'Diffamazione' e 'Roberto Calderoli'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda:

Insultò Kyenge,Calderoli è 'sindacabile'

Insultò Kyenge,Calderoli è 'sindacabile'

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – Non può godere dell’ “insindacabilità” concessagli dal Senato Roberto Calderoli, che nel 2013 insultò in un comizio l’allora ministro dell’ Integrazione Cecilia Kyenge, chiamandola “orango”. Lo ha deciso la Corte Costituzionale accogliendo il ricorso del Tribunale di Bergamo che aveva sollevato il conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato nei confronti del Senato, in relazione alla deliberazione del 16 [...]

Kyenge: sì Senato diffamazione Calderoli

Kyenge: sì Senato diffamazione Calderoli

(ANSA) - ROMA, 16 SET - Via libera del Senato alla richiesta di autorizzazione a procedere contro Roberto Calderoli per diffamazione nei confronti dell'ex ministro Kyenge. I sì sono stati 126, i no 116 no, 10 gli astenuti. L'Aula ha invece respinto la richiesta dei magistrati per quanto riguarda l'accusa nei confronti dell'esponente della Lega per il reato di istigazione all'odio razziale.

«Napoli è una fogna» non è diffamazione Per il pm generiche le parole di Calderoli

L'esponente del carroccio che aveva pronunciato quelle espressioni fu denunciato dal presidente dell'associazione «Due Sicilie» NAPOLI - Definì Napoli «una fogna che bonificata, infestata da topi da eliminare con qualsiasi strumento, e non solo fingere di farlo perchè magari anche i topi votano». Non solo; disse agli organi di stampa anche che «qualsiasi trasferimento di risorse a questa città sarebbe assurdo e ingiustificato». Per queste dichiarazioni [...]

&id=HPN_'Diffamazione'+e+'Roberto+Calderoli'_" alt="" style="display:none;"/> ?>