'Crescita' e 'Istituto nazionale di statistica'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda:

Istat, pressione fiscale sale al 40,4%. Redditi famiglie in crescita ma cala il potere d'acquisto

Istat, pressione fiscale sale al 40,4%. Redditi famiglie in crescita ma cala il potere d'acquisto

Oops: non trovo i solerti commenti dei troll pentecattolegaioli. Che stiano aspettando le veline dalla srl o da Selfini? Prima i portafogli degli italiani, eia eia alalà.Grazie Salvini ! Grazie Di Maio ! E grazie, naturalmente, anche agli sprovveduti che, nonostante tutto, continuano stupidamente a sostenerli..secondo me stanno attraversando una fase esistenzialista, prima della dissoluzione. Vedete, io ritengo una cosa: il 32% preso da m5s potrebbe [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

PIL italiano in crescita, l’Istat rivede le stime al rialzo: +1%

Il Prodotto Interno Lordo dell’Italia dovrebbe aumentare all’1%. Lo sostiene Istat, che ha quindi effettuato una revisione al rialzo rispetto alla stima fatta lo scorso novembre (dello 0,1%). L’Istituto fa presente che visto l’attuale quadro previsivo, si ipotizza una dinamica più sostenuta del commercio mondiale che favorirebbe le esportazioni. Da qui il dato rivisto al Read More L'articolo PIL italiano in crescita, l’Istat rivede le stime al rialzo: [...]

La crescita accelera e la pressione fiscale diminuisce. A dirlo è l’Istat

La crescita accelera e la pressione fiscale diminuisce. A dirlo è l’Istat

Il commento di Padoan: “I dati di oggi dimostrano che il rilancio dell’economia sono obiettivi possibili e perseguibili assieme” Unita'.tv

La crescita accelera e la pressione fiscale diminuisce. A dirlo è l’Istat

La crescita accelera e la pressione fiscale diminuisce. A dirlo è l’Istat

Il commento di Padoan: “I dati di oggi dimostrano che il rilancio dell’economia sono obiettivi possibili e perseguibili assieme” La pressione fiscale è scesa nel 2016 al livello più basso dal 2011, anno in cui non era ancora in vigore l’Imu sulla prima casa. Un calo che avviene in corrispondenza dell’incremento di gettito prodotto dal contrasto all’evasione. Contemporaneamente il livello del Pil del biennio 2014-15 è stato rivisto al rialzo (di 3,4 [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_'Crescita'+e+'Istituto+nazionale+di+statistica'_" alt="" style="display:none;"/> ?>