'Contestazione giovanile' e 'Vendita al dettaglio'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda:

La protesta del latte, lenzuola bianche sulle case e sui negozi

La protesta del latte, lenzuola bianche sulle case e sui negozi

(ANSA) – CAGLIARI, 13 FEB – E’ la giornata delle lenzuola bianche stese sui balconi, appese alle finestre, alle serrande dei negozi chiusi e anche nei municipi come a Uta e Guasila, nel Sud Sardegna. E’ anche il giorno delle serrate degli esercizi commerciali da nord a sud dell’Isola, e del sesto giorno di proteste dei pastori sardi, sostenuti dagli amministratori locali e dagli studenti. Una mobilitazione che si sta allargando a macchia d’olio, in [...]

Pasqua, negozi aperti distinguo e proteste

Pasqua, negozi aperti distinguo e proteste

Quasi 5 milioni di italiani a lavoro nella giornata di Pasqua, nonostante le polemiche tanti negozi aperti

Panettiere chiude per crisi e protesta

Panettiere chiude per crisi e protesta

(ANSA) - LECCE, 30 MAG - "Ho scelto di trascorrere così le ultime ore di vita del mio negozio, perché questa iniziativa serva anche per tutte quelle persone che come me hanno perso il lavoro e dicono siamo finiti". Alfredo Fiorentino, panettiere 32enne di Lecce, da oggi è senza lavoro: ha chiuso, per crisi, il panificio aperto sei mesi fa. Il panettiere critica i politici e ha portato in piazza Mazzini l'insegna del panificio e la maglietta che indossava [...]

Troppi profughi,protesta Badia Prataglia

Troppi profughi,protesta Badia Prataglia

(ANSA) - AREZZO, 15 NOV - A decine sono arrivati da Badia Prataglia ad Arezzo per partecipare al sit-in mentre in paese i negozi sono rimasti chiusi per la serrata. E' la protesta oggi della frazione, 785 abitanti (10% stranieri), contro l'arrivo di profughi dopo che un hotel ha dato la disponibilità a ospitarne 100: i residenti dicono sì all'accoglienza, ma per un numero minore. Il sit-in si è svolto davanti alla prefettura: i manifestanti avevano anche le [...]

Dolce&Gabbana chiude i negozi di Milano per protesta

Dolce&Gabbana chiude i negozi di Milano per protesta

Nella capitale italiana della moda succede anche questo, che per protesta vengano chiuse le boutique di Dolce&Gabbana. L’oggetto del contendere sarebbe una dichiarazione infelice[...]

Foto in Vendita: Dopo le Proteste Instagram Ci Ripensa

Foto in Vendita: Dopo le Proteste Instagram Ci Ripensa

Ammettiamolo, su Facebook non si parla d’altro: Instagram ha aggiornato le proprie politiche sulla privacy scatenando malumori e cancellazioni di massa dal social network. Se poi a questo ci si aggiunge anche la cattiva informazione si può arrivare a rivolte popolari. Le prime polemiche iniziarono al momento dell’acquisto di Instagram da parte di Facebook: il caro Mark non saprà giocare in borsa ma sa fiutare molto bene gli affari e ne sono prova gli [...]

AL KONE' DI CONEGLIANO LA PROTESTA DELLE COMMESSE/I

Sono pronte. Le commesse del Conè si sono date appuntamento domani 1 novembre. Per protestare, prima di cominciare a lavorare. Perché se è guerra alle aperture domenicali, è doppia-guerra a quelle festive. Il 1 novembre  andrebbe onorato. Ogni buon cattolico, insomma, dovrebbe pregare per tutti i Santi in questa data. E non comprare mutande e calzini. Per questo, alle 8.30, le commesse del Conè si faranno sentire - cartelloni e striscioni alla mano - e [...]

Stradella,Pulcini in omaggio da negozio per Pasqua, Lav protesta

Stradella,Pulcini in omaggio da negozio per Pasqua, Lav protesta

«È VIETATO l'utilizzo di animali come premio o regalo per giochi, feste e sagre, lotterie, sottoscrizioni o altre attività». Appellandosi a questa legge regionale la Lav (Lega anti vivisezione), appena ha saputo che in un negozio di Stradella sarebbero stati regalati dei pulcini, simbolo della Pasqua, è corsa al contrattacco. Ha messo nero su bianco una diffida inoltrata al negozio, al sindaco Pierangelo Lombardi, al comando di polizia locale, ai carabinieri e [...]

Grecia paralizzata dallo sciopero generale Nuovi scontri tra manifestanti e polizia

Grecia paralizzata dallo sciopero generale Nuovi scontri tra manifestanti e polizia

La protesta contro il piano di austerità del governo per far fronte alla crisi. Gli agenti usano i gas lacrimogeni contro gruppi di giovani che hanno vandalizzato negozi e lanciato pietre     // //--> ATENE - La Grecia, paralizzata dallo sciopero generale di 24 ore contro il piano di austerità deciso dal governo per far fronte alla crisi, fa i conti anche con una nuova ondata di proteste in piazza, sfociate in violenti faccia a faccia tra manifestanti e [...]

&id=HPN_'Contestazione+giovanile'+e+'Vendita+al+dettaglio'_" alt="" style="display:none;"/> ?>