'Criminalità' e 'Armi'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda:

«Voglio il mio cane indietro, pagherò qualsiasi cifra»: l'appello del calciatore dopo il furto in casa

«Voglio il mio cane indietro, pagherò qualsiasi cifra»: l'appello del calciatore dopo il furto in casa

«Pagherò qualsiasi cifra per riavere il mio cane», parola di Daniel Sturridge, ex stella del Liverpool, che ha diffuso sui social un video in cui spiega di essere stato derubato e di essere disposto a tutto per riavere il suo Lucky Lucci, un pomerania con tratti husky. Nel video pubblicato su Instagram mostra le foto dell'animale e i segni dell'irruzione nella sua abitazione di Los Angeles. Lucky Lucci ha un profilo tutto suo ed è seguito da cinquemila [...]

Roma, tentato assalto al blindato Sparatoria fra banditi e vigilantes

Roma, tentato assalto al blindato Sparatoria fra banditi e vigilantes

Cronaca 1 luglio 2019 Far west ai Castelli Roma, tentato assalto al blindato Sparatoria fra banditi e vigilantes Frascati, nessun ferito. i rapinatori volevano prendere i plichi con il denaro che doveva essere caricato sul furgone dalla filiale Bnl di viale Bonaparte. Posti di blocco in tutta la zona. Banditi in fuga su una Fiat Seicento guidata da un complice di Rinaldo Frignani Far west lunedì pomeriggio. Due rapinatori hanno tentato di assaltare nel [...]

Donne con la pistola

Donne con la pistola

Donne con la pistola: quelle di Maigret. Donne con la pistola. Donne con la pistola? Dove? Ma nei romanzi Maigret naturalmente! Nei più di cento tra romanzi e racconti che compongono la saga maigrettiana, Georges Simenon, ci ha reso partecipi di altrettante inchieste di polizia, condotte, più o meno ufficialmente, a buon fine dal suo commissario. Cento inchieste per cento delitti. La [...]

TORINO. Aggredisce vigilante e tenta di rubargli pistola, arrestato

TORINO. Aggredisce vigilante e tenta di rubargli pistola, arrestato

Cronaca 21 giu 2019 TORINO. Aggredisce vigilante e tenta di rubargli pistola, arrestato Ha picchiato con una stampella un vigilante dell’ospedale Mauriziano di Torino, dopo una visita medica, poi ha tentato di sottrargli la pistola senza riuscirci. Il tutto mentre alcuni passanti, ritenendo che fosse la vittima di un’aggressione da parte della guardia, prendevano le sue difese. L’uomo di 28 anni, senza una gamba, è stato arrestato dalla polizia. [...]

Tenta di sfilare l'arma ad una guardia di Italpol, sedata un'aggressione al Giulia

Tenta di sfilare l'arma ad una guardia di Italpol, sedata un'aggressione al Giulia

Cronaca 13 giugno 2019 Tenta di sfilare l'arma ad una guardia di Italpol, sedata un'aggressione al Giulia L'episodio, secondo una nota della società che si occupa di sicurezza privata, si sarebbe verificato ieri pomeriggio intorno alle 15. Sul posto anche i Carabinieri della stazione di Rozzol. Si tratterebbe dell'ennesima aggressione ad un dipendente di Italpol Ieri pomeriggio si è verificata l'ennesima aggressione nei confronti di una guardia giurata [...]

Sicurezza Informatica e Allerta pericoli informatici

Vuoi essere sempre informato sui pericoli informatici. Ecco la nostra iniziativa https://www.analisideirischinformatici.it/ : Per rimanere sempre aggiornati sui pericoli informatici siamo lieti di annunciare la nascita della nostra nuova app con sito dedicato https://www.allerta-pericoli-informatici.it/ e articoli giornalieri con browser push notification qui https://www.analisideirischinformatici.it/sicurezza/ Oppure scarica la APP per Android [...]

La violenza alimenta l'epidemia di Ebola

La violenza alimenta l'epidemia di Ebola

fonte: Le Scienze12 marzo 2019L'intensificarsi dei conflitti nella RepubblicaDemocratica del Congo ostacola gli sforziper debellare il virus, che si sta diffondendoal di fuori delle catene di trasmissioneconosciute e ha raggiunto un tasso di mortalitàdel 60 per cento superiore a quello della crisi del2014-2016 nell'Africa occidentaledi Amy Maxmen / Naturemedicinaepidemiologiapolitiche sanitariePiù di 900 persone hanno contratto il virusEbola da quando ha iniziato [...]

Risposta all’articolo Rubano una pistola a una guardia giurata e scappano: "Non tenetele come sceriffi"

Risposta all’articolo Rubano una pistola a una guardia giurata e scappano: "Non tenetele come sceriffi"

Cronaca 14 maggio 2019 Risposta all’articolo Rubano una pistola a una guardia giurata e scappano: "Non tenetele come sceriffi" Mi chiamo Mirabello Marco, presidente delle Guardie Ambientali della Regione Autonoma Valle D’Aosta, rispondo con tono duro alle raccomandazioni fatte dal sig. Presidente nazionale dell'Associazione Nazionale Guardie Giurate “Giuseppe Alviti”, in merito alla discutissima richiesta e affermazione fatta da quest’ultimo [...]

Banditi in azione nel Napoletano: rubata la pistola a una guardia giurata

Banditi in azione nel Napoletano: rubata la pistola a una guardia giurata

Cronaca Lunedì 13 Maggio 2019, 13:05 Banditi in azione nel Napoletano: rubata la pistola a una guardia giurata Di Ferdinando Bocchetti Banditi in azione al bivio tra Mugnano e Chiaiano. Due malviventi, entrambi a bordo di uno scooter, si sono avvicinati ad una guardia giurata della ditta Cosmopol, intimandogli di consegnare l'arma in dotazione. I due - secondo una prima ricostruzione - sarebbero riusciti nel loro intento. I ladri si sarebbero poi dati [...]

Ditta di spedizioni rapinata, trovate e sequestrate le armi da fuoco dei cinque arrestati

Ditta di spedizioni rapinata, trovate e sequestrate le armi da fuoco dei cinque arrestati

Cronaca 11 maggio 2019 Ditta di spedizioni rapinata, trovate e sequestrate le armi da fuoco dei cinque arrestati di Leonardo Delle Noci FERMO – Nel pomeriggio del 10 maggio i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Fermo e della Compagnia di Civitanova Marche, da un meticoloso sopralluogo eseguito lungo la strada Brancadoro in località Casette d’Ete del Comune di Sant’Elpidio a Mare, rinvenivano lungo i margini della carreggiata [...]

*Viva la selfie-guerrilla.Il selfie si è trasformato nel nemico, un’arma inceppata. Una pallottola spuntata.

*Viva la selfie-guerrilla.Il selfie si è trasformato nel nemico, un’arma inceppata. Una pallottola spuntata.

Soltanto quei noiosi del accozzaglia del no a tutto a prescindere hanno così poco talento per il situazionismo da non aver capito che a Salerno è successa una meraviglia: a Matteo Salvini è scappato il telefonino di mano. Ha perso le staffe, ha fatto intervenire le guardie per sequestrare l’arma irriverente alla ragazza che gli si era avvicinata col sorriso, per il solito selfie, ma appena messo il ministro nell’inquadratura ha iniziato a mitragliarlo a [...]

Guardia giurata presta la pistola a due ragazze ubriache: denunciato

Guardia giurata presta la pistola a due ragazze ubriache: denunciato

Cronaca 25 aprile 2019 Guardia giurata presta la pistola a due ragazze ubriache: denunciato L'episodio risale a venerdì scorso, 19 aprile. Un vigilante trevigiano rischia ora la licenza per aver lasciato la pistola d'ordinanza e i proiettili a due giovani conosciute in un bar Una serata di eccessi e una grave leggerezza professionale rischiano di costare davvero molto a una guardia giurata trevigiana, denunciata per aver prestato la sua pistola d'ordinanza [...]

Son of a gun (Figlio di una pistola), recensione di Biagio Giordano

Son of a gun (Figlio di una pistola), recensione di Biagio Giordano

Son of a gun (Figlio di una pistola), di Julius Avery, con Brenton Thwaites, Ewan McGregor, anno 2014, genere azione, produzione Australia, durata 108 minuti. In prigione per un reato minore che prevede sei mesi di carcere (tre mesi eventualmente con la buona condotta) il giovane Jesse Ryan, sensibile ai torti che subiscono i suoi compagni di cella, si mette subito nei guai difendendo dei principi. Un giorno rischia di perdere la vita perché massacrato di botte da [...]

Suo marito si abbona ad un canale porno: lei lo uccide a colpi di pistola. «Un affronto a Dio»

Suo marito si abbona ad un canale porno: lei lo uccide a colpi di pistola. «Un affronto a Dio»

Suo marito aveva sottoscritto un abbonamento ad un canale porno sul satellite, e lei questo non poteva proprio accettarlo: così Patricia Hill, una donna di 69 anni, ha deciso di punire duramente il marito Frank, 65. Prima lo ha minacciato di morte, poi lo ha ucciso per davvero, con diversi colpi di pistola alle gambe e alla testa. La tragedia familiare è avvenuta a Pine Bluff, nell’Arkansas (Stati Uniti): Patricia è ora sotto processo per omicidio. La donna, [...]

"Alcatraz" nel mirino dei ladri di rame, due arresti sul tetto del direzionale

"Alcatraz" nel mirino dei ladri di rame, due arresti sul tetto del direzionale

Cronaca 23 aprile 2019 "Alcatraz" nel mirino dei ladri di rame, due arresti sul tetto del direzionale Due criminali pluripregiudicati sono stati bloccati dalla Polizia di Stato al decimo piano del direzionale Manfredini, dove stavano asportando pannelli di rame Mentre la città era nel pieno del relax, nel primo pomeriggio di Pasquetta, due ladri di rame erano invece nel pieno della loro attività. Due criminali, infatti, hanno preso di mira ieri intorno alle [...]

Bimbo ucciso a Cardito, nel mirino la scuola: «Le maestre sapevano». I racconti choc della sorellina Noemi

Bimbo ucciso a Cardito, nel mirino la scuola: «Le maestre sapevano». I racconti choc della sorellina Noemi

La tragica morte a Cardito del piccolo Giuseppe, 7 anni, e il ferimento della sorellina Noemi hanno sconvolto l'Italia nei mesi scorsi: per l'accaduto sono attualmente in carcere sia il patrigno, Tony Sessoubti Badre, sia la mamma, la 31enne Valentina Casa (dietro le sbarre dallo scorso 11 aprile). Ma oltre alla responsabilità di madre e patrigno, le indagini della Procura di Napoli Nord si sono spostare sulla scuola frequentata dalle vittime, l'istituto [...]

Bimbo ucciso a Cardito, nel mirino la scuola: «Le maestre sapevano». I racconti choc della sorellina Noemi

Bimbo ucciso a Cardito, nel mirino la scuola: «Le maestre sapevano». I racconti choc della sorellina Noemi

Fiori e peluche per il bimbo vittima di violenza domestica di Cardito a Napoli, 29 Gennaio 2019. ANSA/CESARE ABBATE La tragica morte a Cardito del piccolo Giuseppe, 7 anni, e il ferimento della sorellina Noemi hanno sconvolto l'Italia nei mesi scorsi: per l'accaduto sono attualmente in carcere sia il patrigno, Tony Sessoubti Badre, sia la mamma, la 31enne Valentina Casa (dietro le sbarre [...]

Roma, Caterina Balivo denuncia il degrado: «Immondizia, traffico, e buche. Sembra Napoli negli anni '90»

Roma, Caterina Balivo denuncia il degrado: «Immondizia, traffico, e buche. Sembra Napoli negli anni '90»

Caterina Balivo lancia un appello per salvare Roma dal degrado. Di ritorno nella città che la aveva accolta vent'anni fa, Caterina Balivo trova una Roma sporca, in balìa del degrado e che le ricorda la Napoli degli anni '90 dove è cresciuta. La conduttrice di Vieni da me ha denunciato con un post su Instagram lo spettacolo indecoroso della Capitale, utilizzando come simbolo dell'incuria un cassonetto strabordante di rifiuti. Sorriso amaro e il pollice [...]

Roma, Caterina Balivo denuncia il degrado: «Immondizia, traffico, e buche. Sembra Napoli negli anni '90»

Roma, Caterina Balivo denuncia il degrado: «Immondizia, traffico, e buche. Sembra Napoli negli anni '90»

Caterina Balivo lancia un appello per salvare Roma dal degrado. Di ritorno nella città che la aveva accolta vent'anni fa, Caterina Balivo trova una Roma sporca, in balìa del degrado e che le ricorda la Napoli degli anni '90 dove è cresciuta. La conduttrice di Vieni da me ha denunciato con un post su Instagram lo spettacolo indecoroso della Capitale, utilizzando come simbolo dell'incuria un cassonetto strabordante di rifiuti. Sorriso amaro e il pollice [...]

Roma, Caterina Balivo denuncia il degrado: «Immondizia, traffico, e buche. Sembra Napoli negli anni '90»

Roma, Caterina Balivo denuncia il degrado: «Immondizia, traffico, e buche. Sembra Napoli negli anni '90»

Caterina Balivo lancia un appello per salvare Roma dal degrado. Di ritorno nella città che la aveva accolta vent'anni fa, Caterina Balivo trova una Roma sporca, in balìa del degrado e che le ricorda la Napoli degli anni '90 dove è cresciuta. La conduttrice di Vieni da me ha denunciato con un post su Instagram lo spettacolo indecoroso della Capitale, utilizzando come simbolo dell'incuria un cassonetto strabordante di rifiuti. Sorriso amaro e il pollice [...]

&id=HPN_'Criminalità'+e+'Armi'_" alt="" style="display:none;"/> ?>