'Geografia' e 'Calabrese'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda:

Appalti e mancati pagamenti al centro della protesta delle guardie giurate calabresi a Lamezia Terme

Appalti e mancati pagamenti al centro della protesta delle guardie giurate calabresi a Lamezia Terme

Cronaca 18 giugno 2018 alle 18:56 Appalti e mancati pagamenti al centro della protesta delle guardie giurate calabresi a Lamezia Terme di Redazione C’erano anche le guardie giurate crotonesi alla manifestazione svoltasi questa mattina presso l’aeroporto di Lamezia Terme. “Quello di oggi é uno sciopero che riguarda tutto l’organico dell’Istituto di Vigilanza diurno e notturno di Catanzaro. Un istituto che fa appalti non solo sull’aeroporto per la [...]

deleted

deleted

Mette incinta la fidanzata, poi la madre e la sorella di lei, la storia di un calabrese

Mette incinta la fidanzata, poi la madre e la sorella di lei, la storia di un calabrese

Non è una fake news e nemmeno una bufala quella che sto per raccontarvi, è la storia di Alfio, ragazzo calabrese di 23 anni che mette incinta la fidazata di 19 anni, rimane schioccato dalla notizia e gli viene un blocco psicologico, smette di fare sesso con lei, così si confida con la madre della sua fidanzata.   La madre della ragazza per paura che Alfio potesse tradirla, si offre di soddisfare le esigenze sessuali del ragazzo, e poi la brutta notizia che [...]

29. A palumbeda - 30. U ciucciu - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale: A palumbeda Na palumbeda ianca jiu u si posa di lu mignanu miu subba na rosa chi di li juri tutti è riggineda ma a palumbeda mia è la cchjù beda. Cogghjvi chidu juri in primavera, tantu duci chi no mi parìa vera. Cu la presenza sua inchju na casa ognunu volia ma vidi cu na scusa. Tutta la vita mia cangiau tenuri tuttu era gioia, puru cu i doluri. A casa intera era chjna di sorrisi cusì restau pe n’annu e quattro misi. A la ntrasatta tuttu mi [...]

41. U medicu - 42. A Maria - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale: U medicu Ma che stranu stu paisi tutti i jorna i tutti i misi, puru i notti e a tutti l'uri vonnu sempri lu dotturi. Chistu medicu è Gustinu ed è ccà a San Costantinu. Già e setti da matina sona a porta Cuncettina: fati prestu, dai, veniti, nc'è a nanna ca bronchiti. Fuj e dassa di mangiari ca i malati avi i curari. U lavuru a cori pigghja chi trascura la famigghja, e lu faci cu passioni ca la sua è na missioni. Chjama forti Peppinedu chi si [...]

78. I 18 anni di Enricu - 79. I 60 anni di Delia - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale: I 18 anni di Enricu Damianu U primu agustu du novantatrì nescia Enricu Vallone, ma pecchì? Pensati ca u cielu u distinau? Criditi ca pe misteru si criau? Ognunu a po pensari i na manera; ma è na  fissaria oppuru è vera? Penzati chi voliti ma a mia mi pari ca senza du piruni no si po chjantari; e novi misi prima Gustinu lu chjantau mancu u s'indaccorgi Coletta ngravidau, magari fu di jornu oppuru nta nottata facendu u jocaredu du medicu ca [...]

Il nuovo inno d'Italia - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale: Un inno particolare da cantare, ma non è karaoke, comunque provateci sarà divertente. http://www.youtube.com/watch?v=-hfGWQPMjhY

31. Don Pascali - 32. I loculi - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale: Don Pascali Nta stu paisi comu l’atri cu la genti tali e quali a natali novantanovi n’darrivau Don Pascali. Già viatu si vidìa ch’era nu pezzu di novanta imponenti era i statura e chjinu di prestanza. A genti l’acclamau, u riciviu cu grandi onuri, fu di tutti attorniatu e carricu d’amuri. Comu fici u s’accatta tanta genti, è nu misteru, eppuru fici i cosi, senza chjaccari e ribbedu. U progettu c’avia ammenti, partia di luntanu, [...]

43. A vogghja - 44. A Delia - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale: A vogghja Nto cori di la notti, verzu l'una nu peditozzu sbertu chi camina, è Ciccu, cu la grandi sua fortuna vaci pemmu trova a Zarafina. Di tantu tempu l'avia idu aspettatu, di quando l'abbistau nprocessioni, di tandu u cori soi si fu ngrossatu chi s'inchju sempri cchjù di passioni. Si vittaru affujendu nto mercatu, nu gruppu nta la gula nci nchjanau, no parola, no salutu fu scangiatu ca na grandi caluria li pigghjau! U jornu comu a notti nci [...]

23. Re Carr - 24. I pruppi (i Guidu) - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale: Re Carru Re Carru tornava di la pisca, nci avia jettatu l’isca e pisci ammenzu o mari. Marinaiu assai provettu, no stava mai nto lettu c'avia sempri i chi fari. Notti e jornu ndaffaratu, cu la chiavi e cu lu catu i pisci volia pigghjari. O sulu o ncumpagnia, a mari sempri ija ca barca pe piscari. No nc’era mai na vota, cu vastuni o ca carota chi u motori volia partiri. Ma la scusa, povaredu, l’avia sempri nto cistedu: è a candila i cangiari. [...]

88. U postu - 89. Maria di juri - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale:              U postu Ncuntravi mpari Ntoni o cimiteru, u salutavi, ca no mi paría veru. Chi fati vui cumpari nta stu locu? A meravigghja mia vi pari pocu? Mi dissi cu nu modu pocu stranu, stu viaggio mio speru nommu é vanu. Nu loculu pe mmia haju m'affittu, maju i cacciari cchjù di nu spitittu. Scigghjtivi lu megghjiu chi vi pari, ndavi tanti chi no si po cuntari. Ndi vogghjiu unu vicinu a don Franciscu, amenzu a tanti chidu giustu u [...]

25. U dirittu - 26. O mari - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale: U dirittu Cu na mani nta na sacca e cu l’atra o piruni quattro capissi arruggiati e nu pezzu di vastuni, era prontu u faci guerra, a spidari li nimici tutti chidi chi avantieri eranu vecchj cari amici. È tantu picciridu, no mbali na quaterna u si vidi di vicinu no mbasta na lanterna. Ma pe fari certi cosi, no nci voli la grandizza ma nu cori di leoni e na dosi di sbertizza. Tuttu chistu no nci manca, no tu menti sutta a n’anca, ca nci inchiuru [...]

80. Mortu a ntrasatta - 81. Pe ttia - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale:           Mortu a ntrasatta Chi  nci mbattiu a cumpari Conu?               Arzira era vivu, stava tantu bonu!                   È beru c'ho vitti d'abbasciu a lu violu            si grattava a panza e puru lu citrolu!          A posa era strana, stava  a pecuruni,                 si annacava tuttu, pe via du mangiasuni.     Ma quandu mai, sulu pe una grattata, [...]

102. Mali i panza - 103. I 60 anni i Mimmu - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale:             Mali i panza Scusatimi vi pregu, scusati tutti quanti, no n'è pe dirittizza si vogghju u passu avanti. U doluri mi cunzuma, no saccju chi haiu i fari, nu medicu mi servi u mi poti visitari. Cusì tantu pe diri, ma sulu cu crianza, d'ajeri mi ritrovu cu chistu mali i panza. Nu creatura mbrazza, na mamma giuvaneda guarda cu nu ngrignu na povera vecchjareda, pari da nci dici: e chistu mo chi voli, chi ndindifutti a nui si a [...]

49. Amuri passatu - 50. U miraculu - Vernacolo Calabrese - UNREGISTERED VERSION

Menu principale: Amuri passatu Amuri mio i na vota, chi ti cogghju? Na rosa gialla e russa sula vogghju, nta l’amuri toi cchjù no n’ammogghju, comu lu pani tostu dintra all’ogghju. Ricordi li promisi chi facimmu quantu carizzi e vasi chi ndi demmu ca puru ndi giurammo amuri eternu; era sulu paradisu, e mai nu mpernu! …………………………………… Nommu ti pari stranu si ma pigghju ma no si bonu mancu pe nu figghju, apposta mo ti dassu e n’atru [...]

CORRUZIONE IN CALABRIA: la colpa è anche di tanti calabresi.

Giusta e sacrosanta è l’indignazione per la corruzione qui in Calabria da parte di tanti cittadini calabresi. Ma è pur vero che tanti cittadini calabresi, lobbies, corporazioni, sindacati, associazioni, certa imprenditoria, ordini vari, professionisti, certa stampa e tanti altri, con tutto il loro egoismo, egotismo, arrivismo, con tutte le loro scorciatoie e raccomandazioni varie, sono intruppati nel sistema, sono organici alla partitocrazia. È inaccettabile, [...]

deleted

deleted

FALVATERRA (FR). MORTO FRATEL CLEMENTE CALABRESE PASSIONISTA

FALVATERRA (FR). MORTO FRATEL CLEMENTE CALABRESE PASSIONISTA

Falvaterra (Fr). Morto Fratel Clemente Calabrese, passionista di Antonio Rungi Dopo una lunga malattia, all’età di 77 anni, di cui 61 vissuti da religioso passionista, si è spento, serenamente, Fra Clemente di Gesù Bambino (al secolo Antonio Calabrese). Nato il 17 febbraio 1939 da Giovanni Calabrese e da Maria Filomena Santarpia, a Sant’Antonio Abate, nell’Arcidiocesi di Sorrenti-Castellammare d Stabia (Na), Fratel Clemente professò i consigli evangelici [...]

Scaloppa di Pesce San Pietro con cipolla rossa di Tropea al greco calabrese dello Chef Filippo Cogliandro

Scaloppa di Pesce San Pietro con cipolla rossa di Tropea al greco calabrese dello Chef Filippo Cogliandro Difficoltà : media Ingredienti per 4 persone kg 1,2 per 4 filetti spinati e spellati di orata dello Ionio 4 code di gamberi rossi cipolla rossa di Tropea farina bianca 1 bicchiero di Greco Bianco secco Olio extravergine d’oliva Aspromontano Sale Pepe Preparazione Panate leggermente i filetti di Orata nella farina. In una padella antiaderente versate l’olio [...]

Avvocato calabrese ucciso in Australia

Avvocato calabrese ucciso in Australia

L'Australia è un paese pieno di calabresi e non manca, proprio come in Calabria, la presenza della 'ndrangheta. Un avvocato calabrese ucciso in Australia a colpi di pistola anche se parlare di omicidio mafioso può sembrare azzardato in una terra come quella australiana. L'avvocato si chiamava Joseph Acquaro ed è stato ucciso a Melbourne, in Australia a colpi di pistola sparati da molto vicino.Acquaro, molto conosciuto, in passato aveva difeso alcuni esponenti [...]

&id=HPN_'Geografia'+e+'Calabrese'_" alt="" style="display:none;"/> ?>