'Figlio' e 'Arco'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Summer
In rilievo

Summer

La scheda:

I Lunedì del D'Arco: Il Figlio delle Stelle

I Lunedì del D'Arco: Il Figlio delle Stelle

E si procede nell'esplorazione delle fiabe - e del rapporto tra storie e mente umana... Questa settimana, dopo avere cominciato con una fiaba tradizionale, passiamo a qualcosa di più letterario. Diego Fusari ha scelto una delle storie di Oscar Wilde - e non una delle più note: Il Figlio delle Stelle. Dapprincipio potrebbe sembrare che si pascoli in prati ben conosciuti: l'inverno crudele, il misterioso trovatello, il buon taglialegna... Ma ci si accorge presto [...]

deleted

deleted

Sopravvive a 29 infarti nell'arco di 24 ore. "Temevo di non vedere più i miei figli"

Sopravvive a 29 infarti nell'arco di 24 ore. "Temevo di non vedere più i miei figli"

Sopravvive a 29 attacchi cardiaci nell'arco di 24 ore. Lucia Cassidy è un vero miracolo. La mamma di tre figli stava giocando con i suoi bambini quando è caduta a terra per un malore. Aveva un forte mal di stomaco ed è stata portata in ospedale. In 24 ore è stata rianimata 29 volte a causa dei ripetuti infarti che ha avuto. La causa degli attacchi cardiaci è una rara malattia che può rivelarsi mortale. La patologia causa svenimenti e attacchi cardiaci che se [...]

figlio

figlio

I vostri figli non sono figli vostri. Sono i figli e le figlie della brama che la Vita ha di se stessa. Essi vengono attraverso voi ma non da voi, e sebbene siano con voi non vi appartengono. Potete donare loro il vostro amore ma non i vostri pensieri. Poiché hanno pensieri loro propri. Potete dare rifugio ai loro corpi ma non alle loro anime, giacchè le loro anime albergano nella casa di domani, che voi non potete visitare neppure in sogno. Potete tentare [...]

Sessoscritto/ Gioiosa, la figlia del reggimento

Sessoscritto/ Gioiosa, la figlia del reggimento

Maestro, maestro, mi mette le dita nel buco”, stonò eccitata la viola d’amore piacevolmente vittima delle lubriche manipolazioni del proprio rapace suonatore. Il direttore d’orchestra, che nella sua foga sculettante aveva infilzato il reggiseno della prima violinista che ora sventolava vittorioso in cima alla bacchetta, fermò l’ansimare dell’orchestra. Gli ultimi ad udire furono i sospiri dell’oboe ancora impegnato ad inserirsi nella bocca sganasciata [...]

&id=HPN_'Figlio'+e+'Arco'_" alt="" style="display:none;"/> ?>