'Dato' e 'Infortunio'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Review
In rilievo

Review

La scheda:

deleted

deleted

Donne al volante meglio degli uomini: ma è proprio vero?

Donne al volante meglio degli uomini: ma è proprio vero?

Periodicamente escono statistiche sugli incidenti automobilistici e sul modo di guidare delle italiane e degli italiane. Invariabilmente il risultato è che le donne guidano meglio perché hanno meno incidenti degli uomini. Ma è vero? Io dico di no, per un semplice motivo. Le statistiche forniscono dati in valore assoluto, prendono cioè il numero degli incidenti provocati dalle donne, quelli provocati dagli uomini e fanno un confronto. Metodo sbagliatissimo, [...]

infortuni denunciati nel settore delle Costruzioni

infortuni denunciati nel settore delle Costruzioni

Nel 2009 gli infortuni denunciati nel settore delle Costruzioni sono diminuiti del 16,2% rispetto allo scorso anno e del 26,3% nel quinquennio 2005-2009. Questi alcuni degli incoraggianti dati relativi agli infortuni nel comparto delle Costruzioni che emergono dal Rapporto dell’Inail sul lavoro e le malattie professionali nel 2009. I numeri mostrano una consistente diminuzione del fenomeno degli infortuni sul lavoro nel settore, che risalta ancora di più se [...]

L’auto di colore nero favorisce gli incidenti? Lo dicono i ricercatori di Melbourne

L’auto di colore nero favorisce gli incidenti? Lo dicono i ricercatori di Melbourne

Noi italiani siamo alquanto superstiziosi, ho visto guidatori fermarsi vedendo un gatto nero traversare loro la strada. Ma il gatto nero, come iettatore, diventa un dilettante al confronto di quanto hanno rilevato i ricercatori australiani dell’Università di Melbourne. Sentite qua. Se guidi una vettura  nera hai il 47 per cento di probabilità di essere coinvolto in un incidente automobilistico rispetto a chi guida un’auto bianca,dorata o gialla. Lo ha [...]

DVR non e' stato rinviato

Il Consiglio dei Ministri NON ha approvato nessun decreto-legge di proroga delle scadenze al 16 maggio 2009 di alcuni obblighi del D.Lgs. 81/2008, già rinviati più volte. Quindi dal 16 maggio 2009 sono in vigore gli obblighi di: data certa, valutazione dei Rischi Stress lavoro-correlati e divieto delle visite mediche "preassuntive". Rinviati, invece: obbligo di comunicazione a INAIL del nominativo del RLS e degli infortuni di almeno 1 giorno.Il Consiglio dei [...]

Comunicazione dei dati inerenti gli infortuni sul lavoro

Il Ministero del Lavoro ha fornito delle indicazioni operative sulla comunicazione a fini statistici e informativi degli infortuni sul lavoro, prevista dal D.Lgs. 81/2008 (art. 18, comma 1, lettera r). L'obbligo della comunicazione dei dati diventerà operativo con la costituzione del SINP (Sistema informativo nazionale per la prevenzione degli infortuni) e la definizione delle relative modalità di funzionamento. Si è quindi in attesa dell'emanazione di uno [...]

Sicurnet Registro Infortuni Enterprise

Sicurnet Registro Infortuni Enterprise è il software rivolto alle Grandi Aziende e agli Studi di Consulenza per la gestione degli infortuni, consente la redazione del Registro degli Infortuni e il calcolo degli Indici Statistici.Consente la redazione cronologica degli infortuni sul lavoro per dipendente con stampa del rapporto d'infortunio Decreto Legislativo n. 81 del 09 Aprile 2008- Gestione illimitata del numero di dipendenti- Gestione permessi: consente di [...]

MORTI BIANCHE

// I casi mortali denunciati all’INAIL per il 2007, alla data del 30 aprile 2008, sono stati 1.170, ovvero 171 in meno rispetto ai 1.341 dell’anno precedente. Questa flessione sostenuta, pari al -12,8%, si registra sia in Agricoltura (-21%) che nell’Industria e Servizi (-12%), mentre c’è da rilevare un aumento di 2 casi (da 12 a 14) per i Dipendenti Statali. Il dato è, però, ancora provvisorio. Sulla base delle stime previsionali effettuate e [...]

Infortuni sul lavoro in calo; dato reale o statistico?

Secondo le rilevazioni INAIL alla data del 20 marzo 2006, le denunce di infortuni nel 2005 sono in calo del 2,8% rispetto al dato del 2004, pari a circa 27mila unità.Gli incidenti mortali (circa 1.200 quelli finora rilevati per l'anno 2005) mostrano un sensibile calo rispetto al 2004.Le regioni con più infortuni continuano ad essere quelle del triangolo padano (nell'ordine la Lombardia con quasi 160mila casi, l'Emilia Romagna con il 14,4% e il Veneto, 12,1%: [...]

&id=HPN_'Dato'+e+'Infortunio'_" alt="" style="display:none;"/> ?>