'Essere supremo' e 'Sanzione penale pecuniaria'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda:

O Dio, abbi pietà di me, peccatore! IL FARISEO E IL PUBBLICANO.

O Dio, abbi pietà di me, peccatore! IL FARISEO E IL PUBBLICANO.Il fariseo si lodava e si vantava di essere migliore del suo prossimo.IL PUBBLICANO INVECE CONFESSAVA I SUOI PECCATI E CHIEDEVA A DIO DI AVERE PIETA' DI LUI. IL PUBBLICANO SI STAVA RAVVEDENDO E A MOTIVO DEL SUO RAVVEDIMENTO,FU GIUSTIFICATO.SE NON TI RAVVEDI NON PUOI ESSERE GIUSTIFICATO.VUOI ESSERE GIUSTIFICATO?CHIEDI A DIO DI AVERE PIETA' DI TE,CHIEDI A GESU' DI PURIFICARTI CON IL SUO PREZIOSO SANGUE,E [...]

Perché ogni fase dell’opera di Dio incontra una feroce resistenza e condanna da parte del mondo religioso? Qual è la causa principale?

Versetti biblici di riferimento: E prese a dir loro in parabole: Un uomo piantò una vigna e le fece attorno una siepe e vi scavò un luogo da spremer l’uva e vi edificò una torre; l’allogò a de’ lavoratori, e se ne andò in viaggio. E a suo tempo mandò a que’ lavoratori un servitore per ricevere da loro de’ frutti della vigna. Ma essi, presolo, lo batterono e lo rimandarono a vuoto. Ed egli di nuovo mandò loro un altro servitore; e anche lui [...]

L’angoscia di un predicatore: come accogliere il ritorno del Signore?

L’angoscia di un predicatore: come accogliere il ritorno del Signore?

L’angoscia di un predicatore: come accogliere il ritorno del Signore? Sono una predicatrice in una chiesa, ma non predico niente di degno e non sono in grado di fornire qualcosa di utile ai fratelli e alle sorelle. La loro fede diviene sempre più debole e insipida, e durante i raduni spesso si addormentano o chiacchierano sottovoce. Questa scena, alla quale assisto regolarmente, mi turba. Ho pregato il Signore molte volte, e in più di un’occasione ho [...]

COSA E' LA MORTE SECONDA?MANCANZA DI VITA DIVINA PER L'ETERNITÀ.E’ LONTANANZA DA DIO, TENEBRE, SOFFERENZE E TORMENTI. E SARANNO TORMENTATI GIORNO E NOTTE, NEI SECOLI DEI SECOLI.

COSA E' LA MORTE SECONDA?MANCANZA DI VITA DIVINA PER L'ETERNITÀ.E’ LONTANANZA DA DIO, TENEBRE, SOFFERENZE E TORMENTI. E SARANNO TORMENTATI GIORNO E NOTTE, NEI SECOLI DEI SECOLI.

Iran: Corte, alcuni rischiano pena morte

Iran: Corte, alcuni rischiano pena morte

(ANSA) – TEHERAN, 2 GEN – Il capo della Corte Rivoluzionaria della provincia di Teheran, Moussa Ghazanfarabad, ha detto oggi che alcune delle persone arrestate durante le proteste nel Paese potrebbero essere accusate di ‘Muharebeh’ (guerra contro Dio), un reato che prevede la pena di morte.

Sant'Alfonso Maria de' Liguori Riflessioni sull'inferno

Sant'Alfonso Maria de' Liguori Riflessioni sull'inferno

I Novissimi - Paradiso - Purgatorio Chiamato anche "Doctor Magnificus", fu nominato Vescovo e fondò la Congregazione del Santissimo Redentore. Alcune sue opere: Due mali fa il peccatore, allorchè pecca, lascia Dio sommo bene, e si rivolta alle creature: "Due malvagità ha commesso il mio popolo: hanno abbandonato me, sorgente di acqua viva, e si sono scavate cisterne, cisterne screpolate che non contengono l'acqua". Perchè dunque il peccatore si volta alle [...]

Spaccio in liceo: condanna ad un anno

Spaccio in liceo: condanna ad un anno

(ANSA) - ROMA, 22 APR - Ha patteggiato una pena ad un anno di reclusione lo studente del liceo classico Virgilio, a Roma, arrestato il 22 marzo nel cortile della scuola mentre cedeva a un compagno di scuola minorenne della droga. Lo hanno deciso i giudici della II sezione penale di Roma disponendo la sospensione della pena condizionata allo svolgimento da parte del ragazzo di un servizio di pubblica utilità per tre mesi (il sabato e la domenica) presso una mensa. [...]

Investì 28enne che perse gamba,condanna

Investì 28enne che perse gamba,condanna

(ANSA) - BARI, 16 GIU - Il giudice monocratico di Bari Giovanni Zaccaro ha condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione il 48enne Emanuele Barbone, accusato di essere il pirata della strada che il 6 giugno 2010 travolse con l'auto il 28enne Paolo Venezia, a bordo di un ciclomotore, fuggendo e abbandonandolo sull'asfalto. Venezia subì l'amputazione di una gamba. Il giudice ha sospeso la patente a Barbone, condannandolo al risarcimento danni. "Condanna giusta, spero [...]

Signore, pietà

Signore, pietà per le debolezze umane;          pietà per le nequizie umane;     pietà per l'irriconoscenza umana;     pietà per la cecità, per la sordità umana.      Pietà per quei miseri che dormon sotto i ponti;         pietà per gli ammalati cronici;         pietà per coloro che disperan d'esser salvi;      pietà per coloro che hanno sol se stessi per fratelli;     pietà per i bambini educati da seminator di scandalo.     [...]

Dio punisce con l'inferno?

Dio punisce con l'inferno?

La Chiesa insegna che le anime di coloro che muoiono nel peccato andranno all'inferno dove subiranno le pene dell'inferno in eterno. Per logica può un Dio che invoca amore torturare una persona in eterno per quanto orribile sia ciò che ha commesso? "Ciao Viterbium, sono molto d'accordo sulla prima parte della tua risposta, ma nella seconda, citando quei versi, vuoi ricordare su cosa si basa la chiesa quando parla di inferno e pene eterne. La parabola del ricco e [...]

Rispondi

Io, Suor Faustina, per ordine di Dio sono stata negli abissi dell'inferno, allo scopo di raccontarlo alle anime e testimoniare c

20.x.1936. (II° Quaderno) Oggi, sotto la guida di un angelo, sono stata negli abissi dell'inferno. E un luogo di grandi tormenti per tutta la sua estensione spaventosamente grande. Queste le varie pene che ho viste: la prima pena, quella che costituisce l'inferno, è la perdita di Dio; la seconda, i continui rimorsi di coscienza; la terza, la consapevolezza che quella sorte non cambierà mai; la quarta pena è il fuoco che penetra l'anima, ma non l'annienta; è [...]

lettera al papa santo ,LA MADRI DI PLAZA DE MAYO SI RICORDANO DI WOJTYLA.....chiedono per lui l'inferno da dio.

LA MADRI DI PLAZA DE MAYO SI RICORDANO DI WOJTYLA...... "Lei non ha impedito il massacro, non ha alzato la sua voce per i nostri figli in quegli anni di orrore. Adesso non ci rimangono dubbi da che parte Lei stia, però sappia che sebbene il suo potere sia immenso le auguriamo che, da morto, non riceva il perdono di Dio e vada all’inferno. In nome dei milioni di esseri umani che muoiono e continuano a morire oggi nel mondo a causa dei genocidi che Lei difende e [...]

Anche Dio piange: il suo pianto è come quello di un padre che ama i figli

Anche Dio piange: il suo pianto è come quello di un padre che ama i figli

Anche Dio piange: il suo pianto è come quello di un padre che ama i figli e non li rinnega mai anche se sono ribelli, ma sempre li aspetta. E' quanto ha affermato Papa Francesco durante la Messa presieduta stamani a Santa Marta. Il servizio di Sergio Centofanti:  Le letture del giorno presentano la figura di due padri: il re Davide, che piange la morte del figlio ribelle Assalonne, e Giàiro, capo della Sinagoga, che prega Gesù di guarire la figlia. Il Papa [...]

" O DIO, ABBI PIETA' DI ME PECCATORE"

Con la Parabola che la liturgia oggi ci offre, Gesù ci mette in guardia dalla falsa preghiera. Una caratteristica che mai dobbiamo disgiungere dalla nostra preghiera, l'umiltà del cuore, la splendida virtù che tutto ci fa sperare dalla bontà di Dio e a lui ci fa attribuire il vero merito del bene che riusciamo a fare. Ricordiamo le parole di Maria Santissima nel suo magnificat: Dio "ha guardato l'umiltà della sua serva".ASCOTA ...PREGA ... O Dio, tu non fai [...]

Nel pianto un sorriso...nella Vita un Amore...tp

Nel pianto un sorriso...nella Vita un Amore...tp

    2 giugno 2013                   Il Tempo della Comprensione       In questo tramonto mi rivedo Tristemente felice sfumo i ricordi di tenui colori Quelle forti pennellate di passato non le rivivrei in un altro giorno Pochi fasci di luci hanno illuminato il mio cammino Amori Delicati Intensi Indimenticati Con i quali ho cullato le stagioni più belle Alimentate di baci e passioni Fonti emozionali dove spegnere la sete di vita Di desideri e [...]

PROPOSTA INDECENTE, SI CREDE REDFORD, 24MILA  EURO PER UNA NOTTE D'AMORE,INDUSTRIALE, PADRE DI 10 FIGLI, CONDANNATO

PROPOSTA INDECENTE, SI CREDE REDFORD, 24MILA EURO PER UNA NOTTE D'AMORE,INDUSTRIALE, PADRE DI 10 FIGLI, CONDANNATO

Proprio come nel film. Una “Proposta indecente”, un' offerta di denaro in cambio di una notte d' amore. Così  un industriale  di 51 anni, ha cercato di sedurre una sua impiegata, S. W., ventunenne. Ma la vicenda ha avuto un esito ben diverso da quello della pellicola interpretata da Robert Redford. Un tribunale di Londra ha infatti sentenziato che  l’imprenditore è colpevole di molestie sessuali e ha stabili un  clamoroso risarcimento che dovrà versare [...]

Benigni torna in Rai e prende di mira Berlusconi: "E' tornato, Signore pietà". Avete visto il suo show? E quanto ha pagato la Rai per averlo?

Roberto Benigni è tornato in tv con lo show "La più bella del mondo" su Rai1 con uno spettacolo incentrato sulla Costituzione. Anche lui ha preso di mira il ritorno del Cavaliere sulla scena politica "Volevo parlare di cose belle, ma questo dicembre ci sono state due notizie, bruttissime, catastrofiche. Una la sapete tutti, il 21 dicembre c'è la fine del mondo, ma non è la più brutta. Un'altra, terrificante, ci ha veramente spappolati tutti: con questa crisi, [...]

Rispondi

La Misericordia di Dio (Sodoma e Gomorra)

L'intervento straordinario di Dio (Voglio scen­dere e vedere...) scatta quando il male è ormai giunto al culmine ed è umanamente irreversibile. Tale volontà di « scendere a vedere » non è moti­vata dalla Giustizia che vuole emettere una sen­tenza di condanna, ma dall'Amore che cerca di sal­vare i figli con il perdono, con un atto di Misericordia totale che superi il male da essi commes­so. Per far entrare in azione la Misericordia il Pa­dre ha però [...]

Solo sosta: divieto di fermata

Solo sosta: divieto di fermata

Don Marco Pozza, http://www.donboscoland.it/articoli/articolo.php?id=124201 Un crisantemo sulla tomba e una lacrima sul viso. Celebre quell'espressione dell'Ungaretti poeta: "Si sta come, d'autunno, sugli alberi, le foglie" (Soldati, 1918).  Foglie che ingiallite cadono. Terra strapazzata e ferita dall'aratro, Castagne copiose nella fornella dell'appassionata massaia. E poi i colori caldi dei boschi, l'aria profumata delle vallate, l'alternarsi di tramonti [...]

Il Sacro Cuore di Gesù

Il Sacro Cuore di Gesù

Dopo il post sulla spiegazione dell'inferno fatta da Gesù a Santa Caterina, a seguito della segnalazione da parte di un amico e fratello in Cristo, ho deciso di riproporvi un'altra bella testimonianza che un po' va a confermare le affermazioni dette a Santa Caterina e un po' ci dà nuovo conforto. In questo caso Nostro Signore apparve a Santa Faustina Kowalska il 22 febbraio 1931, con la mano destra benedicente e con la mano sinistra indicante il proprio Cuore, [...]

&id=HPN_'Essere+supremo'+e+'Sanzione+penale+pecuniaria'_" alt="" style="display:none;"/> ?>