'Elia' e 'Vangelo'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda:

Giovanni, un ragazzo del vangelo

Giovanni, un ragazzo del vangelo

Giovani, un ragazzo del vangelo...   Una delle figure più affascinanti dei Vangeli è senza dubbio quella di Giovanni: il discepolo più giovane di Gesù e persino il suo prediletto. Era figlio di Zebedeo e di Salomè, fratello di Giacomo. Il suo nome, tipicamente ebraico, significa “Il Signore ha fatto grazia”. Si dedica alla pesca come suo padre, è stato discepolo di Giovanni Battista e sarebbe stato tra i primi a passare al seguito di Gesù quando proprio [...]

GESU' E I SUOI FAMIGLIARI ERANO GIUDEI DISCENDENTI DEL RE DAVID

GESU' E I SUOI FAMIGLIARI ERANO GIUDEI DISCENDENTI DEL RE DAVID   GESU' VISSE A NAZARETH INSIEME ALLA SUA PIA FAMIGLIA DAVIDICA   -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------   I NONNI E BISNONNI DI GESU' ERANO SANTI EBREI    Matteo 1: 15-16     1:15 Eliud generò Eleàzaro; Eleàzaro generò Mattan; Mattan generò Giacobbe; 1:16 [...]

GESU' E I SUOI FAMIGLIARI ERANO GIUDEI DISCENDENTI DEL RE DAVID

GESU' E I SUOI FAMIGLIARI ERANO GIUDEI DISCENDENTI DEL RE DAVID   GESU' VISSE A NAZARETH INSIEME ALLA SUA PIA FAMIGLIA DAVIDICA   -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------   I NONNI E BISNONNI DI GESU' ERANO SANTI EBREI    Matteo 1: 15-16     1:15 Eliud generò Eleàzaro; Eleàzaro generò Mattan; Mattan generò Giacobbe; 1:16 [...]

COMPENDIO DI TEOLOGIA ASCETICA E MISTICA parte 1

di Adolfo Tanquerey Note del redattore di quest'edizione digitale La copia cartacea del Compendio di Teologia Ascetica e Mistica di cui questa è un'accurata transcrizione, provviene dalla biblioteca abbandonata del sacerdote catanese Francesco Minuta. Scritto da, ed indirizzato specialmente a, chi si propone di dirigere le anime altrui verso la santità, contiene nondimeno dei tratti interessanti sulle precise dinamiche e le forme del peccato nell'anima umana, e [...]

II DOMENICA DI QUARESIMA ANNO C

II DOMENICA DI QUARESIMA ANNO C

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 9,28-36 Circa otto giorni dopo questi discorsi, prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. E, mentre pregava, il suo volto cambiò d’aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. Ed ecco due uomini parlavano con Lui: erano Mosè ed Elia, apparsi nella loro gloria, e parlavano della sua dipartita che avrebbe portato a compimento a Gerusalemme. Pietro e i suoi compagni erano oppressi dal [...]

Il giorno esatto e la località della nascita di Gesù di Nazareth

di Carmine Davide delle Donne In questo scritto sveliamo alcuni segreti del Mistero Di Cristo che avvolsero quella prima Missione Messianica nelle mani di Yeshua (.......)e perdurato per duemila anni, fino al tempo prescelto. Il nodo centrale della storia Redenzionale dell'umanità. Nella Seconda Venuta si conclude un ciclo storico Redenzionale di quattromila anni a partire da nostro Padre Abramo. Nella Terza Redenzione Finale il Santo che Benedetto Egli Sia svela [...]

Vangelo di Tommaso (testo integrale)

Qui di seguito il testo integrale del Vangelo di Tommaso. Rispetto a quello di Filippo, abbiamo detti segreti del Salvatore, ma l'insegnamento presenta rispetto al primo un grado di profondità minore Queste sono le parole segrete che Gesù vivente ha pronunciato e Didimo Giuda Tommaso ha trascritto. (1) Cfr. Ap. I 18. Più avanti Tommaso spiegherà la ragione di tale appellativo: Gesù è contrapposto all'uomo terreno, il cui spirito è "sepolto" nella [...]

volume quarto del vangelo di Maria Valtorta

226  Un buon segno da Maria di Magdala. Morte del vecchio Ismaele. 227  Un episodio incompiuto. 228  In barca verso Betsaida, dove Marziam viene affidato a Porfirea. 229  Discorso ai cittadini di Betsaida sul gesto di carità di Simon Pietro. 230  Guarigione dell'emorroissa e resurrezione della figlia di Giairo. 231  A Cafarnao, Marta parla con Gesù della crisi che tormenta Maria di Magdala. 232  Guarigione di due ciechi e di un muto indemoniato. 233  La [...]

volume ottavo del vangelo di Maria Valtorta

501  Parabola dei figli lontani. Guarigione dei due figli ciechi dell'uomo di Petra. Vi sono dei pastori che ricevono ben poche attenzioni dagli scribi e dai farisei superbi e domandano a Gesù di parlare loro. Gesù risponde  . che Dio premierà la loro buona condotta ancora più di quella di altri Suoi figli che Gli sono stati più vicini e Lo hanno conosciuto meglio, che non hanno ricevuto i Suoi sorrisi per la propria buona condotta.  .  Che in futuro ci [...]

COMMENTO ALLA FESTA DEL BATTESIMO DI GESU' - 10 GENNAIO 2016

COMMENTO ALLA FESTA DEL BATTESIMO DI GESU' - 10 GENNAIO 2016

FESTA DEL BATTESIMO DEL SIGNORE (ANNO C) DOMENICA 10 GENNAIO 2016 IL BATTESIMO DI GESU’, EPIFANIA DELLA MISERICORDIA DI DIO Commento di padre Antonio Rungi La festa del Battesimo di Gesù, in questa seconda domenica del nuovo anno, e nell’anno santo della misericordia, in invita a riflettere sul tema della nostra rinascita spirituale, attraverso il sacramento del Battesimo che abbiamo ricevuto, per lo più, in tenera età, su decisione dei nostri genitori che [...]

Origene contro la Reincarnazione

Origene contro la Reincarnazione

Origene, contro i sostenitori della metensomatosi, trae dalla Sacra Scrittura le proprie argomentazioni per confutare tale teoria, sia citando il testo biblico, sia appoggiandosi sull'antropologia biblica (l'uomo come immagine di Dio), sia infine richiamando la dottrina sulla risurrezione, come è presentata specialmente nel Nuovo Testamento. Introduzione Pubblicato in Gilles Dorival et Alain Le Bolluec (edd.), Origeniana Sexta. Origène et la Bible /Origen and [...]

Omelia 13.9.15

Dalla lettera di San Giacomo apostolo  - 2, 14/18 A che serve fratelli miei, se uno dice di avere fede, ma non ha le opere? Quella fede può forse salvarlo? Se un fratello o una sorella sono senza vestiti e sprovvisti del cibo quotidiano e uno di voi dice loro: Andatevene in pace, riscaldatevi e saziatevi, ma non date loro il necessario per il corpo, a che cosa serve? Così anche la fede: se non è seguita dalle opere, in se stessa è morta.   Al contrario uno [...]

Giorno per giorno - 29 Agosto 2015

Carissimi, “Subito mandò una guardia con l’ordine che gli fosse portata la testa . La guardia andò, lo decapitò in prigione e portò la testa su un vassoio, la diede alla ragazza e la ragazza la diede a sua madre. I discepoli di Giovanni, saputa la cosa, vennero, ne presero il cadavere e lo posero in un sepolcro” (Mc 6, 27-29). Stasera, ci dicevamo che, non necessariamente, il re del racconto evangelico, sarà sempre un re, o un capo [...]

Giorno per giorno - 01 Agosto 2015

Carissimi, “Erode aveva arrestato Giovanni e lo aveva fatto incatenare e gettare in prigione per causa di Erodiade, moglie di Filippo suo fratello. Giovanni infatti gli diceva: Non ti è lecito tenerla!” (Mt 14, 3-4). La sezione narrativa che, nel vangelo di Matteo, fa seguito al discorso in parabole, si apre con il racconto della morte di Giovanni Battista. Che si presenta come una sorta di oscuro presagio che, umanamento parlando, grava sulla missione di [...]

GESU' CRISTO E' LA SAGGEZZA DIVINA

IL CAMMINO CRISTIANO Prove storiche da fonti non cristiane sull'esistenza e sulla vita di Gesù Cristo elaborato sulla base di uno studio di M. Gleghorn   Prove da Giuseppe Flavio   Quelli che forse sono i riferimenti più notevoli a Gesù al di fuori della Bibbia, si trovano negli scritti di Giuseppe Flavio, uno storico giudeo-romano del primo secolo (nacque nel 37 d.C.), che fu prima delegato del Sinedrio e governatore della Galilea, ed in seguito consigliere [...]

Giorno per giorno - 24 Giugno 2015

Carissimi, “Per Elisabetta si compì il tempo del parto e diede alla luce un figlio. I vicini e i parenti udirono che il Signore aveva manifestato in lei la sua grande misericordia, e si rallegravano con lei. Otto giorni dopo vennero per circoncidere il bambino e volevano chiamarlo con il nome di suo padre, Zaccarìa. Ma sua madre intervenne: No, si chiamerà Giovanni” (Lc 1, 57-60). È festa grande, almeno qui da noi, quella che celebra la nascita di Giovanni, [...]

PROVE STORICHE SULL'ESISTENZA E SULL'OPERATO DI GESU' CRISTO

Prove storiche da fonti non cristiane sull'esistenza e sulla vita di Gesù Cristo elaborato sulla base di uno studio di M. Gleghorn Nonostante l'evidenza dell'accuratezza e della fedeltà storica del Nuovo Testamento della Bibbia, molte persone rifiutano di accettarne e crederne il contenuto perché vogliono un riscontro in fonti non bibliche e non cristiane che ne avvalorino le affermazioni. Alcuni agnostici ed atei affermano che escludendo "qualche oscuro [...]

SCAURI. SECONDO GIORNO DI CATECHESI. ELIA IL PROFETA DELL'INTERIORITA'

SCAURI. SECONDO GIORNO DI CATECHESI. ELIA IL PROFETA DELL'INTERIORITA'

Parrocchia Sant'Albina - Scauri CATECHESI 2 MARTEDI’ 17 MARZO 2015  ELIA: IL PROFETA DELL’INTERIORITA’   1.Introduzione   Il Concilio Vaticano II ha dato molta importanza alla coscienza della persona umana, ritenendola il sacrario dell’individuo che agisce in base alle proprie convinzioni e certezza. Questa sera in rapporto al tema della coscienza, pongo alla vostra attenzione in questo cammino di esercizi spirituali nella vita quotidiana, la figura [...]

SCUARI (LT). CATECHESI IN PREPARAZIONE ALLA PASQUA. MOSE' IL LEGISLATORE

SCUARI (LT). CATECHESI IN PREPARAZIONE ALLA PASQUA. MOSE' IL LEGISLATORE

PARROCCHIA SANT’ALBINA - SCAURI  CATECHESI IN PREPARAZIONE ALLA PASQUA 2015 16-17-18 MARZO 2015  A cura di padre Antonio Rungi, passionista  1.Introduzione In preparazione alla Pasqua 2015, all’indomani del grande annuncio di Papa Francesco dell’anno santo della misericordia, ci ritroviamo, in queste tre sere, qui insieme, nella parrocchia di Sant’Albina in Scauri, per tre catechesi, per tre tematiche diverse e per tre personaggi biblici diversi. Sono [...]

Una psicologa interpreta il Vangelo di S.Giovanni

Una psicologa interpreta il Vangelo di S.Giovanni

                  Una psicologa interpreta il Vangelo di S.Giovanni Editor di testo: Del Faro Anno: 2010 Prestando molta attenzione al modo in cui le persone comprendono i Vangeli e, di conseguenza, vivono la loro vita credendo al senso letterale e non a quello simbolico, ho intrapreso un percorso di studi teologici che, affiancati alle mie conoscenze psicologiche e alle mie esperienze professionali in campo psicoterapeutico mi permettono di elaborare [...]

&id=HPN_'Elia'+e+'Vangelo'_" alt="" style="display:none;"/> ?>