'Funivia' e 'Ingegneria dei trasporti'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Pescostanzo, ora la funivia può.. volare Pescostanzo, ora la funivia può.. volare

Pescostanzo, ora la funivia può.. volare Pescostanzo, ora la funivia può.. volare

Pescocostanzo ottiene un finanziamento di 1 milione di euro della regione per ammodernare gli impianti sciistici. E' incredibile che a noi i finanziamenti  si volatizzano mentre in altre parti vengono elargiti senza bisogno di onerose battaglie giudiziarie. Una riflessione è doverosa... ^^^ Corriere peligno. Grande opportunità per la cittadina turistica che attraverso il potenziamento della infrastruttura trova nuovo slancio e sicuramente un ruolo più incisivo [...]

Roma, Raggi rilancia la funivia urbana: «Non ce ne siamo dimenticati, vogliamo farla»

«Non ce ne siamo dimenticati. L’avevamo annunciata in campagna elettorale e ci stiamo lavorando su. Il nostro sogno è realizzare a Roma una mobilità alternativa e sostenibile. Per questo abbiamo pensato ad una funivia urbana da Casalotti a Battistini. Abbiamo avviato uno studio di fattibilità dell’opera, di cui si sta occupando il Dipartimento Trasporti insieme... L'articolo Roma, Raggi rilancia la funivia urbana: «Non ce ne siamo dimenticati, vogliamo [...]

A sinistra la struttura  delle funivie per lo  scarico del carbone

A sinistra la struttura  delle funivie per lo  scarico del carbone

A sinistra la struttura  delle funivie per lo  scarico del carbone,  a destra il Palacrociere,  sullo sfondo Albisola.

Abetone (PT): Funivie e campggo

Dario RossiApprovate oggi pomeriggio a Roma, dal tavolo degli assessori regionali al turismo, due comunicazioni presentate dall’assessore Cristina Scaletti; passeranno all’esame della Conferenza Stato-Regioni, prevista per domani, con l’intento di cogliere l’occasione della definizione del Decreto Semplificazioni da parte del Governo. La prima riguarda la sicurezza delle funivie per trasporto persone e il contrasto creatosi tra la norma europea e quella [...]

Funivia a Londra, nuovo sistema di trasporto per le olimpiadi.

Funivia a Londra, nuovo sistema di trasporto per le olimpiadi.

In occasione delle imminenti olimpiadi, il 28 giugno è stata aperta una funivia a Londra che offre panorami sul sistema di East London e oltre.Lunga un chilometro e posta ad un altezza di 93 metri. La cabinovia, progettata da Wilkinson Eyre Architects, collega i Royal Docks a nord del fiume Tamigi con il North Greenwich, a sud.Il viaggio dura circa 10 minuti, e le sue 34 unità permette il trasporto di 2500 persone nell'arco di un ora.Se andrete a Londra per le [...]

Una funivia per Verona: dall’aeroporto allo stadio in cabina (forse...)

Saranno certamente contenti tutti gli appassionati di montagna, sci ed impianti di risalita. La città di Verona si doterà, pare in tempi relativamente brevi, di un impianto di risalita modello[...]

Funivia a Verona

Funivia a Verona

Qualche giorno fa si è parlato di una nuova idea per il trasporto pubblico a Verona. Si tratta di un progetto già realizzato in altre città estere, ma che potrebbe rappresentare una soluzione economica, moderna, efficace e anche non inquinante per Verona. L'idea alla quale sta lavorando il comune, il sindaco Flavio Tosi in primis, sarebbe quella di una funivia che partirebbe dall'aeroporto Valerio Catullo di Villafranca per arrivare in zona Stadio o addirittura [...]

PIZ PREVAT - Spigolo N-E

PIZ PREVAT - Spigolo N-E

  Regione: Svizzera – Ticino – Val Leventina Partenza: Stazione arrivo funivia per il lago Tremorgio (mt.1800) Quota attacco: mt. 2300 Quota arrivo: mt. 2588 Sviluppo: mt.260 Difficolta’: AD+ / V+ (V obbl.) Esposizione: Nord-Est Rifugio di appoggio: Capanna Tremorgio- Capanna Leit Attrezzatura Consigliata: NDA; sufficiente 1 sola corda da 60 mt.; utile qualche friend o nut per i tiri piu’ facili in cui le protezioni si allungano Condizioni: Ottime [...]

Chiude la funivia... Sci di fondo batte sci alpino...

Chiude la funivia... Sci di fondo batte sci alpino...

  Giovedì 03 Gennaio 2008          Addio funivia, l’Aeronautica sale a piedi  di ALESSANDRA LANCIA Il fondo soppianta lo sci alpino, i romeni i romani e Cittareale Terminillo: non è solo il tempo a fare i capricci - con la nevicata annunciata per ieri che ancora si fa aspettare - ma anche quelle poche variabili se non proprio dipendenti almeno "controllabili" come la fruizione delle piste, i gusti degli sciatori, l'appeal della stazione. Aspettando il [...]

La Funivia Faloria - Caratteristiche costruttive e funzionali della funivia

La Funivia Faloria - Caratteristiche costruttive e funzionali della funivia

Caratteristiche costruttive e funzionali della funivia La primitiva linea dell'impianto, costruito dalla storica società di impianti a fune Ceretti & Tanfani attiva dal lontano 1894, era fornita di due cabine, una per ramo, e suddivisa in due troconi ai quali facevano capo tre stazioni (tuttora presenti). La stazione di valle, a Cortina, adiacente alla ex-stazione ferroviaria delle Dolomiti (ora terminal degli autobus di linea) ad una quota di 1230 metri s. l. [...]

La Funivia Faloria - Raddoppio della linea

La Funivia Faloria - Raddoppio della linea

Raddoppio della linea Negli anni 1953-54 la funivia subì un cambiamento strutturale. Le primitive due cabine da 25 posti furono raddoppiate a quattro (due per troncone), al fine di aumentare la portata oraria dei passeggeri.Cosicchè, ad esercizio fermo, le cabine si trovavano rispettivamente: - la prima (primo troncone) in stazione a valle;- la seconda (opposta) in stazione a Mandres;- la terza (secondo trocone) in stazione a Mandres (opposta alla precedente); - [...]

La Funivia Faloria - Storia della Funivia Faloria

Storia della funivia Uno tra i primi impianti funiviari italiani, la Funivia Faloria venne costruita sotto il governo fascista italiano, nel lontano 1939. Impianto poderoso ed ardito per quell'epoca che con i suoi 900 metri di dislivello totale, apriva le porte al grande turismo di massa sulle vette dolomitiche ampezzane.Battezzata con il nome "Funivia Principe di Piemonte" venne inaugurata alla presenza di molte autorità tra le quali il ministro Benni e la [...]

&id=HPN_'Funivia'+e+'Ingegneria+dei+trasporti'_" alt="" style="display:none;"/> ?>