'Fallimento' e 'Politica'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda:

Berlinguer: l’ombra (pesante) del fallimento

Berlinguer: l’ombra (pesante) del fallimento

Berlinguer incarnava, agli occhi dei suoi seguaci e non solo, le peculiarità del comunismo italiano: la vocazione nazionale, la capacità di apertura, l’ambizione di interpretare e rappresentare non solo la classe operaia, ma tutti i ceti in senso lato produttivi, quella che veniva considerata la parte sana del paese. Si tratta di caratteri già presenti nel partito nuovo togliattiano (compresa l’apertura ai cattolici e ai ceti medi), ma declinati in modo [...]

POICHÉ MOLTI SONO CHIAMATI, MA POCHI ELETTI. PERCHE' POCHI ELETTI? PER IL LORO RIFIUTO AD ACCETTARE L'INVITO DEL SIGNORE.

SONO IO CHE HO SCELTO VOI,NON VOI CHE AVETE SCELTO ME.MA TANTE PERSONE RIFIUTANO LA SCELTA DI GESU'.NON RIFIUTARE L'INVITO DI GESU'.GESU' TI HA SCELTO,DONAGLI IL TUO CUORE.«Mandò una seconda volta altri servi, dicendo: “Dite agli invitati: ‘Io ho preparato il mio pranzo; i miei buoi e i miei animali ingrassati sono ammazzati; tutto è pronto; venite alle nozze’”.Ma quelli, non curandosene, se n'andarono, chi al suo campo, chi al suo traffico;gli altri [...]

E' CHE SONO ARRABBIATO ... PERCHE' MI SONO ALZATO

E' CHE SONO ARRABBIATO ... PERCHE' MI SONO ALZATO

 ( questo Signore ...  il PRIMO Deputato della Lega ... Sig. Leoni e NON il Sig. Bossi)  NON E' CHE E' PROPRIO COME HO VISTO IN UN VIDEOSTA_NOTE ...SI PENSAVA DI RIUSCIRE A FARE UN SOLO DEPUTATOQUINDI, SOLO IL BOSS DOVEVA ANDARE A ROMA ( ladrona ... cosi' si diceva )ED INVECE ... I NUMERI DISSERO: ...  UN SENATUR ED UN DEPUTA'( Ed io ero li .. seduto al loro fianco )  -SE ME SBAGLI NO' ...VOLEVANO FARE UL LEUN UL SENATUR ( leoni ... un imprendore della zona [...]

IL RUSPA: "Non voglio far cadere il governo", ma prepara la crisi

IL RUSPA: "Non voglio far cadere il governo", ma prepara la crisi

Il vicepremier a Rtl: "noi siamo pronti a ricominciare a lavorare ma se tra 15 giorni saremo ancora bloccati allora c'è un problema" Nonostante Salvini continui a ribadire che la crisi di governo non è tra i suoi piani, non passa giorno che il Ministro non alzi di un poco l'asticella e stuzzichi i cinque stelle, e questo atteggiamento non può che avere due esiti: o l'asservimento totale dei grillini al volere di Salvini (e le dichiarazioni di Paola Taverna di [...]

Il 2 giugno e le tre crisi della Repubblica

Il 2 giugno e le tre crisi della Repubblica

Facciano attenzione i signori del governo a giochicchiare con le lettere di risposta alle istituzioni europee, perché la tradizione è funesta. È infatti opportuno tornare con la memoria al 2011, quando (ai primi d’agosto) giunge (in forma riservata) un lettera al governo italiano firmata dal presidente uscente della Bce Trichet e da quello entrante Draghi. Quella lettera fa esplodere le contraddizioni interne al governo, con Berlusconi che non riesce più a [...]

Oblio del dissesto

C’è un dato che accomuna i “magnifici sette” che si contendono la poltrona di sindaco di Avellino. Tutti, compreso il candidato di FI e FdI, Dino Preziosi, esperto di bilanci comunali non fosse altro per la lunga permanenza nel civico consesso, stanno attenti a non tirar dentro ai loro discorsi elettorali la questione del dissesto finanziario. O meglio degli svariati milioni di debiti che incombono sull’Ente di Piazza del Popolo: 40 milioni o forse più, [...]

LA CRISI VERA PER IL SGOVERNO GIALLOVERDE STA ARRIVANDO.

LA CRISI VERA PER IL SGOVERNO GIALLOVERDE STA ARRIVANDO.

Inchieste, migranti e sondaggi: ora per Salvini è crisi vera (e la legge di bilancio sta arrivando) Incalzato dalle inchieste su Siri e Fontana, in calo nei sondaggi, scavalcato dai Cinque Stelle nella gestione dei migranti: per la prima volta il leader leghista sembra all’angolo, incapace di contrattaccare. Per ora le piazze sono piene. Ma l’autunno incombe. E se aumenta l’Iva... La nemesi è servita: a poche curve dalle elezioni europee del 26 maggio, [...]

RENZIANI E O ITALIANI DEMOCRATICI LIBERALI E RIFORMISTI.ORA SERVONO GENTE E FACCE TOSTE E NASI TURATI

RENZIANI E O ITALIANI DEMOCRATICI LIBERALI E RIFORMISTI.ORA SERVONO GENTE E FACCE TOSTE E NASI TURATI

Sono sempre stato convinto che il coacervo che da “sinistra” organizzò la vittoria del NO al Referendum Costituzionale del 2016 partecipò, in modo attivo e determinante, ad una deviazione disastrosa della storia del nostro Paese. Ci torno su perché le conseguenze di quell'azione le stiamo vivendo oggi in modo drammatico. Non si tratta di rivangare, perché il danno è ancora tutto qui, in superficie ed è grave. Capisco che i responsabili non vogliano [...]

CADUTA DEL GOVERNO GIALLOVERDE SI NO FORSE.DOPO IL 26 MAGGIO,NO CADRÀ AD OTTOBRE.IL TEMPO CI DIRÀ LA VERITÀ.NUOVO GOVERNO O NUOVE ELEZIONI.E NON SI DIMENTICHI CHE IN AUTUNNO SARA PRONTO PURE RENZI CON I SUOI COMITATI,INSOMMA TANTA CARNE AL FUOCO.

CADUTA DEL GOVERNO GIALLOVERDE SI NO FORSE.DOPO IL 26 MAGGIO,NO CADRÀ AD OTTOBRE.IL TEMPO CI DIRÀ LA VERITÀ.NUOVO GOVERNO O NUOVE ELEZIONI.E NON SI DIMENTICHI CHE IN AUTUNNO SARA PRONTO PURE RENZI CON I SUOI COMITATI,INSOMMA TANTA CARNE AL FUOCO.

COMUNQUE QUALCOSA SOTTERRANEAMENTE SI STA VALUTANDO BASTA NOTARE L'Alta tensione Lega-M5S. E Salvini confida: “A ottobre si va a votare”  Le tensioni tra Lega e Movimento Cinque Stelle si stanno facendo sempre più forti: dopo mesi di frizioni su svariati temi, dalle grandi opere alle tasse fino alla politica estera, negli ultimi giorni i toni dello scontro sono saliti ulteriormente sull’onda dei casi Siri e Raggi. Tra i vicepremier Salvini e Di Maio [...]

Incendio a Notre-Dame, il complottista: «È l'11/9 francese, ma diranno che è un incidente»

Incendio a Notre-Dame, il complottista: «È l'11/9 francese, ma diranno che è un incidente»

«È come l'11 settembre, è l'11 settembre francese, ma naturalmente sentirete la storia dettata dal politicamente corretto che ci dirà che probabilmente è un incidente». È quanto ha sostenuto, intervistato da Fox News, un commentatore francese, Philippe Karsenty facendosi portavoce di tesi complottiste riguardo alle cause dell'incendio che ha devastato Notre Dame a Parigi. Ed a sostegno di queste tesi il commentatore francese ha detto che negli ultimi anni [...]

CRISI TURCA

ERDOGAN E' USCITO SCONFITTO DALLE ELEZIONI NELLE CITTA' CHIAVE DEL PAESE .ORMAI E' IN ATTO UNA FUGA DI CAPITALI ALL'ESTERO E LE RISERVE UFFICIALI SI SONO RIDOTTE DEL 25 % I SISTEMI POLITICI AUTORITARI NON FAVORISCONO LO SVILUPPO ECONOMICO NELLE CLASSI DIRIGENTI SI SUBISCE IL FASCINO DELL'UOMO FORTE , DEL DITTATORE IN GRADO DI GARANTIRE OLTRE LA STABILITA' ED ALLA SICUREZZA UN PERCORSO DO SVILUPPO ECONOMICO -LE DIFFICOLTA' ECONOMICHE CONTINUERANNO AD AVERE EFFETTI [...]

Un carabiniere va dall'edicolaio e dice "E' uscito Diabolik?" e lui "No" allora il carabiniere urla "Cirondate l'edicola!!"

Un carabiniere va dall'edicolaio e dice "E' uscito Diabolik?" e lui "No" allora il carabiniere urla "Cirondate l'edicola!!"

Felice Tolfo   Un bambino va dal padre e dice: Papà cos' è la politica? Il padre ci pensa e poi dice: Guarda te lo spiego con un esempio: io che lavoro e porto a casa i soldi sono il capitalista, tua madre che li amministra è il governo, la donna delle pulizie è la classe operaia, tu che ormai hai qualche voce in capitolo sei il popolo, tua sorella che è appena nata è il futuro. Il bambino va a dormire, ma alle due di notte la sorella comincia a piangere; [...]

GLI EROI E LE BUFALE Onore e gloria a Orsetti. Niente scherzi con i migranti.

GLI EROI E LE BUFALE Onore e gloria a Orsetti. Niente scherzi con i migranti.

Poiché vedo qualche dissenso anche tra chi mi legge, voglio precisare alcune cose. EROE Lorenzo Orsetti, l’italiano morto a fianco dei curdi, combattendo per la loro causa contro l’Isis, a fianco delle ragazze armate curde che sfilano cantando Bella Ciao, è un eroe e va trattato come tale. In altri tempi la sua salma sarebbe stata accolta a Ciampino dal presidente della Repubblica e gli sarebbero stati tributati gli onori militari. Poiché siamo diventati [...]

Tav, la crisi del governo è solo rinviata

Tav, la crisi del governo è solo rinviata

Tav, la crisi del governo è solo rinviata Il cantiere della Torino-Lione a Saint Martin la Porte (ANSA) La crisi è scongiurata, almeno per ora. Ma le tensioni fra Lega e Cinque stelle sulla Tav, il treno ad alta velocità Torino-Lione, sono destinate a riesplodere nelle prossime settimane. Una sottigliezza giuridica ha consentito al premier Giuseppe Conte di dare il via libera alla Telt, la società che si occupa dello scavo del tunnel [...]

Il fallimento della Lega è proprio sul fenomeno migratorio

Il fallimento della Lega è proprio sul fenomeno migratorio di supermarco PRIMA PREMESSA Qualche giorno fa abbiamo incontrato un politico locale di centrosinistra. Gli abbiamo chiesto che cosa propone per il futuro. Ci ha risposto: «L’antifascismo». Noi abbiamo prontamente replicato «E poi?» e la risposta è stata «I migranti». Dopodiché abbiamo capito perché molte persone dicono che ai giovani è stato rubato il futuro. SECONDA PREMESSA Noi [...]

Che belle personcine con cui Di Maio e Dibba cercavano l'accordo per le Europee. Si è capito ancor di più l'incidente dipolomatico con la Francia, che portò al ritiro dell' ambasciatore Francese in Italia, che non succedeva dai tempi delle guerre.

Che belle personcine con cui Di Maio e Dibba cercavano l'accordo per le Europee. Si è capito ancor di più l'incidente dipolomatico con la Francia, che portò al ritiro dell' ambasciatore Francese in Italia, che non succedeva dai tempi delle guerre.

Incendi, saccheggi e violenze: la protesta dei Gilet Gialli degenera a Parigi.Undici feriti e 82 persone fermate. Il ministro: "Non si tratta di manifestanti, ma solo di assassini". Saccheggi, incendi, violenze. Ci sarà un motivo per il quale Macron sta tornato in testa a tutti i sondaggi mentre i Gilet Gialli sono in calo di popolarità e consensi: a Parigi la protesta è subito degenerata "Non si tratta né di manifestanti né di casseur, questi sono solo [...]

Reddito di cittadinanza, navigator insufficienti, rischio flop.

Reddito di cittadinanza, navigator insufficienti, rischio flop.

Il reddito di cittadinanza per quando riguarda l'inserimento nel mondo del lavoro rischia di essere una fregatura, Navigator attualmente insufficienti I Navigator attuali sono 651 e soltanto 120 hanno un contratto a tempo determinato, i rimanenti sono tutti assunti con contratto a progetto e non possono vedersi il prolungamento del contratto, come prevede l'attuale "decreto dignità". Il governo ha stanziato un milione per il 2019 per la loro regolarizzazione, [...]

ESULTARE PER NASCONDERE IL SUO FALLIMENTO.

ESULTARE PER NASCONDERE IL SUO FALLIMENTO.

Ora Matteo Salvini esulta per dati che certificano il suo fallimento Anche sul versante dei rimpatri e della diminuzione del numero di “irregolari” presenti sul territorio nazionale, i fatti sono incontrovertibili: quelle di Matteo Salvini sono politiche fallimentari, mascherate solo da una propaganda cinica che tende a mistificare la realtà e i fatti. Per fortuna, verrebbe da aggiungere, considerato che rimpatriare 500mila persone non solo è impossibile, è [...]

FINE DEL GOVERNO? MEGLIO NO

I contrasti nel governo sono tali che, un giorno sì e l’altro pure, tutti i giornalisti almanaccano sul se e sul quando potrebbe cadere, e non perché abbattuto dall’esterno, quanto per un’inevitabile implosione. Ma almanaccare non è prevedere e prevedere non significa essere sicuri di ciò che avverrà. In altre parole, della sorte dell’attuale governo non sappiamo niente. Potrebbe cadere domani e potrebbe concludere la sua parabola nel 2023. Anche se [...]

PINOCCHIO ALTRO CHE DARE LA COLPA AL GOVERNO RENZI GENTILONI PER LA RECESSIONE ATTUALE PERCHÉ NON GUARDI AL Flop del decreto dignità

PINOCCHIO ALTRO CHE DARE LA COLPA AL GOVERNO RENZI GENTILONI PER LA RECESSIONE ATTUALE PERCHÉ NON GUARDI AL Flop del decreto dignità

Flop del decreto dignità: aumentano i contratti a termine, diminuiscono quelli stabili.I dati Istat riferiti all’ultimo mese del 2018 fanno segnare una risalita dei contratti a tempo e una contrazione di quelli a tempo indeterminato, mentre continuano a crescere gli autonomi. Soffre ancora la classe d’età dei 25-34enni Crescono i contratti a termine, diminuiscono quelli a tempo indeterminato. Il giro di vite sui rapporti di lavoro a tempo del decreto [...]

&id=HPN_'Fallimento'+e+'Politica'_" alt="" style="display:none;"/> ?>