare, riscontrabile nel comportamento, e che fa della discrezione, ancorata a tradizioni ben [...]

Ancora sul film  Atto di forza, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Atto di forza, commento di Biagio Giordano

Atto di forza, Usa, 1990, regia di Paul Verhoeven, con Arnold Schwarzenegger, Michael Ironside, Rachel Ticotin, Sharon Stone, Ronnie Cox. Fantascienza. Durata 109 minuti. Il film si ispira al racconto di Philip K. Dick: Ricordiamo per voi, uscito nel 1966. 2084. L'operaio edile Doug Quaid (Arnold Schwarzenegger) di robusta costituzione, edile addetto al martello pneumatico, facilmente suggestionabile, sposato con una bella moglie (Sharon Stone), un giorno [...]

Ancora sul film Romanzo popolare, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Romanzo popolare, commento di Biagio Giordano

Romanzo popolare, di Mario Monicelli, con Ugo Tognazzi, Ornella Muti, Michele Placido, Pippo Starnazza, 1974, Italia-Francia, commedia, 102 minuti. Metalmeccanico di Cologno monzese (Ugo Tognazzi), addetto alle saldature, sposa, cinquant'enne, una ragazzina molto bella. Ha poi da lei un figlio. La donna però, dopo qualche anno, si innamora di un poliziotto più giovane del marito, un uomo intraprendente e trasgressivo. Lei dapprima è indecisa se iniziare o meno [...]

Ancora sul film Gran Torino, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Gran Torino, commento di Biagio Giordano

Gran Torino, di Clint Eastwood, con Clint Eastwood , Bee Vang, Brian Haley, uscita anno 2008, Usa Australia, durata 116 minuti, genere drammatico. Morta la moglie, Walter Kowalski (Clint Eastwood), quasi ottant'enne, sopravvissuto fortunosamente alla guerra di Corea, ex operaio della Ford, vive solo con la cagna Daisy e una lussuosa auto denominata Gran Torino, modello 1972, da lui stesso assemblata. Abita in un quartiere multietnico di Detroit costituito da [...]

Ancora sul film  The Others, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film The Others, commento di Biagio Giordano

The Others (Gli altri), di Alejandro Amenabar, con Nicole Kidman, Alakina Mann, James Bentley, Fionnula Flanagal, Eric Sykes, produzione 2001, genere horror, durata 101 minuti, produzione Usa, Spagna,Francia, Italia. Isola di Jersey, 1945. Grande palazzo in mezzo al verde (film girato presso Los Hornillos Palace in Cantabria, regione autonoma spagnola), è abitato da una sola famiglia: vedova con due figli. Grace (Nicole Kidman) è la bellissima moglie, di [...]

Ancora su Terminator 2, commento di Biagio Giordano

Ancora su Terminator 2, commento di Biagio Giordano

Therminator 2: Il giorno del giudizio, di James Cameron, con Arnold Schwarzenegger, E. Furlong, produzione USA, anno 1991, genere fantascienza, durata135 minuti. Due Cyborg sono in viaggio nel tempo, provengono dal futuro. Dopo un olocausto nucleare avvenuto sul pianeta Terra, le macchine creano problemi di ribellione, non vogliono più saperne di rimanere al servizio di un uomo inaffidabile. I resti dell'umanità passano alla difensiva. Un Cyborg deve eliminare [...]

Ancora sul film Per un pugno di dollari, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Per un pugno di dollari, commento di Biagio Giordano

Per un pugno di dollari, di Sergio Leone, con Clint Eastwood, Gian Maria Volontè, produzione Italia, Spagna, Repubblica Federale tedesca, anno 1964, durata 95 minuti. Pistoleros solitario, disoccupato, senza soldi, errante (comicamente) sulla groppa di un mulo, cerca lavoro spostandosi da un paese all'altro. Offre quello che sa fare meglio, sparare, ma appare lento e un po' impacciato nei movimento, poco credibile. L'occasione per dimostrarne tutta la sua bravura [...]

Ancora sul film Il buio oltre la siepe, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Il buio oltre la siepe, commento di Biagio Giordano

Il buio oltre la siepe, di Robert Mulligan, con Gregory Peck, Mary Badham, P. Alford. Produzione USA, 1962, drammatico, 129 minuti Un uomo di colore dalle buone maniere, accusato senza alcuna prova né indizi, di violenza su una bianca, è difeso da un avvocato bianco (Gregory Peck), un uomo che dimostrerà grande rettitudine morale e serietà professionale. L'imputato sarà condannato lo stesso. Ma dal carcere il nero trova il modo di fuggire. Purtroppo verrà [...]

Ancora sul film  History of violence, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film History of violence, commento di Biagio Giordano

History of violence, di David Cronenberg, con Viggo Mortensen, Maria Bello. Produzione USA, 2005, drammatico, durata 96 minuti, thriller Tom vive in una apparente serenità, ha una bella casa, un Bar, una moglie innamorata di lui e due splendidi figli che lo stimano. In un giorno qualsiasi, che rimarrà indelebile nella sua memoria, Tom sventa, con molto coraggio e abilità, una rapina. L'episodio lo rende famoso in tutto il circondario e, per via mediatica, anche [...]

Ancora sul film Drive, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Drive, commento di Biagio Giordano

Drive, di Nicolas Winding Refn, con Ryan Gosling, Carey Mulligan, anno 2011, genere thriller, genere azione, durata 95 minuti. Giovane eroe, contradditorio ma amante del bene più ovvio, quello evangelico? Romantico, ma anche tenace manicheo e giustizialista. E' un asso del volante ma non solo: di giorno fa lo Stuntman a Hollywood o lavora umilmente in una autofficina, di notte fa da autista a rapinatori di banche cui concede, per non correre rischi personali, solo [...]

Ancora su Ultimo tango a Parigi, commento di Biagio Giordano

Ancora su Ultimo tango a Parigi, commento di Biagio Giordano

Ultimo tango a Parigi, di Bernardo Bertolucci, con Marlon Brando, Maria Schneider, Italia, 1972, 131 minuti, drammatico. Parigi, inizio anni '70. Un giorno qualsiasi d'inverno. Mattino. Un uomo cammina solitario, senza meta, sotto una sopraelevata ferroviaria deserta, ha uno sguardo assente, gli occhi sembrano non vedere. La sua mente è ripiegata su se stessa? Veste un casual un po' trasandato, sullo sfondo davanti a lui si intravede in arrivo una ragazza [...]

Ancora sul film  Per qualche dollaro in più, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Per qualche dollaro in più, commento di Biagio Giordano

Per qualche dollaro in più, di Sergio Leone, con Clint Eastwood, Lee van Cleef, Gian Maria Volontè, Klaus Kinski, anno 1965, durata 130 minuti, produzione Italia-Spagna, genere western surreale. A El paso, il colonnello Mortimer (Lee van Cleef), amante delle armi di precisione, dedito nel tempo libero a incassare taglie messe su delinquenti comuni di quel territorio, vuole vendicare la morte della amata sorella seviziata da El indio (Gian Maria Volontè), [...]

Ancora sul film Sully, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film Sully, commento di Biagio Giordano

Sully, di Clint Eastwood, con Tom Hanks, Laura Linney, Anna Gunn, Mike O'Malley, Usa, durata 96 minuti, genere biografico drammatico. Fatto vero ricostruito con le informazioni rilasciate dal comandante che ha vissuto in prima persona il dramma. Volo Airbus 1549, 155 passeggeri a bordo, aeroporto La Guardia di New York, il maturo ed esperto comandante Sully Sullenberg decolla la mattina del 15 gennaio 2009 e impatta subito dopo con uno stormo di uccelli. L'evento [...]

Ancora sul film La nona porta, commento di Biagio Giordano

Ancora sul film La nona porta, commento di Biagio Giordano

La nona porta, di Roman Polanski, con Jonny Depp, Frank Langella, Lena Olin, Emmanuelle Seigner, James Russo, durata 132 minuti, anno 1996, produzione Francia, Spagna, genere thriller paranormale. Il giovane Dean Corso (Jonny Depp), è un esperto professionista di libri antichi, sa distinguere i testi falsi dagli originali, un giorno viene contattato dal facoltoso collezionista Boris Balcan, studioso di occultismo, che gli assegna un difficilissimo incarico [...]

Marina La Rosa commenta l'inizio del Grande Fratello 2019: «Datemi da bere caz***». Jeremias Rordriguez reagisce così

Marina La Rosa commenta l'inizio del Grande Fratello 2019: «Datemi da bere caz***». Jeremias Rordriguez reagisce così

Marina La Rosa e il commento per l'inizio del Grande Fratello 2019. La seconda classificata all'Isola dei Famosi commenta con la sua proverbiale ironia l'esordio del reality condotto da Barbara D'Urso. E in poco tempo il post fa il giro del web. «Un lunedì sera a caso. Una settimana dalla fine dell’Isola e l’inizio di un nuovo reality. Un reality a caso. Il grande fratello. Datemi da bere caz***». Nel 2000, Marina La Rosa varcò la porta rossa insieme al [...]

Marina La Rosa commenta l'inizio del Grande Fratello 2019: «Datemi da bere caz***». Jeremias Rordriguez reagisce così

Marina La Rosa commenta l'inizio del Grande Fratello 2019: «Datemi da bere caz***». Jeremias Rordriguez reagisce così

Marina La Rosa e il commento per l'inizio del Grande Fratello 2019. La seconda classificata all'Isola dei Famosi commenta con la sua proverbiale ironia l'esordio del reality condotto da Barbara D'Urso. E in poco tempo il post fa il giro del web. «Un lunedì sera a caso. Una settimana dalla fine dell’Isola e l’inizio di un nuovo reality. Un reality a caso. Il grande fratello. Datemi da bere caz***». Nel 2000, Marina La Rosa varcò la porta rossa insieme al [...]

Amazon a Allen, sbagliati commenti Metoo

Amazon a Allen, sbagliati commenti Metoo

(ANSA) – NEW YORK, 4 APR – Amazon e Woody Allen: la battaglia legale si scalda. Replicando alla causa legale per 68 milioni di dollari di danni per rottura del contratto lanciata dal regista di “Manhattan”, il colosso della tv in streaming ha affermato che la decision di troncare l’accordo per quattro film concluso con lui e’ stato provocato da “nuove accuse e controverse affermazioni sul movimento #MeToo”, che a loro volta hanno causato il [...]

Isola, la De Filippi commenta il caso Fogli-Corona

Isola, la De Filippi commenta il caso Fogli-Corona

Maria De Filippi esce allo scoperto e commenta per la prima volta il caso Fogli-Corona all'Isola dei Famosi. La conduttrice è pronta a tornare in prima serata con Amici, che si scontrerà con Ballando con le Stelle di Milly Carlucci al via, proprio come il talent, il 30 marzo. Una sfida che non sembra preoccupare la De Filippi, pronta a conquistare ancora una volta migliaia di telespettatori con sfide, dibattiti e tante emozioni. "Se [...]

&id=HPN_'Commento'+e+'Cinematografia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>