'Figlio' e 'Giustizia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Summer
In rilievo

Summer

La scheda:

Cosa Fare se Tuo Figlio Fuma Spinelli

Cosa Fare se Tuo Figlio Fuma Spinelli

Ci sono sempre più genitori che si chiedono cosa fare se tuo figlio fuma spinelli in quanto vogliono capire qual'è il modo corretto d'intervenire per indurlo a smettere di farne uso. Può succedere che, non appena un genitore prova a parlare con lui, si scontra con una persona che sminuisce in tutti i modi la gravità della situazione ed afferma, per esempio, che si tratta di una sostanza leggera, che non crea dipendenza come le altre droghe e che la usano [...]

Cosa Fare con un Figlio che si Droga

Cosa Fare con un Figlio che si Droga

A chiedersi cosa fare con un figlio che si droga sono tutti quei genitori che vogliono capire qual'è il modo corretto d'intervenire per aiutarlo ad uscire dalla tossicodipendenza. Spesso, quando un genitore prova ad aiutare un figlio tossicodipendente, incontra delle difficoltà perchè non è disposto ad affrontare l'argomento e cerca in tutti i modi di sminuire la gravità della situazione in cui si trova. Superare tutti gli ostacoli che un tossicodipendente [...]

Metronotte ucciso 40 anni fa, la figlia chiede riapertura indagini: “Giustizia per mio padre”

Metronotte ucciso 40 anni fa, la figlia chiede riapertura indagini: “Giustizia per mio padre”

Cronaca 19 giugno 2019 Metronotte ucciso 40 anni fa, la figlia chiede riapertura indagini: “Giustizia per mio padre” Un furto sfociato nel sangue con l’omicidio di una guardia giurata. Era la notte del 25 luglio 1979. E ora a quarant’anni di distanza da quel delitto rimasto senza colpevoli, la figlia della vittima chiede la riapertura dell’inchiesta che fu archiviata all'epoca con un nulla di fatto. Floriano Enzo Pino, originario di Novoli, viveva [...]

Spara al figlio 13enne della compagna dopo la lite: arrestata guardia giurata

Spara al figlio 13enne della compagna dopo la lite: arrestata guardia giurata

Cronaca 10 giugno 2019 | 00:49 VIALE MONZA Spara al figlio 13enne della compagna dopo la lite: arrestata guardia giurata Ha inseguito il bambino per strada, in via Marco Aurelio, dopo aver litigato con la sua nuova compagna e ha fatto fuoco con la pistola d’ordinanza. Il ragazzino è stato centrato al fianco: è in gravi condizioni. Il vigilante è stato bloccato dai carabinieri di Cesare Giuzzi Lo ha inseguito e gli ha sparato un colpo con la sua [...]

Come Comportarsi con un Figlio Cocainomane

Come Comportarsi con un Figlio Cocainomane

A chiedersi come comportarsi con un figlio cocainomane sono tutti quei genitori che non sanno cosa possono fare per aiutarlo ad uscire dalla dipendenza da cocaina. Quando un genitore prova a parlare con il proprio figlio, per fargli capire che deve smettere di usare cocaina, può succedere che incontri delle difficoltà perchè lui non appena si affronta l'argomento cerca di sminuire la gravità della situazione o fa credere che non c'è nulla di cui [...]

Come Trattare un Figlio Tossicodipendente

Come Trattare un Figlio Tossicodipendente

Ci sono sempre più genitori che si chiedono come trattare un figlio tossicodipendente perchè non riescono a capire qual'è il modo corretto di approcciarsi per convincere a risolvere il suo problema di tossicodipendenza. I genitori che vogliono aiutare un figlio tossicodipendente devono insistere nel fargli comprendere che la situazione è grave e che pertanto, è indispensabile fare qualcosa per smettere di usare droga. Può succedere che la persona non sia [...]

Marco Carta, il papà della donna arrestata: «Mia figlia si è presa la responsabilità per salvare lui»

Marco Carta, il papà della donna arrestata: «Mia figlia si è presa la responsabilità per salvare lui»

Marco Carta, il papà della donna arrestata: «Mia figlia si è presa la responsabilità per salvare lui» 53 anni, infermiera: si chiama Fabiana la donna accusata di aver rubato le magliette alla Rinascente di Milano «Mia figlia si è presa la responsabilità per salvare lui», a parlare a L’Unione Sarda è il papà di Fabiana Muscas, la donna accusata di aver trafugato 6 magliette dal valore complessivo di 1.200 euro alla Rinascente di piazza del Duomo a [...]

Genitori picchiano la figlia disabile di tre anni e mezzo. Intercettazioni choc «Avveleniamo la scimmia»

Genitori picchiano la figlia disabile di tre anni e mezzo. Intercettazioni choc «Avveleniamo la scimmia»

«Odio mia figlia, metto il veleno nel suo mangiare. La scimmia è un grosso problema». È una delle intercettazioni registrate dalla polizia locale tra i genitori della bambina disabile di 3 anni e mezzo picchiata e maltrattata, che loro chiamavano «scimmia». I due sono stati fermati. In alcune conversazioni propongono di soffocarla, annegarla o avvelenarla. La coppia di 29enni egiziani è stata arrestata venerdì scorso appena salita assieme agli altri 4 [...]

Tiziana perde il telefono e lancia un appello: «Ci sono le foto di mio figlio morto a 13 anni, aiutatemi a trovarlo»

Tiziana perde il telefono e lancia un appello: «Ci sono le foto di mio figlio morto a 13 anni, aiutatemi a trovarlo»

Perde lo smartphone e lancia un accorato appello in rete. Tiziana Marra ha perso il suo telefono ma ha chiesto aiuto al web per poterlo ritrovare non per una questione economica ma perché all'interno del dispositivo ci sono le fotografie del figlio morto a 13 anni a causa del diabete. Il giovane Alessandro è morto a soli 13 anni, due anni fa, dopo una lunga battaglia con il diabete di tipo 1. Il ragazzo, così come la sua famiglia, sono di Salerno e dalla sua [...]

Aggredita e violentata in strada, poi la scoperta choc: lo stupratore era suo figlio

Aggredita e violentata in strada, poi la scoperta choc: lo stupratore era suo figlio

È stata aggredita in strada da dietro e violentata: una violenza orribile, vittima una donna di 50 anni, trascinata via con la forza lontana dai passanti e stuprata in un luogo isolato. Ma non poteva immaginare, quella donna, che l’autore dell’aggressione non fosse certo un uomo qualunque, ma addirittura suo figlio. Una storia terribile, avvenuta venerdì scorso nel tardo pomeriggio in Sudafrica, precisamente a Mboya, vicino a Willowvale, nella provincia [...]

Aggredita e violentata in strada, poi la scoperta choc: lo stupratore era suo figlio

Aggredita e violentata in strada, poi la scoperta choc: lo stupratore era suo figlio

È stata aggredita in strada da dietro e violentata: una violenza orribile, vittima una donna di 50 anni, trascinata via con la forza lontana dai passanti e stuprata in un luogo isolato. Ma non poteva immaginare, quella donna, che l’autore dell’aggressione non fosse certo un uomo qualunque, ma addirittura suo figlio. Una storia terribile, avvenuta venerdì scorso nel tardo pomeriggio in Sudafrica, precisamente a Mboya, vicino a Willowvale, nella provincia del [...]

Roberta Ragusa, su Giallo nuove intercettazioni: le liti choc tra la figlia 11enne di Logli e la sua nuova compagna

Roberta Ragusa, su Giallo nuove intercettazioni: le liti choc tra la figlia 11enne di Logli e la sua nuova compagna

Roberta Ragusa, spuntano nuove sconcertanti rivelazioni. Il settimanale Giallo nel suo numero in edicola tra qualche giorno pubblica in esclusiva un'intercettazione in cui una bambina parla con suo padre: «Il mio babbo… fa tutte le cose, è diventato una marionetta, e te gli dici cosa deve fare. È la verità». È il 24 marzo del 2013: quella bambina ha 11 anni ed è la figlioletta di Antonio Logli, marito di Roberta, all'epoca scomparsa da oltre un anno, e la [...]

Anziano bruciato vivo, il figlio: «Dopo la morte di mio padre ho cucinato la pasta»

Anziano bruciato vivo, il figlio: «Dopo la morte di mio padre ho cucinato la pasta»

«Stavamo litigando come spesso accadeva. Mi ha cacciato via, mi ha detto di andarmene da casa, come era solito dirmi da tempo. Eravamo in cucina dove lui stava preparando il pranzo e aveva un fornello accesso. Avevo in mano una bottiglietta di alcol con la quale mi stavo disinfettando una ferita. Quando mi ha detto così gli ho spruzzato l'alcol addosso. Poi ho visto il fuoco». Vittorio Leo, l'agente immobiliare di 48 anni accusato di aver bruciato vivo il [...]

Ostia, morto il 19enne egiziano accoltellato dal padre di una ragazzina: «Molestava mia figlia»

Ostia, morto il 19enne egiziano accoltellato dal padre di una ragazzina: «Molestava mia figlia»

Il 19enne portato in gravi condizioni all'ospedale Grassi di Ostia accoltellato dopo una rissa alla stazione metro Lido centro è morto per le ferite riportate. L'uomo che lo ha colpito a morte, un 39enne figlio di un affiliato del clan Spada, è dunque indagato per omicidio e non più per tentato omicidio, oltre che per rissa. Secondo la ricostruzione dei carabinieri intervenuti ieri, che hanno arrestato questa notte tutte le persone coinvolte nell'aggressione, [...]

Le rubano l'agenda con le cure del figlio malato di tumore di 7 anni, la mamma lancia un appello sui social.

Le rubano l'agenda con le cure del figlio malato di tumore di 7 anni, la mamma lancia un appello sui social.

Una mamma di Pizzo Calabro provincia di Vibo Valentia, vittima di un furto a Roma, le rubano gli effetti personali nella sua auto, in particolare un'agenda dove c'erano scritte le cure del figlio di 7 anni malato di tumore. Appello sui social «Restituitemi l'agendina con la documentazione medica di mio figlio malato di tumore». Scrive la mamma facendo un appello sui social, da un anno scrive tutte le tappe della malattia del figlio, affetto da tumore [...]

Bus Catalogna, inchiesta archiviata tre volte. La mamma di Elisa Valent: «Non mi fermo, lo devo a mia figlia»

Bus Catalogna, inchiesta archiviata tre volte. La mamma di Elisa Valent: «Non mi fermo, lo devo a mia figlia»

La rabbia di Anna Bedin, madre di Elisa Valent, una delle ragazze che morirono nel tragico schianto di un autobus in Catalogna (le vittime furono 13, altre 36 rimasero ferite), è enorme: in un commento rilasciato al quotidiano Messaggero Veneto, la madre della ragazza è furiosa. «Non è possibile che queste ragazze debbano essere responsabili della loro morte solo perché sono salite su quella maledetta corriera», ha detto Anna, dopo la terza archiviazione [...]

Francesco Moser bacchetta il figlio Ignazio: «Non pensare a Cecilia Rodriguez e torna nell'azienda di famiglia»

Francesco Moser bacchetta il figlio Ignazio: «Non pensare a Cecilia Rodriguez e torna nell'azienda di famiglia»

Francesco Moser bacchetta il figlio Ignazio e lo richiama ai suoi doveri. Durante la reclusione della casa del Grande Fratello Vip infatti Ignazio si è fidanzato con Cecilia Rodriguez, che per lui ha lasciato il suo ex Francesco Monte in diretta nazionale, e fra reality e nuovo amore è entrato nel mondo dello spettacolo. La nuova vita di Ignazio però non piace al papà, i campione delle due ruote Francesco che è tornato a dire la sua a riguardo ospite di [...]

Napoli. Dalla parte di Antonio, il figlio del camorrista che ha detto «no»

C’è un giovane in Italia che deve essere conosciuto. Si chiama Antonio, è nato e vive a Napoli. Bello, alto, barba e capelli biondi. Un giovane che, come tutti i giovani, ha tanta voglia di vivere, viaggiare, studiare, esplorare il mondo, essere felice. Un giovane che sente forte il bisogno di amare e di essere amato. Credo che somigli principe Harry, giovane anche lui, che, diventato da papà, grida al mondo la sua gioia. Antonio, però, non è un giovane [...]

Fa sesso con l'amichetto 11enne del figlio: «Primo bacio a 10 anni». Arrestata una 44enne

Fa sesso con l'amichetto 11enne del figlio: «Primo bacio a 10 anni». Arrestata una 44enne

Avrebbe fatto sesso con l’amico di 11 anni del figlio, dopo mesi di avances e un primo bacio dato quando ne aveva ancora 10: per questo motivo Su Hyon Dillon, una donna di 44 anni, è finita in manette con l’accusa di violenza sessuale su minore. È successo a Puyallup, nello stato di Washington, sulla costa occidentale degli Stati Uniti. I due ragazzini si erano conosciuti perché compagni di squadra di lacrosse, uno sport diffuso negli Usa e in Canada, e il [...]

Papà dà fuoco all'auto con dentro la figlia di tre anni e chiude le portiere: la bimba morta bruciata viva

Papà dà fuoco all'auto con dentro la figlia di tre anni e chiude le portiere: la bimba morta bruciata viva

Ha dato fuoco all'auto in cui si trovava la figlia di appena tre anni, chiudendola all'interno dell'abitacolo e appiccando un incendio con la benzina. Per un 39enne, il più folle dei gesti è stato l'occasione di vendetta nei confronti dell'ex compagna, con cui aveva rotto ma stava conducendo una lunga battaglia legale per la custodia della loro figlia. È davvero inquietante la vicenda consumatasi a New York, nel quartiere di Queens, e che vede come [...]

&id=HPN_'Figlio'+e+'Giustizia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>