'Famiglia' e 'Amicizia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda:

Pamela Prati, il mistero del matrimonio: vero o finto? L'agente e amica: «Marco non vuole apparire ma ci sarà uno speciale»

Pamela Prati, il mistero del matrimonio: vero o finto? L'agente e amica: «Marco non vuole apparire ma ci sarà uno speciale»

C’è un giallo sul prossimo matrimonio di Pamela Prati. La soubrette infatti ha annunciato le nozze su giornali e tv con l’imprenditore Marco con cui si sarebbe già unita con rito civile (oltre ad avere due figli in affido) e da quel momento è nato un mistero. La Prati infatti, secondo “Dagospia” al comune risulterebbe ancora nubile, mentre il neo marito è completamente assente dai social. Tracce telematiche di lui in passato, quando sembrava aver [...]

Pamela Prati, il mistero del matrimonio: vero o finto? L'agente e amica: «Marco non vuole apparire ma ci sarà uno speciale»

Pamela Prati, il mistero del matrimonio: vero o finto? L'agente e amica: «Marco non vuole apparire ma ci sarà uno speciale»

C’è un giallo sul prossimo matrimonio di Pamela Prati. La soubrette infatti ha annunciato le nozze su giornali e tv con l’imprenditore Marco con cui si sarebbe già unita con rito civile (oltre ad avere due figli in affido) e da quel momento è nato un mistero. La Prati infatti, secondo “Dagospia” al comune risulterebbe ancora nubile, mentre il neo marito è completamente assente dai social. Tracce telematiche di lui in passato, quando sembrava aver [...]

61enne partorisce una bambina per il figlio gay e il suo compagno

61enne partorisce una bambina per il figlio gay e il suo compagno

A 61 anni ha partorito una bambina, concepita in vitro, per conto di suo figlio gay, adulto e sposato: è la storia di Cecile Eledge, statunitense del Nebraska che due settimane fa ha dato alla luce la piccola Uma Louise, la prima bimba al mondo partorita dalla nonna. “Volevo farlo come un dono di una madre a suo figlio”, ha detto la donna all’agenzia Reuters, poi ripresa dall’Ansa. Cecile ha spiegato che suo figlio Matthew e il suo compagno Elliott [...]

Zanotti:ex moglie,non pronto per parlare

Zanotti:ex moglie,non pronto per parlare

(ANSA) – BRESCIA, 07 APR – “Non si sente ancora pronto per parlare con la stampa”. Così la prima moglie di Sergio Zanotti parla a nome dell’imprenditore rimasto per tre anni nelle mani di rapitori in Siria liberato venerdì. Da ieri Zanotti è di nuovo a Brescia, ma non è tornato a casa sua. “Si ferma da un amico, ha bisogno di riposare”, ha spiegato l’ex moglie. Forse già domani potrebbe essere ricoverato in ospedale per una serie di [...]

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

«Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio». Ha tentato di salvarsi in tutti modi la baby sitter americana di 19 anni vittima dello stupro di gruppo di Catania in quella sera del 15 marzo. Quando la violenza doveva ancora concretizzarsi ha inviato dei messaggi vocali su whatsapp all'amico, ha chiesto aiuto, ma lui ha risposto dicendo: «Non ho capito», ignorando ciò che stava per accadere e aggiungendo «non posso muovermi, sono senza l'auto». Poi le [...]

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

«Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio». Ha tentato di salvarsi in tutti modi la baby sitter americana di 19 anni vittima dello stupro di gruppo di Catania in quella sera del 15 marzo. Quando la violenza doveva ancora concretizzarsi ha inviato dei messaggi vocali su whatsapp all'amico, ha chiesto aiuto, ma lui ha risposto dicendo: «Non ho capito», ignorando ciò che stava per accadere e aggiungendo «non posso muovermi, sono senza l'auto». Poi [...]

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

«Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio». Ha tentato di salvarsi in tutti modi la baby sitter americana di 19 anni vittima dello stupro di gruppo di Catania in quella sera del 15 marzo. Quando la violenza doveva ancora concretizzarsi ha inviato dei messaggi vocali su whatsapp all'amico, ha chiesto aiuto, ma lui ha risposto dicendo: «Non ho capito», ignorando ciò che stava per accadere e aggiungendo «non posso muovermi, sono senza l'auto». Poi le [...]

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

«Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio». Ha tentato di salvarsi in tutti modi la baby sitter americana di 19 anni vittima dello stupro di gruppo di Catania in quella sera del 15 marzo. Quando la violenza doveva ancora concretizzarsi ha inviato dei messaggi vocali su whatsapp all'amico, ha chiesto aiuto, ma lui ha risposto dicendo: «Non ho capito», ignorando ciò che stava per accadere e aggiungendo «non posso muovermi, sono senza l'auto». Poi le [...]

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

Ragazza stuprata a Catania, 11 chiamate al 112 in un'ora e il vocale all'amico: «Aiutami». Ma lui la ignora

«Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio». Ha tentato di salvarsi in tutti modi la baby sitter americana di 19 anni vittima dello stupro di gruppo di Catania in quella sera del 15 marzo. Quando la violenza doveva ancora concretizzarsi ha inviato dei messaggi vocali su whatsapp all'amico, ha chiesto aiuto, ma lui ha risposto dicendo: «Non ho capito», ignorando ciò che stava per accadere e aggiungendo «non posso muovermi, sono senza l'auto». Poi [...]

Come sono diventata una buona amica con mio figlio che era dipendente dal gioco?

Come sono diventata una buona amica con mio figlio che era dipendente dal gioco?

Come sono diventata una buona amica con mio figlio che era dipendente dal gioco? Una sera d’estate, il parco era piuttosto animato. C’erano bambini che giocavano, adulti che chiacchieravano distrattamente e altri che danzavano al suono di una musica. Con una espressione preoccupata sul suo viso, Zhao Fan sedeva da sola su una panchina, pensando: “Quando mio figlio era un bambino, si aggrappava sempre a me e mi parlava senza riserve. Tuttavia, crescendo di [...]

Elena Santarelli, lacrime per la morte della figlia dell'amica: «Ha smesso di soffrire, si è spezzato un sogno»

Elena Santarelli, lacrime per la morte della figlia dell'amica: «Ha smesso di soffrire, si è spezzato un sogno»

Dolore per Elena Santarelli che su Instagram riporta la morte della figlia di una sua amica. La piccola Marzia, figlia di Valeria, è stata una delle bambine che la showgirl ha incontrato nel percorso che sta facendo insieme al figlio Giacomo e alla sua famiglia, per curare la malattia del bambino. Dalla diagnosi del figlio maggiore, la Santarelli ha iniziato a conoscere altre mamme che lottano contro il cancro dei loro figli, realtà simili alla sua, che creano [...]

Elena Santarelli, lacrime per la morte della figlia dell'amica: «Ha smesso di soffrire, si è spezzato un sogno»

Elena Santarelli, lacrime per la morte della figlia dell'amica: «Ha smesso di soffrire, si è spezzato un sogno»

Dolore per Elena Santarelli che su Instagram riporta la morte della figlia di una sua amica. La piccola Marzia, figlia di Valeria, è stata una delle bambine che la showgirl ha incontrato nel percorso che sta facendo insieme al figlio Giacomo e alla sua famiglia, per curare la malattia del bambino. Dalla diagnosi del figlio maggiore, la Santarelli ha iniziato a conoscere altre mamme che lottano contro il cancro dei loro figli, realtà simili alla sua, che creano [...]

Elena Santarelli, lacrime per la morte della figlia dell'amica: «Ha smesso di soffrire, si è spezzato un sogno»

Elena Santarelli, lacrime per la morte della figlia dell'amica: «Ha smesso di soffrire, si è spezzato un sogno»

Dolore per Elena Santarelli che su Instagram riporta la morte della figlia di una sua amica. La piccola Marzia, figlia di Valeria, è stata una delle bambine che la showgirl ha incontrato nel percorso che sta facendo insieme al figlio Giacomo e alla sua famiglia, per curare la malattia del bambino. Dalla diagnosi del figlio maggiore, la Santarelli ha iniziato a conoscere altre mamme che lottano contro il cancro dei loro figli, realtà simili alla sua, che creano [...]

Il rapporto col compagno di mamma, un possibile e bellissimo incontro d'anime

Il rapporto col compagno di mamma, un possibile e bellissimo incontro d'anime

Chi l'ha detto che la famiglia si basi solo su legami di sangue? Nel 2019 sono tante le famiglie "alternative" e la figura del "patrigno" non è più vista negativamente come un tempo. Sono molti i bambini che nascono senza un papà o che vengono abbandonati e crescono senza una figura paterna a cui ispirarsi durante la crescita e lo sviluppo. L'assenza di un padre può causare delle cicatrici indelebili che difficilmente passeranno e che, anzi, intaccheranno [...]

Un'amica le affida il bimbo di 4 anni autistico, 42enne lo tortura fino ad ucciderlo

Un'amica le affida il bimbo di 4 anni autistico, 42enne lo tortura fino ad ucciderlo

Tortura un bamino di 4 anni autistico fino ad ucciderlo. Crystal Stephens, di Las Vegas, nel Nevada, è stata arrestata e rischia anche la pena di morte, dopo aver torturato un bimbo, lasciandogli il corpo completamente ricoperto di ferite, graffi e abrasioni. Un' agonia che il piccolo non è riuscito a sopportare e per questo è morto tra atroci sofferenze. La donna era amica della famiglia del piccolo, la mamma si fidava della 42enne e più volte glielo [...]

Un'amica le affida il bimbo di 4 anni autistico, 42enne lo tortura fino ad ucciderlo

Un'amica le affida il bimbo di 4 anni autistico, 42enne lo tortura fino ad ucciderlo

Tortura un bamino di 4 anni autistico fino ad ucciderlo. Crystal Stephens, di Las Vegas, nel Nevada, è stata arrestata e rischia anche la pena di morte, dopo aver torturato un bimbo, lasciandogli il corpo completamente ricoperto di ferite, graffi e abrasioni. Un' agonia che il piccolo non è riuscito a sopportare e per questo è morto tra atroci sofferenze. La donna era amica della famiglia del piccolo, la mamma si fidava della 42enne e più volte glielo avrebbe [...]

Sesso e droga con l'amico 14enne della figlia, arrestata

Sesso e droga con l'amico 14enne della figlia, arrestata

Ha intrapreso una relazione sessuale con un 14enne, amico della figlia, con il quale ha anche consumato droga. Una 42enne della provincia di Torino è stata arrestata dai carabinieri della stazione di Leini (Torino), che le hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. La donna è accusata di atti sessuali con un minore e cessione di stupefacente. Dalle indagini dei carabinieri, coordinati dalla Procura di Ivrea, è emerso che la relazione [...]

Minore scomparsa, era a casa di amico

Minore scomparsa, era a casa di amico

(ANSA)- BUSTO ARSIZIO (VARESE), 22 FEB – È stata ritrovata la diciassettenne scomparsa da casa sua a Busto Arsizio (Varese) la notte scorsa: la Polizia di Stato l’ha rintracciata a casa di un compagno di scuola, dove ha trascorso la notte. La ragazzina, a quanto emesso, dopo un litigio con i genitori ha approfittato di un loro attimo di distrazione ed è uscita di casa con indosso solo ciabatte e pigiama. Grazie alle indagini degli agenti, questa mattina è [...]

Picchiata da compagno madre: migliora

Picchiata da compagno madre: migliora

(ANSA) – ROMA, 15 FEB -“La situazione clinica è in lento miglioramento. I parametri cardio-respiratori sono stabili. La bambina è stata estubata, è cosciente e ha ripreso l’attività respiratoria spontanea”. E’ quanto si legge nel bollettino medico emanato stamane dall’Ospedale Bambino Gesù di Roma e relativo alla bimba di 22 mesi giunta nella notte di mercoledì al Pronto Soccorso dell’Ospedale e ancora ricoverata nel reparto di [...]

Picchiata dal compagno della madre, bimba è in fin di vita

Picchiata dal compagno della madre, bimba è in fin di vita

È in pericolo di vita la bambina di 22 mesi picchiata dal compagno della madre in un’abitazione di Genzano, alle porte di Roma. La bimba è ricoverata in prognosi riservata in terapia intensiva all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. La piccola avrebbe riportato un ematoma cerebrale. Con lei c’era la madre che ha riferito alla polizia che la bimba era stata picchiata dal suo compagno. L’uomo, un 24enne italiano, è stato arrestato per tentato [...]

&id=HPN_'Famiglia'+e+'Amicizia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>