'Fotone' e 'Particella'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

La scheda:

gpdimonderose

gpdimonderose tags: no_tag space and time. We shall speak alternately and shall give three lectures each, followed by a discussion on our di erent approaches. I should emphasize that these will be technical lectures. We shall assume a basic knowledge of general relativity and quantum theory. There is a short article by Richard Feynman describing his experiences at a conference on general relativity. I think it was the Warsaw conference in 1962. It commented very [...]

gpdimonderose

gpdimonderose tags: no_tPletoneggia così l’essere khorachiasma Möbiusiano abissale che nulleggia, è senza simmetria teurgica o demiurgica, quale essere abissale o ypodoxè ipogea infinitA dell’essere in sé che nulleggia, o si inabissa  nella chiasmaxora Möbiusiana dell'essere, o khoracuspide Möbiusiana  abissale dell'essere che Pletoneggia l'essere  Fisica abissale, o graviquantica strutturalmente stabile dell'essere MONadeCHORDa asimmetrica [...]

gpdimonderose

gpdimonderose tags: no_tag space and time. We shall speak alternately and shall give three lectures each, followed by a discussion on our di erent approaches. I should emphasize that these will be technical lectures. We shall assume a basic knowledge of general relativity and quantum theory. There is a short article by Richard Feynman describing his experiences at a conference on general relativity. I think it was the Warsaw conference in 1962. It commented very [...]

IN CUORE NEBULOSA UNA FONTE DI SUPER-ENERGIA

 tratto da: www.ansa.it  2008-08-28 19:43 IN CUORE NEBULOSA UNA FONTE DI SUPER-ENERGIA   ROMA - Per la prima volta è stata identificata la fonte di uno dei fenomeni più ricchi di energia mai osservati nell'universo. Le particelle emesse ad un'energia cento volte superiore rispetto a quella dei più potenti acceleratori costruiti dall'uomo provengono dal centro della nebulosa del Granchio, a circa 6.500 anni luce dalla Terra. La scoperta, pubblicata su Science [...]

mega-detector potrebbero rivelarne l'origine extra-terrestre

mega-detector potrebbero rivelarne l'origine extra-terrestre

Gli alieni potrebbero comunicare con noi non attraverso i fotoni ma tramite le piccolissime particelle WASHINGTON Decenni spesi a sondare le profondità dell'universo con telescopi super tecnologici nel tentativo di captare segnali radio a testimonianza dell'esistenza di forme di vita intelligenti diverse dalla nostra. Finora, di fatto, senza successo. Così, adesso, un dubbio assale il mondo della scienza: e se gli extra terrestri stessero cercando di comunicare [...]

&id=HPN_'Fotone'+e+'Particella'_" alt="" style="display:none;"/> ?>