'Corte' e 'Disoccupazione'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Esenzione Ici della Chiesa, corte Ue: un aiuto di stato illegale

Esenzione Ici della Chiesa, corte Ue: un aiuto di stato illegale

Secondo l'avvocato generale della Corte Ue, il belga Melchior Wathelet, l'Ici non pagata dalla Chiesa, già ritenuta un aiuto di Stato illegale nel 2012, va recuperata, perché non vale l'eccezione riconosciuta dalla Commissione e dal Tribunale Ue allo Stato italiano motivata con difficoltà organizzative. Secondo l'avvocato quindi, la sentenza del Tribunale Ue del 2016 andrebbe ribaltata. Le conclusioni arrivano dopo la sentenza del 2016 che riguardano il [...]

deleted

deleted

Sentenza shock della Corte Ue: c’è relazione tra vaccino e malattia...!!

Sentenza shock della Corte Ue: c’è relazione tra vaccino e malattia...!!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . Sentenza shock della Corte Ue: c’è relazione tra vaccino e malattia...!! Sentenza choc della Corte Ue: c’è relazione tra vaccino e Sla. Ecco perché Quando statistica e legge raccolgono i tre indizi che fanno la prova scientifica, anche se la conferma medica ancora non è arrivata, succede che, in mancanza di consenso scientifico, il difetto di un vaccino e il nesso di causalità tra il difetto stesso e una [...]

deleted

deleted

Corte UE

Corte UE

Lavoro e Diritti > Sentenze > Corte Europea > Corte UE, è orario di lavoro il tempo per raggiungere i clienti Corte UE, è orario di lavoro il tempo per raggiungere i clienti Per la Corte UE, il tempo impiegato dai lavoratori itineranti per raggiungere, dal proprio domicilio il primo cliente e viceversa, è orario di lavoro Massima Di Paolo | 25/09/2015 (0) La Corte UE, ovvero la Corte Europea di Giustizia, con sentenza nr. C-266/14 dello scorso 10 settembre [...]

Corte dei Conti: in Italia superata la grande recessione.

Anche la Corte dei Conti parla di crescita. Altro "grillo parlante" che non sa quel che dice. Lo afferma evidenziando che, comunque, è una " crescita ancora timida" ma gli indici economici degli ultimi trimestri indicano chiaramente che "la lunga recessione che si è abbattuta sull'Italia è stata superata". Si ritiene superata la recessione per "eventi esterni" come: •    La riduzione del prezzo del petrolio •    Il calo dei tassi d’interesse [...]

SOS alla Corte dei Conti: "Troppi disoccupati, ma si continua a fare formazione".

Tecnici Sanitari di Radiologia Medica, il CDL va sospeso! SOS alla Corte dei Conti: "Troppi disoccupati, ma si continua a fare formazione".  C'è ora anche un esposto alla Corte dei Conti per impedire l'apertura di un terzo corso per la formazione di nuovi tecnici sanitari di radiologia medica nell'ospedale Dimiccoli di Barletta. L'iniziativa è del Collegio Professionale dei tecnici sanitari di radiologia medica di Foggia, che contesta l'accordo sottoscritto [...]

Corte dei Conti, soldi Ue a boss & parenti

Corte dei Conti, soldi Ue a boss & parenti

Rassegna  stampa Quei fondi europei al fratello di Riina di Sergio Rizzo Corriere della Sera 19 novembre 2012 Vai all'articolo Quei fondi europei al fratello di Riina, “bastava un’autocertificazione per ottenerli” Fondi Ue ai parenti dei boss Secondo la Corte dei Conti, sono stati erogati migliaia di euro anche a condannati per la criminalità organizzata, tra cui il fratello del boss di Cosa Nostra Salvatore Riina http://www.ilgiornale.it 19 novembre [...]

Lavoro, la Ue deferisce l'Italia a Corte di giustizia sui licenziamenti collettivi

Lavoro, la Ue deferisce l'Italia a Corte di giustizia sui licenziamenti collettivi

Lavoro, la Ue deferisce l'Italia a Corte di giustizia sui licenziamenti collettivi: poche tutele per i dirigenti Cronologia articolo24 ottobre 2012Commenti (2)     La Commissione europea ha deciso, mercoledì a Bruxelles, di deferire l'Italia alla Corte di giustizia dell'Ue per non aver adottato misure nazionali che diano attuazione adeguata alla legislazione comunitaria sui licenziamenti collettivi, in particolare per quanto riguarda i dirigenti, ai quali non [...]

La Corte costituzionale dice 'no' ai tagli dei maxistipendi

La Corte costituzionale dice 'no' ai tagli dei maxistipendi

La Corte costituzionale dice'no' ai tagli dei maxistipendi Incostituzionali i tagli sugli stipendi dei magistrati e sui maxi stipendi PA Denuncia Fp-Cgil: "Stipendi, gli statali in 5 anni hanno perso oltre 6mila euro" Commenti Magistrati: la Corte costituzionale ha stabilito l'incostituzionalità dei tagli: in particolare il decreto è illegittimo perché non prevede l'erogazione degli acconti 2011, 2012 e 2013   Tribunale( foto Ansa) Roma, 11 ottobre 2012 - No ai [...]

La Corte costituzionale dice 'no' ai tagli dei maxistipendi

La Corte costituzionale dice 'no' ai tagli dei maxistipendi

La Corte costituzionale dice'no' ai tagli dei maxistipendi Incostituzionali i tagli sugli stipendi dei magistrati e sui maxi stipendi PA Denuncia Fp-Cgil: "Stipendi, gli statali in 5 anni hanno perso oltre 6mila euro" Commenti Magistrati: la Corte costituzionale ha stabilito l'incostituzionalità dei tagli: in particolare il decreto è illegittimo perché non prevede l'erogazione degli acconti 2011, 2012 e 2013   Tribunale( foto Ansa) Roma, 11 ottobre 2012 - No ai [...]

INQUINAMENTO. Corte di Giustizia UE: causa contro l'Italia su qualità dell'aria

INQUINAMENTO. Corte di Giustizia UE: causa contro l'Italia su qualità dell'aria

da Help Consumatori L'Italia è finita di nuovo sotto l'attenzione della Corte di Giustizia dell'Unione Europea, presso cui è stata introdotta una nuova causa. Questa volta il tema del contendere è la qualità dell'aria. Secondo la direttiva comunitaria 96/62/CE, entrata in vigore nel 1996, ogni anno i Paesi europei devono presentare relazioni sui valori limite giornalieri ed annuali da osservare per le particelle PM10. Tre anni dopo è entrata in vigore anche [...]

Immigrati: D'Alia, Maroni spieghi in senato decreto contro Corte Ue

(9Colonne) Roma, 3 mag - "E' essenziale che il ministro dell'Interno Maroni venga a spiegare cosa intende dire quando afferma che il governo vuole presentare un nuovo decreto legge che di fatto elude le decisioni della Corte di giustizia europea sul reato di clandestinità e della Corte costituzionale sui sindaci sceriffo". Lo afferma il capogruppo Udc al Senato Gianpiero D'alia. "Ho chiesto nella conferenza dei capigruppo di questa mattina - prosegue D'Alia - di [...]

Clandestini in carcere, la Corte Ue dice no Maroni: «Perché censurano solo noi?»

Clandestini in carcere, la Corte Ue dice no Maroni: «Perché censurano solo noi?»

«Rischia di compromettere la politica di allontanamento». Favorevole la Santa Sede. Bocciata la normativa italiana che prevede la reclusione per gli immigrati irregolari che non rimpatriano ROMA - La Corte di giustizia della Ue - l'organismo comunitario che ha sede a Lussemburgo e che vigila sull'uniformità degli ordinamenti giudiziari dei Paesi membri - ha bocciato la norma italiana che prevede il reato di clandestinità, punendo con la reclusione gli immigrati [...]

&id=HPN_'Corte'+e+'Disoccupazione'_" alt="" style="display:none;"/> ?>