'Fanciullezza' e 'Studio'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Uno studio statistico indipendente che dà troppo fastidio per essere reso pubblico: i bambini della Guinea-Bissau vaccinati con il trivalente e con l’antipolio orale muoiono 5 (cinque) volte di più rispetto ai coetanei non vaccinati...!!!

Uno studio statistico indipendente che dà troppo fastidio per essere reso pubblico: i bambini della Guinea-Bissau vaccinati con il trivalente e con l’antipolio orale muoiono 5 (cinque) volte di più rispetto ai coetanei non vaccinati...!!!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Uno studio statistico indipendente che dà troppo fastidio per essere reso pubblico: i bambini della Guinea-Bissau vaccinati con il trivalente e con l’antipolio orale muoiono 5 (cinque) volte di più rispetto ai coetanei non vaccinati...!!! I bambini della Guinea-Bissau vaccinati con il trivalente difterite-tetano-pertosse e con l’antipolio orale muoiono 5 (cinque) volte di più rispetto ai coetanei [...]

Attenzione - Interferenti endocrini negli shampo, anche quelli per i più piccini. Bisfenolo A, ftalati, pesticidi etc... lo studio: 54 contaminanti su ogni bambino!

Attenzione - Interferenti endocrini negli shampo, anche quelli per i più piccini. Bisfenolo A, ftalati, pesticidi etc... lo studio: 54 contaminanti su ogni bambino!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . Attenzione - Interferenti endocrini negli shampo, anche quelli per i più piccini. Bisfenolo A, ftalati, pesticidi etc... lo studio: 54 contaminanti su ogni bambino! Interferenti endocrini nello shampo, lo studio: 54 contaminanti su ogni bambino Il bisfenolo A, gli ftalati, i pesticidi … L’organismo di molti bambini è contaminato, non da uno o due o anche tre di questi interferenti endocrini sospetti, ma da [...]

Contrordine su videogiochi, per studio rendono socievoli Ma esperti avvertono che serve comunque 'misura'

Contrordine su videogiochi, per studio rendono socievoli Ma esperti avvertono che serve comunque 'misura'

Contrordine: i videogiochi, generalmente associati ad effetti negativi sulla salute, potrebbero non essere poi così dannosi per il benessere dei bambini. Perlomeno quello psicologico e sociale, se è vero con un uso intenso sembrano aumentare le chances di migliorare le capacità intellettive , il rendimento scolastico e si è più socievoli, si hanno insomma meno problemi di relazione con i coetanei. Lo dimostra uno studio della Columbia Mailman School of Public [...]

Il bambino studia alla luce del lampione

Il bambino studia alla luce del lampione

  foto simbolo della lotta per un sogno.... A casa non ha la corrente elettrica, quindi fa i compiti su uno sgabello sul marciapiede. L'immagine di un bimbo filippino fa il giro del mondo e diventa fonte di ispirazione per milioni di persone 

Musica: Di Cataldo, lavoro in studio a nuovo album e produco sigle per bambini

Roma, 19 dic. (Adnkronos) - "In questo periodo, sto lavorando in studio al mio nuovo album. Sara' un disco piu' intimista rispetto alla mia ultima pubblicazione del 2010, 'Ma chi se ne frega'. Sono in una fase diversa: ho voglia di cantare gli stati d'animo, i rapporti tra le persone, le emozioni piu' vere". A parlare e' Massimo Di Cataldo, il cantautore romano interprete della fortunata hit degli anni novanta 'Se adesso te ne vai', che racconta sulla rivista [...]

Studio bambini adottati da omosessuali

Ma hanno veramente fatto uno studio sulla crescita dei bambini adottati da omosessuali? a che pro? "Sì, hanno fatto uno studio per poi dire che i bambini adottati da coppie omosessuali crescono come i bambini di coppie etero. Che strano eh?"

Rispondi

Perché la massa di sinistra crede in quello che legge su Repubblica o a quello che gli fanno vedere Santoro, la Gabanelli o Iacona? Ce lo spiega uno studio di Psychological Science.

Perché la massa di sinistra crede in quello che legge su Repubblica o a quello che gli fanno vedere Santoro, la Gabanelli o Iacona? Ce lo spiega uno studio di Psychological Science.

L'ingenuità dei bimbi di 3 anni, che credono a tutto, dalla Befana all'asino che vola, sta nel fidarsi di chi parla, senza valutare cosa dice. I bambini hanno sviluppato una tendenza specifica a credere a ciò che gli viene detto. È una sorta di scorciatoia che gli serve per evitare di dover valutare se ciò che sentono è vero o falso. In sostanza, i bambini pendono dalle labbra degli adulti: sia che dicano cose giuste che cose sbagliate. Questa è una grande [...]

Perché la massa di sinistra crede a ciò che legge su Repubblica o a quello che gli fanno vedere Santoro, la Gabanelli o Iacona? Ce lo spiega uno studio di Psychological Science.

Perché la massa di sinistra crede a ciò che legge su Repubblica o a quello che gli fanno vedere Santoro, la Gabanelli o Iacona? Ce lo spiega uno studio di Psychological Science.

L'ingenuità dei bimbi di 3 anni, che credono a tutto, dalla Befana all'asino che vola, sta nel fidarsi di chi parla, senza valutare cosa dice. I bambini hanno sviluppato una tendenza specifica a credere a ciò che gli viene detto. È una sorta di scorciatoia che gli serve per evitare di dover valutare se ciò che sentono è vero o falso. In sostanza, i bambini pendono dalle labbra degli adulti: sia che dicano cose giuste che cose sbagliate. Questa è una grande [...]

usa: l'altezza dei figli dipende dal menarca della madre

(AGI/WSI) New York - L'altezza dei bambini sembra avere un legame con l'eta' in cui le relative madri hanno avuto il menarca. E' quanto emerge da uno studio della McGill University di Montreal: tanto prima una donna ha avuto la sua prima mestruazione tanto piu' velocemente suo figlio crescera', soprattutto fino a 8 anni. Sesso, razza, status socioeconomico non condizionano l'esito. Lo studio analizza 30 mila casi di bambini nati tra il 1959 e il 1966. , - Fonte:AGI [...]

Giornata dei bimbi scomparsi. Allo studio centrale d’allarme comune

Giornata dei bimbi scomparsi. Allo studio centrale d’allarme comune

da L'Avvenire Oltre 25.000 sono le persone scomparse in Italia e da ricercare. «Numeri che rivelano un’emergenza sottaciuta e sottovalutata - spiega Elisa Pozza Tasca, presidente di “Penelope” associazione nazionale delle famiglie e degli amici delle persone scomparse. Oggi ricorre la Giornata Internazionale dei Bambini Scomparsi, nata come “Missing Children’s Day” nel 1983. Dal 1974 a oggi sono 10.411 i minori scomparsi. Ad occuparsi di loro il [...]

LE ALLERGIE

Più del 20% della popolazione soffre di allergie; il 12% riguarda fenomeni di rinite allergica, e circa il 5% invece l’asma bronchiale. Negli ultimi due secoli, proprio quando il tenore medio di vita è migliorato, il dilagare delle allergie è stato inarrestabile. Come mai questo fenomeno è tipico del mondo occidentale, e come mai si sviluppa proprio ora?Nel corso del XX secolo le nostre condizioni igieniche sono visibilmente migliorate, e questo ha aumentato [...]

Metamfetamine, studio: danni al cervello del bambino se consumate in gravidanza

Metamfetamine, studio: danni al cervello del bambino se consumate in gravidanza

L’uso di droghe e alcol in gravidanza può causare gravi danni allo sviluppo fetale. Un recente studio pubblicato sulla rivista The Journal of Neuroscience conferma, dati alla mano, i danni provocati al cervello del nascituro dall’esposizione alla metamfetamina. La ricerca coordinata dalla dottoressa Elizabeth Sowell della University of California a Los Angeles, ha infatti analizzato le risonanze magnetiche per immagini di 61 bambini di età compresa tra i 5 e [...]

Studio: la cefalea nei bambini

Studio: la cefalea nei bambini

Il mal di testa non colpisce solo gli adulti. Ne soffrono anche i bambini, e i riceratori dell'Universita' di Goettingen hanno cercato di saperne di piu'. E' emerso che nei maschietti il mal di testa e' legato molto all'atmosfera famigliare: i dolori sono infatti piu' acuti quando in casa c'e' tensione, e se le liti avvengono piu' di una volta alla settimana il rischio cefalea aumenta dell'80%. Un altro fattore decisivo e' il poco tempo per se', che [...]

Studio sul comportamento dei bambini in Internet

Studio sul comportamento dei bambini in Internet

Tre ragazzi su quattro "sguazzano" in Internet, e la tendenza cresce, in particolare nella fascia 6-10 anni dove, nel 2008, e' stato raggiunto il 60%. Lo rivela il progetto di ricerca europeo "EU Kids Online I", che ha appena pubblicato le sue conclusioni. Tra queste, il fatto che i ragazzi lascino i loro dati in Rete con troppa disinvoltura: lo fa almeno il 50%, ed e' il maggior rischio rilevato. Gli altri attengono all'impatto con pornografia, odio e [...]

&id=HPN_'Fanciullezza'+e+'Studio'_" alt="" style="display:none;"/> ?>