'Confronto' e 'Corte Suprema di Cassazione'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

La scheda:

Confronto a più voci sul danno esistenziale: Cass. n. 15022 e n.19354/2005

Confronto a più voci sul danno esistenziale: la dottrina e Cass n. 15022 e n. 19354/2005   Il danno esistenziale al capolinea? Forse no. Nota a Cassazione 15022/2005   La cassazione ha cancellato il danno esistenziale! Di tale tenore sono i titoli dei primi commenti relativi alla sentenza della Cassazione 16 febbraio - 15 luglio 2005 n.15022 che, inevitabilmente, darà adito a discussioni in ambito dottrinale. Negli ultimi anni la controversa nozione del danno [...]

Cassazione: le espressioni offensive nei confronti di un superiore non giustificano il licenziamento se episodiche

LEGGI TUTTO>>>cassazione le espressioni offensive....pdf

Reati d'opinione, Cassazione condanna insulti fioccati in consiglio comunale

Reati d'opinione, Cassazione condanna insulti fioccati in consiglio comunale

Il confronto politico non giustifica le ingiurie reciproche tra avversari, le quali vanno punite in sede penale. La Cassazione dice cosi' basta agli insulti tra politici, confermando la condanna inflitta dal tribunale di Verona (sezione distaccata di Legnago) all'ex sindaco del comune di Casaleone, che aveva definito "mentecatto" il suo successore alla poltrona di primo cittadino al termine di una seduta del consiglio comunale. L'imputato era stato condannato per [...]

CASSAZIONE. RESPONSABILITA' SOLIDALE DEI CONIUGI NEI CONFRONTI DEL FISCO

CASSAZIONE. RESPONSABILITA' SOLIDALE DEI CONIUGI NEI CONFRONTI DEL FISCO

In caso di dichiarazione congiunta, è legittimo l'avviso di mora con cui il Fisco chiede alla moglie il pagamento di imposte, soprattasse, pene pecuniarie e interessi iscritti a ruolo a nome del marito. La responsabilità solidale si estende anche ai redditi in nero. E' quanto stabilito dalla Cassazione che, con la sentenza n. 7260 del 26 marzo, respinge il ricorso di una signora alla quale era stato notificato un avviso di mora non motivato per la riscossione di [...]

VALIDE LE REGISTRAZIONI COME PROVE NEI CONFRONTI DEL DATORE DI LAVORO

Corte di Cassazione – Sentenza n. 10430/2007 Cassazione – Sezione lavoro – sentenza 16 gennaio – 8 maggio 2007, n. 10430 Presidente Senese – Relatore De Renzis Pm Patrone – difforme – Ricorrente G. Immobiliare Sas – Controricorrente D. N. Svolgimento del processo Il Tribunale di Prato con sentenza n. 4 del 2002 rigettava la domanda proposta da Angela D. N. contro P. Invest SAS di P. Luigi e C. per ottenere il risarcimento del danno da mancato [...]

&id=HPN_'Confronto'+e+'Corte+Suprema+di+Cassazione'_" alt="" style="display:none;"/> ?>