'Domenica Bertè' e 'Anno civile'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

La scheda:

Mia Martini, ventiquattro anni dopo quel tragico 12 maggio 1995. La cattiveria e le maldicenze la uccisero, ma il suo talento è immortale e Lei resterà per sempre un mito.

Mia Martini, ventiquattro anni dopo quel tragico 12 maggio 1995. La cattiveria e le maldicenze la uccisero, ma il suo talento è immortale e Lei resterà per sempre un mito.

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Mia Martini, ventiquattro anni dopo quel tragico 12 maggio 1995. La cattiveria e le maldicenze la uccisero, ma il suo talento è immortale e Lei resterà per sempre un mito. 12 maggio 1995: Mimì muore nella sua casa. È sola, in testa ha le cuffie del walkman. "Era serena", scriveranno. Aveva vissuto sui palchi, si era isolata, tra estremi, senza compromessi. Vittima delle malelingue, sostenuta [...]

&id=HPN_'Domenica+Bertè'+e+'Anno+civile'_" alt="" style="display:none;"/> ?>