'Galilee' e 'Salvatore'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

La scheda:

Gesù predica il Vangelo nella Galilea

Gesù predica il Vangelo nella Galilea

Gesù predica il Vangelo nella Galilea Or Gesù, avendo udito che Giovanni era stato messo in prigione, si ritirò in Galilea. E, lasciata Nazaret, venne ad abitare in Capernaum, città sul mare, ai confini di Zabulon e di Neftali, affinché si adempiesse quello ch’era stato detto dal profeta Isaia: Il paese di Zabulon e il paese di Neftali, sulla via del mare, al di là del Giordano, la Galilea dei Gentili, il popolo che giaceva nelle tenebre, ha veduto una [...]

DAL VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 4,43-54 )  ANNO C GESU' RITORNA IN GALILEA

DAL VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 4,43-54 ) ANNO C GESU' RITORNA IN GALILEA

DAL VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 4,43-54 )  ANNO C GESU' RITORNA IN GALILEA Va’, tuo figlio vive. In quel tempo, Gesù partì dalla Samarìa per la Galilea. Gesù stesso infatti aveva dichiarato che un profeta non riceve onore nella propria patria. Quando dunque giunse in Galilea, i Galilei Lo accolsero, perché avevano visto tutto quello che aveva fatto a Gerusalemme, durante la festa; anch’essi infatti erano andati alla festa. Andò dunque di nuovo a Cana di [...]

GIUDA IL GALILEO

Faraine Hyksos Sheshi Mayebra di Avaris (aka Abramo) = Sara | Faraone Hyksos Anather (aka Isacco) = Rebecca | Faraone Hyksos Jakoba (aka Giacobbe Israele) | Levi | Cheith / Chaath | Amram / Imran = Jokebed | Aronne = Elisheba | Eleazar | Finea | Abishua | Bukki | Uzzi | Tseraia | Meraioth | Amaria | Ahitub | Tsadok | Sommo Sacerdote Ahimaaz | Azaria | Johanan | Azaria | Amaria | Ahitub | Sadoc | X? | X? | X? | Shallum | Hilkia | Azaria | Seraia | Jehetsada | Jarib [...]

Solidarietà a Benedetto XVI. Chiesa come ai tempi di Galileo?

Solidarietà a Benedetto XVI. Chiesa come ai tempi di Galileo?

"La Casa di Dio non è, purtroppo, solo luogo di colombe, ma anche di corvi, avvoltoi e sciacalli. (...) Vi sono diversi gruppi, anche tra i servitori di Dio ed i suoi Pastori che ormai, come ai tempi della torre di Babele non si comprendono neppure più perché in realtà non servono più Dio ma se stessi e le proprie opinioni e per questo parlano lingue diverse e le parole degli uni risultano incomprensibili agli altri. (...) La comprensione reciproca, anche se [...]

ALESSANDRO ESPOSITO PASTORE DELLA CHIESA VALDESE DI TRAPANI NEGA LA TRINITA' E LA DIVINITA' DI GESU'

ALESSANDRO ESPOSITO PASTORE DELLA CHIESA VALDESE DI TRAPANI NEGA LA TRINITA' E LA DIVINITA' DI GESU'

ALESSANDRO ESPOSITO PASTORE DELLA CHIESA VALDESE DI TRAPANI NEGA LA TRINITA' E LA DIVINITA' DI GESU' In un intervento dal titolo ‘Ma Gesù è Dio?’ postato sul forum della Chiesa Valdese di Trapani, il pastore Alessandro Esposito, nel rispondere ad un certo Enzo in merito alla divinità di Gesù Cristo, dice quanto segue (ho evidenziato in giallo le parti fondamentali): Carissimo Enzo, le domande che poni sono interessantissime. Con pieno diritto, chiedi: “Ma [...]

SAN GIOVANNI IL BATTISTA SECONDO I VANGELI

SAN GIOVANNI IL BATTISTA SECONDO I VANGELI   Analisi di Martino Gerber,Giuliano Lattes e Simone Oren, studiosi biblisti   ***********************************************         LA NASCITA DI GIOVANNI BATTISTA   Dal Vangelo secondo San Luca 1: 5-25     [5] Al tempo di Erode, re della Giudea, c'era un sacerdote chiamato Zaccaria, della classe di Abìa, e aveva in moglie una discendente di Aronne chiamata Elisabetta. [6] Erano giusti davanti a Dio, [...]

MARIA MADRE DI GESU' VERA EBREA E   VERA CRISTIANA

MARIA MADRE DI GESU' VERA EBREA E VERA CRISTIANA

MARIA MADRE DI GESU' VERA EBREA E   VERA CRISTIANA     Analisi di Martino Gerber, Giuliano Lattes e Simone Oren, studiosi biblisti   ***************************************************************************** Maria madre di Gesù, per conoscerla bene occorre cercarla nel Nuovo Testamento, i Vangeli apocrifi parlano moltissimo di lei, ma non sono attendibili, essendo tardivi, pieni di storie fantasiose, romanzati senza valore storico. I Vangeli gnostici [...]

In diverse località molisane, pronti i festeggiamenti in onore di S. Andrea, tra storia, fede e tradizione

In diverse località molisane, pronti i festeggiamenti in onore di S. Andrea, tra storia, fede e tradizione

di Barbara DI GIOVANNI Jelsi (CB) _  Il 27 e il 30 Novembre 2010 è la festa del Patrono di Jelsi, Sant'Andrea Apostolo. Andrea Apostolo (6 a.C.-36), commemorato da tutte chiese cristiane che hanno un calendario liturgico, fu un apostolo di Gesù Cristo, e fratello maggiore di San Pietro. Secondo la fede cristiana egli nacque a Betsaida sul lago di Galilea. Prima di conoscere Gesù fu discepolo di San Giovanni Battista (Giovanni 1:35). Fu probabilmente il primo a [...]

MARIA MADRE DI GESU' VERA EBREA E   VERA CRISTIANA

MARIA MADRE DI GESU' VERA EBREA E VERA CRISTIANA

MARIA MADRE DI GESU' VERA EBREA E   VERA CRISTIANA     Analisi di Martino Gerber, Giuliano Lattes e Simone Oren, studiosi biblisti   ***************************************************************************** Maria madre di Gesù, per conoscerla bene occorre cercarla nel Nuovo Testamento, i Vangeli apocrifi parlano moltissimo di lei, ma non sono attendibili, essendo tardivi, pieni di storie fantasiose, romanzati senza valore storico. I Vangeli gnostici [...]

VANGELO SECONDO MARCO 2

VANGELO SECONDO MARCO 2

I. GIOVANNI BATTISTA E GESÙ Il Vangelo di Marco è il Vangelo che, più degli altri, s'interroga sulla figura e sulla missione di Gesù. Lungo tutta l'opera risuo­na la domanda che poi Gesù stesso rivolgerà a Pietro: ma voi chi dite che io sia? (Mc 8,29). 1 1Inizio del vangelo di Gesù Cristo, Figlio di Dio. Giovanni Battista nel deserto di Giuda: è inviato immediata­mente innanzi a Gesù per annunziarne la venuta e preparare gli uomini a riceverlo, [...]

VANGELO SECONDO MARCO 1

VANGELO SECONDO MARCO 1

Introduzione Dati di antichissima tradizione danno come autore del secondo Vangelo Marco, eco fedele della cateche­si di Pietro per le comunità cristiane. Tra le testimonianze della Chiesa antica ricordiamo due del secondo seco­lo: Papia, che afferma: “Marco, che era stato interpre­te di Pietro, scrisse accuratamente, non però in ordine, quello che ricordava delle parole e delle azioni del Si­gnore” (cf Eusebio, Storia ecclesiastica 3,39,15), e Ireneo, [...]

Vita di Gesù 20

Vita di Gesù 20

LA SECONDA VITA § 620. Gli stessi documenti, le stesse testimonianze storiche che han­no narrato fin qui i fatti di Gesù non si fermano alla sua morte, ma con la stessa autorevolezza e col medesimo grado d'informazione di prima proseguono a narrare una resurrezione e una seconda vita di lui. Ciò è più che sufficiente perché coloro che non ammettono la possi­bilità del soprannaturale - e non soltanto i moderni ma anche gli antichi (cfr. Atti, 17, 32) - [...]

Vita di Gesù 16

Vita di Gesù 16

DALL’ULTIMO VIAGGIO LUNGO LA GIUDEA FINO ALLA SETTIMANA DI PASSIONE I dieci lebbrosi. Vicende del Regno di Dio § 473. Le peregrinazioni di Gesù, frattanto, continuavano; trasferi­tosi dalla Transgiordania nuovamente nella Giudea, egli dovette spin­gersi fin verso la Galilea, donde scese per il suo ultimo viaggio alla volta di Gerusalemme (§§ 413 segg., 462). All'inizio di questo viaggio, mentre Gesù stava per entrare in un villaggio posto sui confini tra [...]

Vita di Gesù 13

Vita di Gesù 13

LA GIORNATA DELLE PARABOLE La parabola § 360. Durante questo periodo dell'operosità in Galilea, probabil­mente nel giorno stesso che precedette la tempesta sedata (§ 346), avvenne l'ampio insegnamento in parabole, che si può praticamente designare come la giornata delle parabole. Certamente anche prima Gesù aveva impiegato taluni elementi pa­rabolici nei suoi discorsi (cfr. Marco, 2, 17.19.21.22; ecc.), compreso il Discorso della montagna (Matteo, 5, 13-16; [...]

GESU' IL VERBO DI DIO PURISSIMO E SANTISSIMO

GESU' IL VERBO DI DIO PURISSIMO E SANTISSIMO

GESU' IL VERBO DI DIO PURISSIMO E SANTISSIMO         Analisi di Martino Gerber e Giuliano Lattes, studiosi biblisti   ***********************************************************   Gesù non era un uomo comune, ma davvero unico, era superiore ai profeti ed ai Santi,  non solo perché faceva miracoli ed opere straordinarie, non solo per i suoi divini insegnameni, ma specialmente per la sua straordinaria natura divina. Sebbene Gesù appariva dall'aspetto come [...]

Vita di Gesù 12

Vita di Gesù 12

Il centurione di Cafarnao e la vedova di Naim § 336. Tanto Luca quanto Matteo mettono dopo il Discorso della montagna l'episodio del centurione di Cafarnao: la circostanza cro­nologica sembra dunque assicurata, ed essa insieme con le diver­genze interne basta a distinguere questo episodio dall'altro dell'im­piegato regio (§ 298), sebbene in realtà i due episodi abbiano vari tratti somiglianti. Poco dopo il Discorso, Gesù rientrò a Cafarnao, dov'era di [...]

Vita di Gesù 10

Vita di Gesù 10

La strage degli innocenti § 256. Intanto Erode aspettava il ritorno dei Magi. Ma, come i gior­ni passavano e nessuno compariva, dovette sospettare che il suo piano non era stato abbastanza astuto, e che invece di temere le beffe dei Gerosolimitani e di fare assegnamento sull'inconscia cooperazio­ne dei Magi, avrebbe fatto meglio a spedire con loro quattro dei suoi scherani che lo liberassero subito da ogni apprensione. Quando l'in­certezza divenne certezza, [...]

Vita di Gesù 6

Vita di Gesù 6

La questione sinottica § 146. I tre vangeli fin qui visti, Matteo, Marco e Luca, sono chia­mati fin dal principio del secolo XVIII sinottici, per la ragione che, se i loro testi siano disposti in colonne affiancate, se ne possono scor­gere subito con uno sguardo collettivo (“smossi”) le moltissime somiglianze che li collegano fra loro, pur non essendo testi identici. Insieme con le somiglianze, infatti, vi si ritrovano anche discrepanze; le quali tuttavia [...]

Vita di Gesù 5

Vita di Gesù 5

I VANGELI 105. La parola “evangelo” significò originariamente la ricom­pensa data a un messaggero che rechi una buona novella, o anche la buona novella in se stessa; il cristianesimo, fin dai suoi primi tempi, impiegò questa parola per designare la piu' importante e preziosa “buona novella”, quella annunziata da Gesù all'inizio del suo ministero, allorché venne Gesu' nella Galilea annunziando la “buona novella” d'iddio e dicendo: Si è compiuto il [...]

LA SANTA TRINITA' NEL NUOVO TESTAMENTO

LA SANTA TRINITA' NEL NUOVO TESTAMENTO

  LA SANTA TRINITA' NEL NUOVO TESTAMENTO   Analisi di Giuliano Lattes e Martino Gerber studiosi biblisti.   ***************************************************************************         LA SANTA TRINITA' DAL VANGELO SECONDO MATTEO   Vediamo chiaramente descritta la Santa Trinita' durante il Battesimo di Gesù. Vangelo di Matteo : 3,13-17.   Battesimo di Gesù [13]In quel tempo Gesù dalla Galilea andò al Giordano da Giovanni per farsi battezzare da [...]

&id=HPN_'Galilee'+e+'Salvatore'_" alt="" style="display:none;"/> ?>