'Ecologia industriale' e 'Reform'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

La scheda:

Basterà la vittoria del NO per fermare la riforma costituzionale?

Passata l’euforia o smaltito lo shock per l’esito del referendum costituzionale, credo sia doveroso da parte di tutti e in particolare di chi ha votato No, riflettere su quello che potrebbe accadere nel prossimo futuro del nostro Paese.In quanto io sono dell’avviso che non sia bastato il No per bloccare la riforma, in particolare per la parte d’essa che era fortemente voluta dall’Unione Europea, dagli Stati Uniti, e dal colosso finanziario JP Morgan, da [...]

Baster� la vittoria del NO per fermare la riforma costituzionale?

Passata l’euforia o smaltito lo shock per l’esito del referendum costituzionale, credo sia doveroso da parte di tutti e in particolare di chi ha votato No, riflettere su quello che potrebbe accadere nel prossimo futuro del nostro Paese. In quanto io sono dell’avviso che non sia bastato il No per bloccare la riforma, in particolare per la parte d’essa che era fortemente voluta dall’Unione Europea, dagli Stati Uniti, e dal colosso finanziario JP Morgan, da [...]

Vittoria dei No: a casa il ministro delle riforme

Se vincono i no aveva detto Maria Elena nei boschi mi dimetto.... attendamo le dimissioni!  o si devono ritenere annullati tutti i matrimoni gay avvenuti in Italia! Lavarsi bene la bocca alla mattina e cambiare le mutande ...   

Referendum, stravince il "No". Renzi si dimette: "Lascio senza rimorsi"

Referendum, stravince il "No". Renzi si dimette: "Lascio senza rimorsi"

Matteo Renzi annuncia le sue dimissioni, dopo la vittoria del No al referendum, con voce rotta dalla commozione, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi che conclude con un ringraziamento a moglie e figli. Il popolo italiano "ha parlato in modo inequivocabile chiaro e netto", ha detto il premier Matteo Renzi. "Questa riforma è stata quella che abbiamo portato al voto, non siamo stati convincenti, mi dispiace, ma andiamo via [...]

Referendum, stravince il "No". Renzi si dimette: "Lascio senza rimorsi"

Referendum, stravince il "No". Renzi si dimette: "Lascio senza rimorsi"

Matteo Renzi annuncia le sue dimissioni, dopo la vittoria del No al referendum, con voce rotta dalla commozione, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi che conclude con un ringraziamento a moglie e figli. Il popolo italiano "ha parlato in modo inequivocabile chiaro e netto", ha detto il premier Matteo Renzi. "Questa riforma è stata quella che abbiamo portato al voto, non siamo stati convincenti, mi dispiace, ma andiamo via senza rimorsi. Come era chiaro sin [...]

Referendum, stravince il "No". Renzi si dimette: "Lascio senza rimorsi"

Referendum, stravince il "No". Renzi si dimette: "Lascio senza rimorsi"

Matteo Renzi annuncia le sue dimissioni, dopo la vittoria del No al referendum, con voce rotta dalla commozione, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi che conclude con un ringraziamento a moglie e figli. Il popolo italiano "ha parlato in modo inequivocabile chiaro e netto", ha detto il premier Matteo Renzi. "Questa riforma è stata quella che abbiamo portato al voto, non siamo stati convincenti, mi dispiace, ma andiamo via senza [...]

Ecco perche' voto NO.

Domenica 4 dicembre 2016 andremo a votare SI o NO per la riforma di circa 40 articoli componenti la Carta Costituzionale .   10 anni fa nel 2006 ci fu il Secondo Referendum Nazionale su iniziativa del centro-destra inerente ad una vasta modifica costituzionale e la maggioranza fu per il NO.(38,71% e 61,29%).   Il Primo fu nel 2001 per il Titolo V e la maggioranza fu per il SI al 64,2%.   Perche' e per cosa voteremo?   Condivido con Giorgio La Malfa e Massimo [...]

Referendum, Saggese (Lista Maroni): serve un no per dire s� alla democrazia

«II referendum del 4 dicembre deve essere scongiurato perché lede la democrazia quale unico strumento in mano ai cittadini per partecipare alla vita politica e, con essa, a quella economica e sociale del paese. Dopo aver eliminato (con legge ordinaria) gli elettori dall’elezione dei Consigli provinciali, ora avanti tutta anche con il Senato, tenendo presente che, sull’opera di demolizione dell’esercizio del voto, non abbiamo la certezza che finisca qui; del [...]

Referendum, Saggese (Lista Maroni): serve un no per dire sì alla democrazia

«II referendum del 4 dicembre deve essere scongiurato perché lede la democrazia quale unico strumento in mano ai cittadini per partecipare alla vita politica e, con essa, a quella economica e sociale del paese. Dopo aver eliminato (con legge ordinaria) gli elettori dall’elezione dei Consigli provinciali, ora avanti tutta anche con il Senato, tenendo presente che, sull’opera di demolizione dell’esercizio del voto, non abbiamo la certezza che finisca qui; del [...]

IL NO alla riforma, � soprattutto un NO alla politica finanziaria di Renzi

Molti sono convinti, a 15 giorni dal voto referendario, che tra il sì e il NO ci sia di mezzo solo e soltanto la “riformetta” della ex-studentessa raccomandata, Maria Elena Boschi: non è così, tanto che il nostro blog da mesi e mesi sta ripetendo che non c’è bisogno neppure di leggere il testo “bugiardo” che ci sottopone il regime, per dire NO. E se il NO fosse legato solo alla permanenza dell’ex-sindaco al potere, neppure questa nefandezza, al [...]

IL NO alla riforma, è soprattutto un NO alla politica finanziaria di Renzi

Molti sono convinti, a 15 giorni dal voto referendario, che tra il sì e il NO ci sia di mezzo solo e soltanto la “riformetta” della ex-studentessa raccomandata, Maria Elena Boschi: non è così, tanto che il nostro blog da mesi e mesi sta ripetendo che non c’è bisogno neppure di leggere il testo “bugiardo” che ci sottopone il regime, per dire NO. E se il NO fosse legato solo alla permanenza dell’ex-sindaco al potere, neppure questa nefandezza, al [...]

Il no al referendum e il "Fronte del No"

A distanza di pochi giorni dal referendum costituzionale del 4 dicembre, può valere la pena interrogarsi sia sul "valore" del no al referendum sia sulle forze che lo sostengono. Partiamo dal primo aspetto che potremmo trattare incominciando da questa domanda: ha senso oggi votare no? In effetti, peraltro la risposta a tale domanda è legata, senza dubbio, alla questione che sarà trattata di seguito circa il "fronte del no". A prima vista, votare no al [...]

Il no al referendum e il "Fronte del No"

A distanza di pochi giorni dal referendum costituzionale del 4 dicembre, può valere la pena interrogarsi sia sul "valore" del no al referendum sia sulle forze che lo sostengono. Partiamo dal primo aspetto che potremmo trattare incominciando da questa domanda: ha senso oggi votare no? In effetti, peraltro la risposta a tale domanda è legata, senza dubbio, alla questione che sarà trattata di seguito circa il "fronte del no". A prima vista, votare no al referendum [...]

AUGUSTA/LE RAGIONI DEL NO A 5 STELLE IN PIAZZA DA SABATO 5 NOVEMBRE

Augusta. Con l’approssimarsi del 4 dicembre, data del referendum costituzionale, il meetup Augusta 5 Stelle  continua a informare i cittadini sulle ragioni del NO al suddetto referendum. Non è una riforma innovativa perché conserva e rafforza il potere centrale a danno delle autonomie, private di mezzi finanziari. Non diminuisce i costi della politica perché i  costi del Senato sono ridotti solo di un quinto e se il problema sono i costi perché non [...]

Ci sono NO che fanno crescere!

Il partito democratico ci invita a votare si al referendum costituzionale, loro che hanno partorito le peggiori porcate di macelleria sociale, dal fiscal compact alla legge fornero, dalla buona scuola al jobs act, dai vaucher lavoro al bail in bancario, dal prestito vitalizio ipotecario all’anticipo pensionistico. Sono gli stessi che hanno svenduto la sovranità nazionale al sistema finanziario, sono gli stessi che NON hanno rinunciato a nulla, dal taglio degli [...]

Ci sono NO che fanno crescere!

Il partito democratico ci invita a votare si al referendum costituzionale, loro che hanno partorito le peggiori porcate di macelleria sociale, dal fiscal compact alla legge fornero, dalla buona scuola al jobs act, dai vaucher lavoro al bail in bancario, dal prestito vitalizio ipotecario all’anticipo pensionistico. Sono gli stessi che hanno svenduto la sovranità nazionale al sistema finanziario, sono gli stessi che NON hanno rinunciato a nulla, dal taglio [...]

Vico/ No al referendum nasce un comitato

Vico/ No al referendum nasce un comitato

Vico/ No al referendum nasce un comitato venerdì 23 settembre 2016 ore 11:48 In vista del prossimo referendum sulle modifiche costituzionali, nasce anche a Vico del Gargano il Comitato per il No alla riforma “Renzi-Boschi”.    Il comitato è composto da cittadini di diverse ispirazioni politiche che hanno sentito l’esigenza di unire le forze per contrastare una riforma che impoverisce la rappresentanza e complica i rapporti tra i vari organi dello Stato. È [...]

La disdetta a settembre del referendum riforme è vittoria del No

  Non è democrazia aver sondato vincessero i no per una campagna elettorale... in favore dei si, questo è l'ennesimo colpo di stato del pd che studia come mantenere la poltrona ...  il 26 settembre 2016 Chiediamo immediate dimissioni di Renzi e Boschi, in quanto riteniamo illegittimo il rinvio del referendum...  Stiamo osservando a cosa son serviti gli incontri tra premier europeri e non...  Non ci hanno mai fatto ascoltare un discorso, solo strette di mano, [...]

deleted

deleted

Referendum riforme, voteremo x il No, grazie

E' Ingiustificato lo slittamento del referendum x le riforme... Non dateci più Matteo Renzi quoidiano alla rai ogni giorno... cio che stiamo assistendo è mafia e coivolge le telecomunicazioni... Ci mancava Napolitano ad appoggiare il signor matteo "bugia",  e basta!!!  Il voto del popolo è il principio di democrazia! Adesso renzi si è sognato di aprire un diaogo per cambiare l'Italicum,  ma, graziie lo faremo dopo... prima cosa mandiamo a casa chi sta al [...]

&id=HPN_'Ecologia+industriale'+e+'Reform'_" alt="" style="display:none;"/> ?>