'Fondo Monetario Internazionale' e 'Italia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda:

Tria all'FMI: "Italia non è un rischio globale"

Tria all'FMI: "Italia non è un rischio globale"

(Teleborsa) - "L'Italia non è un rischio globale: non c'è bisogno di alcuna rassicurazione". A dirlo è il ministro dell'Economia Giovanni Tria che, a margine dei lavori del Fmi, ha ricordato come il rallentamento dell'economia italiano è uguale a quello della Germania. "Non ho bisogno di dare alcuna rassicurazione perché questi discorsi sul rischio non vengono mai fatti durante le riunioni. L'Italia non è un rischio globale: abbiamo avuto un [...]

Tria all'Fmi: 'L'Italia non è un rischio globale'

Tria all'Fmi: 'L'Italia non è un rischio globale'

‘L’Italia non e’ un rischio globale: non c’e’ bisogno di alcuna rassicurazione”. Lo afferma il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, a margine dei lavori del Fmi, sottolineando come ”in Italia c’e’ un rallentamento dell’economia di pari misura che in Germania”. Le banche italiane “hanno risentito della doppia recessione, ma in se’ il sistema e’ uno dei piu’ sani d’Europa” ha aggiunto Tria, sottolineando che che le banche [...]

FMI, Thomsen: "Italia riduca il debito"

FMI, Thomsen: "Italia riduca il debito"

(Teleborsa) - Ridurre il debito con un occhio verso le banche troppo esposte al debito sovrano e misure credibili per non rallentare la crescita. È la ricetta consigliata per l'Italia da Poul Thomsen, responsabile del Dipartimento Europeo del Fmi. "La sfida più immediata per l'Italia è l'elevato debito e il limitato spazio di bilancio", ha affermato Thomsen che ha ricordato come il rallentamento dell'area euro è particolarmente accentuato nel nostro Paese e [...]

Fmi, Italia sia credibile. Moscovici, conti devono tornare

Fmi, Italia sia credibile. Moscovici, conti devono tornare

Decisione Ue il 7 maggio. Tria, servono coperture notevoli

Fmi, Lagarde avverte l'Italia: "Sul fronte fiscale servono misure credibili"

Fmi, Lagarde avverte l'Italia: "Sul fronte fiscale servono misure credibili"

(Teleborsa) - "Sul fronte fiscale servono delle misure credibili, identificabili e misurabili rispetto alle intenzioni". Misure che permettano al Governo di mantenere le promesse. È un messaggio chiaro quello lanciato all'Italia dal direttore generale del fondo monetario internazionale Christine Lagarde in occasione dell'apertura della sessione primaverile della banca mondiale e dell'Fmi. In riferimento al sistema bancario Lagarde ha sottolineato l'importante [...]

Via Quota 100 e ritorno tassa prima casa: ricetta FMI per l'Italia

Via Quota 100 e ritorno tassa prima casa: ricetta FMI per l'Italia

Non è una novità che il Fondo Monetario Internazionale "detti" le proprie ricette economiche ai paesi in difficoltà. E' successo diverse volte e nell'ultimo decennio spesso e volentieri le attenzioni del Fondo si sono concentrate sull'Italia, al momento vero e proprio anello debole in Europa. Suggerimenti che provengono da un'istituzione portatrice di interessi privati, non va dimenticato, che tornano a fare capolino in Italia [...]

Fmi:da Italia timori su debito-banche

Fmi:da Italia timori su debito-banche

(ANSA) – WASHINGTON, 10 APR – “Le difficoltà di bilancio dell’Italia hanno riacceso i timori sul legame fra il debito sovrano e il settore finanziario nell’area euro”. Anche se i ratio di capitale delle banche sono più alti e misure sono state prese per ridurre gli non performing loan dopo la crisi di Eurolandia del 2011, “c’è ancora il rischio di un riaccendersi del legame fra debito sovrano e settore finanziario” nell’area euro. Lo [...]

FMI taglia stime di crescita sull'Italia

FMI taglia stime di crescita sull'Italia

(Teleborsa) - Brutte notizie per l'Italia: il Fondo Monetario Internazionale ha nuovamente tagliato le stime di crescita del Bel Paese. Nel World Economic Outlook, il rapporto sull'economia globale dell'FMI di primavera, si legge che l'economia italiana crescerà dello 0,1%, dopo il +0,6% indicato a gennaio e il +1% anticipato a ottobre. Nel 2018, invece, si era registrata una crescita dello 0,9% e del +1,6% nel 2017. Invariate le previsioni per il 2020 a +0,9%. [...]

Fmi taglia stime pil Italia, +0,1% 2019

Fmi taglia stime pil Italia, +0,1% 2019

(ANSA) – WASHINGTON, 9 APR – Il Fmi taglia le stime di crescita per l’Italia nel 2019. Dopo il +0,9% del 2018, il pil e’ atteso crescere quest’anno dello 0,1%, ovvero 0,5 punti percentuali in meno rispetto alle previsioni di gennaio e 0,9 punti percentuali in meno rispetto alle stime di ottobre 2018. Invariata a +0,9% la crescita per il 2020. La crescita e’ stata rivista al ribasso in seguito alla ”debole domanda interna mentre i rendimenti restano [...]

Borsa Milano frena con Fmi e Wall street

Borsa Milano frena con Fmi e Wall street

(ANSA) – MILANO, 9 APR – Mercati azionari del Vecchio continente tutti di qualche frazione sotto la parità dopo i dati Fmi che vedono una frenata dell’economia mondiale e l’avvio di Wall street. Francoforte perde lo 0,8%, Parigi e Milano lo 0,5%, Londra lo 0,4%, con Madrid che cede lo 0,3%. Alla vigilia del Consiglio europeo, della riunione della Bce sui tassi di rifinanziamento e deposito, oltre alla pubblicazione delle minute del Fomc, anche il mercato [...]

Fmi, in Italia calo più alto del prezzo degli immobili

Fmi, in Italia calo più alto del prezzo degli immobili

(Teleborsa) - Nel quinquennio 2013-2018 l'Italia ha registrato il maggiore calo del prezzo degli immobili sia sul territorio nazionale sia nella capitale Roma, segno della difficile situazione economica del Paese. A dirlo è il Fondo Monetario Internazionale nel capitolo analitico Global Financial Styability Report appena pubblicato. Secondo l'istituto di Washington, il nostro Paese è tra le economie avanzate una delle poche ad aver avuto tra il 2013 e il [...]

PIL, Fmi spaventa l'Italia: possibile nuova contrazione

PIL, Fmi spaventa l'Italia: possibile nuova contrazione

(Teleborsa) - Pil, crescita, futuro: tre parole strettamente legate tra loro che, purtroppo, in Italia, non sembrano trovare la quadra. La nostra economia, infatti, arranca in debito di ossigeno da un bel pezzo e la ripresa, se non un miraggio, è quantomeno ancora molto lontana. Come noto ormai, il nostro Paese è scivolato in recessione già di per sè notizia tutt'altro che buona. Ma non è tutto visto che gli scenari immediatamente futuri non sembrano [...]

Fmi: rischio per l'Italia da Reddito e Quota 100

Fmi: rischio per l'Italia da Reddito e Quota 100

Il reddito di cittadinanza e’ un passo nella giusta direzione ma prevede benefit “molto alti”, soprattutto “al Sud dove il costo della vita è più basso”: questo fa sì che rischi di essere un ”disincentivo al lavoro” o di creare “dipendenza dal welfare”. Lo afferma il Fmi, sottolineando che anche se i benefit previsti hanno nel mirino i più poveri, il reddito penalizza le famiglie più numerose. La sua attuazione e i controlli sono [...]

Fmi: Pil Italia +0,6% 2019, +0,9% 2020

Fmi: Pil Italia +0,6% 2019, +0,9% 2020

(ANSA) – NEW YORK, 6 FEB – L’economia italiana crescerà quest’anno dello 0,6% dopo il +1,0% del 2018. Il Fmi conferma, nell’Article IV, le stime di crescita per il Belpaese, e stima per il Pil una crescita inferiore all’1% nel 2020 e fino al 2023 (+0,9% nel 2020, +0,7% nel 2021, +0,6% nel 2022 e +0,6% nel 2023). Il rallentamento della crescita nel 2018 “riflette una crescita più lenta dell’area euro” e “una maggiore incertezza politica [...]

Le stime dell'Fmi: Pil Italia +0,6% nel 2019, +0,9% nel 2020

Le stime dell'Fmi: Pil Italia +0,6% nel 2019, +0,9% nel 2020

L’economia italiana crescerà quest’anno dello 0,6% dopo il +1,0% del 2018. Il Fmi conferma, nell’Article IV, le stime di crescita per il Belpaese, e stima che per il Pil una crescita inferiore all’1% nel 2020 e fino al 2023 (+0,9% nel 2020, +0,7% nel 2021, +0,6% nel 2022 e +0,6% nel 2023). Il rallentamento della crescita nel 2018 “riflette una crescita più lenta dell’area euro” e “una maggiore incertezza politica interna come evidenziato dagli [...]

Ecco perché l'Fmi pensa che l'Italia sia un rischio globale

Ecco perché l'Fmi pensa che l'Italia sia un rischio globale

Il Forum economico mondiale si apre con l’Italia sotto i riflettori, evocata dall’Fmi come uno dei principali elementi di rischio globale e additata come palla al piede, assieme alla Germania, della crescita europea. E con una stima del Pil 2019 quasi dimezzata allo 0,6%: la più bassa fra le principali economie mondiali. E’ troppo, per il governo che aveva fatto proprio della crescita la sua bandiera lottando con Bruxelles per una manovra espansiva. La [...]

Fmi taglia le stime del Pil, Italia e Brexit rischi globali

Fmi taglia le stime del Pil, Italia e Brexit rischi globali

Fmi taglia le stime del Pil, Italia e Brexit rischi globali

Fmi taglia le stime del Pil, Italia e Brexit rischi globali

Impasse sul decretone, Ragioneria verifica le coperture

Dopo Bankitalia anche il Fmi taglia le stime del Pil dell'Italia

Dopo Bankitalia anche il Fmi taglia le stime del Pil dell'Italia

Milano (askanews) - L'economia italiana sta frenando più bruscamente del previsto e il Fondo Monetario Internazionale adegua le sue previsioni. L'isituzione con sede a Washington stima che il Pil tricolore nel 2019 limiterà la sua crescita al +0,6% per poi riaccelerare al +0,9% nel 2020. Per l'anno in corso si tratta di un un taglio di ben 4 decimi di punto rispetto alle precedenti stime stilate nel mese di ottobre dal Fondo. Nella revisione del suo 'World [...]

Fmi, taglia a 0,6% crescita Italia 2019

Fmi, taglia a 0,6% crescita Italia 2019

(ANSA) – DAVOS, Svizzera, 21 GEN – Il fondo monetario internazionale taglia allo 0,6%, dall’1% di ottobre, la previsione di crescita per l’Italia nel 2019, mantenendola allo 0,9% per l’anno successivo. Lo si legge nell’aggiornamento del World Economic Outlook a margine del Forum economico mondiale di Davos. L’Italia – nel documento – è individuata con la Germania come uno dei fattori la cui frenata a fine 2018 ha fatto rivedere in peggio le [...]

&id=HPN_'Fondo+Monetario+Internazionale'+e+'Italia'_" alt="" style="display:none;"/> ?>