'Degrado ambientale' e 'Italia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda:

Il 2018 è stato il peggior anno per le foreste in Italia

In Italia 42.500 ettari di bosco sono stati distrutti dai cambiamenti climatici, per colpa del “peggior evento atmosferico di sempre”: la tempesta Vaia che ha coinvolto 494 Comuni tra Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Lombardia. E anche se la superficie forestale sta crescendo, “il 2018 è stato un anno terribile per le foreste italiane”. Così il Pefc Italia (un’associazione che costituisce l’organo di governo nazionale del sistema [...]

A Pesaro sindaco pulisce area in degrado

A Pesaro sindaco pulisce area in degrado

(ANSA) – PESARO, 25 MAR – Munito di guanti e sacchetti di plastica, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci ha pulito personalmente un’area in degrado nei pressi del carcere minorile. Poi si è sfogato su Facebook. “Via Luca della Robbia una vergogna, adesso basta! Il grosso l’ho pulito io, insieme a un signore che abita lì vicino, ma non è più possibile tenere in questo stato l’area”. Che è private e appartiene ad un imprenditore. “Da anni deve [...]

Cai,no moto su sentieri montagne Abruzzo

Cai,no moto su sentieri montagne Abruzzo

(ANSA) - Opi (L'Aquila), 21 NOV - ''Netta contrarietà alla presenza di mezzi motorizzati sui sentieri di montagna" è stata espressa all'unanimità dai delegati delle sezioni abruzzesi del Cai (Club Alpino Italiano) riunitisi ad Opi sotto la presidenza di Gaetano Falcone, Presidente regionale del Comitato regionale. "Un'ipotesi di questo tipo - si sostiene nella mozione - comporterebbe un grave danno all'ecosistema della montagna e il progressivo degrado dei [...]

Cassazione: Scullino incandidabile

Cassazione: Scullino incandidabile

(ANSA) - ROMA, 30 GEN - L'assoluzione dal concorso esterno non salva l'ex sindaco di Ventimiglia, Gaetano Scullino, dall'incandidabilità per un turno elettorale, decretata con provvedimento definitivo dopo lo scioglimento del Comune per infiltrazioni mafiose nel 2012. Questo perché per comminare la misura non conta l'accertamento del reato quanto la sua responsabilità nel clima di "degrado amministrativo" dovuto all'inquinamento criminale. Lo hanno stabilito le [...]

Mercatino stranieri,tensione a Napoli

Mercatino stranieri,tensione a Napoli

(ANSA) - NAPOLI, 23 NOV - Tensioni si sono registrate a Porta Nolana, a Napoli, dove ogni giorno alcuni immigrati occupano i marciapiedi con merce di ogni specie: si tratta di abiti, scarpe ed altri oggetti che - non raramente - viene raccolta anche dai cassonetti della spazzatura. Una situazione di degrado che i residenti hanno denunciato da tempo, chiedendo che gli stranieri siano allontanati. Nella mattinata di oggi è scoppiata la tensione. La situazione è [...]

NARNI: Testaccio, degrado a go go, è l'allarme lanciato dai consiglieri di "Tutti x Narni"

La zona di Testaccio è completamente avvolta nel degrado, a segnalare il problema sono i consiglieri comunali di Tutti per Narni. “Per chi si reca a testaccio il primo approccio sembrerebbe positivo, viali alberati, giardini parcheggi giochi per bambini impianti sportivi, viabilità ben articolata, niente da dire, un gran bel progetto – affermano i consiglieri - ma addentrandoci poi nei fabbricati, nelle strade interne, magari di notte, ci si rende facilmente [...]

Parte la 'rinascita' di Corviale

Parte la 'rinascita' di Corviale

(ANSA) - ROMA, 1 OTT - Parte la "rinascita" di Corviale: un progetto di rigenerazione urbana che passa anche per un concorso internazionale e che si poggia su 20 milioni messi in campo dalla Regione Lazio. Previsto un intervento sul quarto piano dove verranno costruiti 103 alloggi a opera di Ater al posto di quelli occupati con garanzia al 100% per gli aventi diritto di rientrarci. Per il governatore Zingaretti "l'abbattimento era una chiacchiera che non ha mai [...]

Roma: i battelli sul Tevere si fermano per l'eccessivo degrado delle sponde

Roma: i battelli sul Tevere si fermano per l'eccessivo degrado delle sponde

Pessime notizie per la navigazione fluviale sul Tevere e per i servizi turistici della città di Roma. La società che gestisce i traghetti sul biondo fiume romano ha comunicato di aver sospeso a tempo[...]

AGira, Legambiente segnala situazioni di degrado in via Raddusa e in via Spatarelli

AGIRA. Dopo aver segnalato la forte presenza di erbacce attorno al castello medievale ottenendo un intervento seppur parziale di pulizia, il circolo agirino di Legambiente punta l’attenzione sullo stato di degrado ed incuria in cui versa il parco giochi di Via Raddusa, che con l’approsimarsi dell’estate è un punto di ritrovo per i ragazzi della zona. La sporcizia e soprattutto il malfunzionamento dei giochi (rotti dai soliti vandali) ne impediscono infatti [...]

Padova: fiaccolata anti degrado in stazione

Padova: fiaccolata anti degrado in stazione

Fiaccolata anti-degrado in stazione a Padova. Nella serata decine di persone hanno risposto all'appello dell'onorevole Filippo Ascierto (Pdl). Dopo le risse dei giorni scorsi e le denunce di degrado i cittadini sfilano nella zona più difficile della città

Consiglio Comunale Aperto sul degrado nella Certosa di Calci conosciuta come "Certosa di Pisa"

La mancanza di adeguati finanziamenti dello Stato ha prodotto nel complesso monumentale della Certosa una situazione di degrado diffuso. Infiltrazioni di acque meteoriche dalle coperture rischiano di compromettere, in maniera irreparabile, preziosi affreschi. Nel chiostro le radici di alberi di alto fusto hanno divelto parte della pavimentazione. E'minacciata la stabilità delle colonne del loggiato. Se il degrado non sarà arrestato con interventi immediati, [...]

Più del caso Ruby può il degrado morale in Italia

Il commento di mons. Giovanni D’Ercole, Vescovo Ausiliare de L’Aquila ROMA, giovedì, 27 gennaio 2011 (ZENIT.org).- Ciò che preoccupa di più nel caso Ruby è spesso la reazione della gente che riflette il degrado morale in atto in Italia e la perdita di punti di riferimento per i giovani. E' questa la riflessione di mons. Giovanni D’Ercole, Vescovo Ausiliare de L’Aquila e membro della Commissione per la cultura e le comunicazioni sociali della CEI, in un [...]

Livorno: Il degrado della Rotonda dell'Ardenza

Donatella Nesti per costaovest  In questi ultimi anni la stampa e l’opinione pubblica si sono occupate spesso della sistemazione della Rotonda d’Ardenza, un luogo incantevole sia dal punto di vista storico che paesaggistico, inserito nella bellissima cornice del viale Italia con le sue ville di inizio Novecento e il celebre anfiteatro  dei Casini disegnato da Cappellini nell’Ottocento. Purtroppo la chiusura dello chalet all’interno della pineta aveva [...]

«Degrado al Colosseo, è un suk arabo» Giro : così se ne vanno i turisti

«Degrado al Colosseo, è un suk arabo» Giro : così se ne vanno i turisti

  L'ALLARME DEL SOTTOSEGRETARIO AI BENI CULTURALI. Il ministero pensa alla creazione di un'isola recintata. Al via i lavori alla Domus Aurea, riaprirà tra due anni     Rifiuti a due passi dal Colosseo (foto Jpeg) Domus Aurea, partono i lavo­ri per combattere infiltrazioni d’acqua e pericolo di crolli: apri­rà fra due anni. E si pensa an­che al Colosseo, a combattere il degrado che lo circonda. Nel giorno in cui è stata firmata l’or­dinanza di [...]

Lucca: Degrado sulle Mura

Lucca: Degrado sulle Mura

Sono tanti i tratti delle Mura urbane che versano in condizioni di degrado. Alla sortita del baluardo Santa Maria la parete interna del monumento e' squarciata da una enorme crepa larga alcuni centimetri.   Se pezzi di laterizio si staccassero, i passanti sarebbero protetti solo da una retina in metallo che si sposta al solo soffio del vento. Un'altra crepa si trova al baluardo del Caffe'' delle mura dove l'erba la fa da padrona cosi'' come su tutta la cortina [...]

Portoferraio (LI): Degrado anche nelle ville napoleoniche

 “Nessuno pulisce le Ville napoleoniche dell’Isola d’Elba dal 31 dicembre scorso. Proprio così: saldati i debiti che intratteneva con la cooperativa titolare delle pulizie, la direzione delle residenze napoleoniche non ha avuto modo di stipulare nuovi contratti nemmeno per un semestre. E così oggi la Villa dei Mulini e Villa San Martino, meta ogni anno di 200mila turisti che le rendono seconde aree museali in Italia per numero di visitatori, versano nella [...]

IL DEGRADO

IL DEGRADO IL QUARTIERE CASILINO DI ROMA E DIVENTATO ORMAI DA UN Pò DI TEMPO IL PUNTO DI RITROVO DI TRANS E PROSTITUTE PROPIO STAMANE SRITTO SU UN GIORNALE CHE PARLA DI CITTà SRIVE IL QUARTIERE RACCONTATO DA CHI LO VIVE E ORMAI UN PUNTO DI ROMA BLINDATO NON SI PUò SCENDERE IN STRADA DOPO UNA CERTA ORA E I CONDOMINI DEI PALAZZI CHE SI AFFACCIANO SUL LATO STRADA SONO COSTRETTI A VEDERE DAL LORO BALCONE L'AVVICINARE DEL TRANS O PROSTITUTA AL LORO POTENZIALE [...]

&id=HPN_'Degrado+ambientale'+e+'Italia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>