'Coscienza' e 'Emigrazione'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

Turismo – ACCOGLIENZA E FORMAZIONE SUL GARGANO: OPINIONI E PARERI [Audio]

Turismo – ACCOGLIENZA E FORMAZIONE SUL GARGANO: OPINIONI E PARERI [Audio] domenica 11 settembre 2016 ore 19:29 Con un serie di interviste ad amministratori, politici ed imprenditori, Saverio Serlenga ha approfondito le questioni dell’accoglienza e della formazione nel settore turistico. Qui di seguito la presentazione, le interviste e le conclusioni. Introduzione di Saverio Serlenga  

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

l'immigrato è un'affare,ieri sera travaglio alla bonafè giustamente gli ha detto che lo show il pd /governo lo fa tutti i giorni,e non ci resta che lo show,il resto è il nulla,un buco nero

l'immigrato è un'affare,ieri sera travaglio alla bonafè giustamente gli ha detto che lo show il pd /governo lo fa tutti i giorni,e non ci resta che lo show,il resto è il nulla,un buco nero

ieri sera travaglio alla bonafè giustamente gli ha detto che lo show il pd /governo lo fa tutti i giorni,e non ci resta che lo show,il resto è il nulla,un buco nero,si parla di immigrazione di milioni di persone,tutte quì ,non come dicono i governativi per non allarmare un milione,si parla di milioni,dall'america l'esperto in palle americane dice la cifra di 70 milioni,non è una palla delle sue purtroppo,se metti che tutto il nord africa è in subbuglio ed una [...]

VIVERE A PRIMIERO - un'indagine del Focus Group Immigrazione

VIVERE A PRIMIERO - un'indagine del Focus Group Immigrazione

Il fascicolo che sarà presentato giovedì 15 gennaio 2015 alle 20:30 presso la Sala Negrelli della Comunità di Valle, è il risultato di un lavoro portato avanti in questi anni dal Focus Group Immigrazione, gruppo è formato da singole persone – migranti e non –, che dal 2008 si confrontano e si attivano in prima persona nella realizzazione di progetti legati al mondo dell’immigrazione e del dialogo interculturale. Nel biennio 2011-2012 sono state [...]

deleted

deleted

Giornata del Migrante, fortuna che c'è Papa Francesco a scuotere le coscienze!

In tutto il mondo si celebra ogni anno, nella domenica seguente alla fine del tempo di Natale, la Giornata per il Migrante e il Rifugiato. Un evento voluto nel lontano 1914 - cento anni fa - da papa Benedetto XV per raccogliere la comunità cristiana nella preghiera di conforto ai milioni di italiani che stavano lasciando la penisola per andare a lavorare nel nord Europa o in America. Dopo un secolo, si ripropone il problema raddoppiato, ovvero tanti italiani [...]

AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DI STRUTTURE IDONEE AL SERVIZIO DI ACCOGLIENZA TEMPORANEA PER CITTADINI STRANIERI RICHIEDENTI PROTEZIONE INTERNAZIONALE

AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DI STRUTTURE IDONEE AL SERVIZIO DI ACCOGLIENZA TEMPORANEA PER CITTADINI STRANIERI RICHIEDENTI PROTEZIONE INTERNAZIONALE

Siracusa. Martedì 10 dicembre corrente, alle ore 12:00, sarà svolta nella sede della Prefettura, in seduta pubblica, la verifica della regolarità delle offerte presentate in relazione all’Avviso Pubblico del 15 novembre 2013 per l’individuazione di strutture idonee al servizio di accoglienza temporanea per cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale. La suddetta verifica sarà svolta a cura dell’apposita Commissione nominata dal Prefetto di [...]

Soluzioni sinistre all'immigrazione. Da sconcerto...

Si dice, fra l'altro, che per evitare che questi migranti, che consideriamo dei "rompiscatole" se approdano vivi, dei "nostri fratelli" se annegano, abbiano più a rischiare, dovrebbero essere raccolti in loco, il loro.Cioè, mandare un paio di navi, di più all'occorrenza, sulle coste africane, imbarcare i richiedenti, e portarli in Italia!...In pratica, anche per adeguare il servizio di trasporto, dovremmo impostare in determinati paesi africani dei centri [...]

Emigrazione e coscienza

“Accogliamo i profughi africani”: è l’appello lanciato proprio ieri dal Pontefice, in occasione della celebrazione della liturgia di Pasqua. L’Italia è da alcuni mesi la speranza o meglio il miraggio di tantissimi uomini e donne, ma anche minori, che rischiano la vita quasi tutti i giorni nell’attraversare il Canale di Sicilia che separa le coste africane da quelle siciliane. La città di Siracusa, essendo geograficamente posizionata quasi [...]

Aborti in calo ma non tra immigrate e minorenni. Aumentano i medici obiettori di coscienza

Aborti in calo ma non tra immigrate e minorenni. Aumentano i medici obiettori di coscienza

Continuano a calare le interruzioni volontarie di gravidanza nel nostro paese, anche se aumentano tra le immigrate e si conferma un vero boom tra gli obiettori di coscienza, con piu' di 7 ginecologi su 10 che si rifiutano di praticare aborti. Sono i dati contenuti nell'ultima relazione del ministro della Salute al Parlamento sull'attuazione della legge 194. Nel 2009 gli aborti volontari sono stati 116.933, il 3,6% in meno rispetto al 2008 e addirittura la meta' [...]

INTEGRAZIONE = CONFUSIONE

 NUOVI CITTADINI news INTEGRAZIONE = CONFUSIONE ALCUNE DOMANDE AI POLITICI E A QUANTI SI OCCUPANO DI INTEGRAZIONE ? 1) PROGETTO DI INTEGRAZIONE Abbiamo sentito parlare, anche da parte del Ministro Maroni, di un " progetto di integrazione ". Esiste realmente questo progetto, dove è in discussione ' come si articola? 2) PERMESSO DI SOGGIORNI A PUNTI Che fine ha fatto ? - su tale progetto era intervenuto anche il Ministro Sacconi 3) PERCORSO DI INTEGRAZIONE Gli [...]

Conosci i tuoi Diritti - Piccolo manuale di orientamento per lavoratori e lavoratrici migranti

Conosci i tuoi Diritti - Piccolo manuale di orientamento per lavoratori e lavoratrici migranti

Indice del Manuale: Premessa 1. Il quadro giuridico in tema di immigrazione Pag. 4 2. Le misure del pacchetto sicurezza per i/le migranti Pag. 8 3. Il permesso di soggiorno Pag. 12 4. I ricongiungimenti familiari Pag. 20 5. Alcuni diritti dei lavoratori e delle lavoratrici Pag. 28 6. I CIE (ex CPT) Pag. 32   Questo “manuale” tenta di riassumere in un limitato numero di pagine alcuni riferimenti utili alle lavoratrici e i lavoratori migranti che vivono in [...]

IL criterio il giudice e l'immigrato

Su un quotidiano ho letto un articolo riguardante il rifiuto di alcuni giudici, di procedere all'espulsione dei clandestini in seguito alla nuova legge sull'immigrazione adducendo come motivo l'ingiustizia di essa, spero che il quotidiano abbia dato una versione un po eccessiva dellr fatto altrimenti sarebbe l'ennesimo violento e arrogante desiderio di modificare la realtà a propria immagine ponendo come unica discriminante il proprio sentire ideologico, umano [...]

Commento di Massimo Sartori alla Rando "sulle orme di cichin"

L'acqua è segno e fonte di purificazione in moltissime culture: è un segno ecumenico che supera vecchie e nuove incomprensioni. Se l'assunto di cui sopra risponde al vero, i partecipanti alla 300 km memorial Francesco Camusso del 19/04/09 sono purificati per almeno un anno, qualsiasi sia il loro credo, visto che dell'elemento purificatore hanno abbondantemente usufruito. Giove Pluvio non ha cessato un momento, dalla partenza fino all'arrivo dell'ultimo [...]

UN PO' DI POLITICA - 4° PARTE

Vediamo se è possibile concludere il discorso sulle priorità del  “mio” governo; se ricordate bene e se mi avete seguito, manca all’appello l’atteggiamento da tenere nei confronti dell’immigrazione. Anzitutto togliamo dal vocabolario il termine “immigrazione clandestina”, perché quando siamo in presenza di numeri di tale dimensione (sono centinaia di migliaia le donne e gli uomini che abbandonano l’Africa) dobbiamo togliere l’aggettivo [...]

&id=HPN_'Coscienza'+e+'Emigrazione'_" alt="" style="display:none;"/> ?>