'Gioventù studiosa' e 'Straniero'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Road
In rilievo

Road

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

Scuola. Boom di studenti stranieri e di 2g

Scuola. Boom di studenti stranieri e di 2g

Scuola. Boom di studenti stranieri e di 2g Crescono i nati in Italia: nelle scuole dell’infanzia sono 8 su 10. Nell’anno scolastico 2011/2012, gli alunni stranieri nati in Italia sono 334.284 e rappresentano il 44,2% sul totale degli alunni...       SECONDE GENERAZIONI UNO SPORTELLO PER LA G2 Apre G-Lab, un laboratorio per dire sì allo ius soli e costruire la cittadinanza per i giovani milanesi, italiani di fatto ma non di diritto MILANO DOMANI CITTADINI SE [...]

Dispersione scolastica e integrazione alunni stranieri (bando del Comune di Milano)

Educazione Vicesindaco Guida: “Il terzo settore sarà corresponsabile degli interventi” Milano, 6 agosto 2012 – Il Comune di Milano è impegnato per favorire l’integrazione di alunni stranieri e combattere la dispersione scolastica. L’assessorato all’Educazione e Istruzione ha emanato un bando, rivolto agli enti del terzo settore, volto a finanziare progetti per la prevenzione dell’abbandono scolastico di minori in condizioni di fragilità e per la [...]

A quanto è stato fissato il tetto per i numeri di studenti stranieri nelle scuole?

A quanto è stato fissato il tetto per i numeri di studenti stranieri nelle scuole? La Gelmini continua con la sua marcia di riforma della scuola che desta sempre mille polemiche. "La Gelmini ha proposto di fissare un tetto del 30%, visto che molte classi sono a maggioranza straniera e questo incide negativamente sull'integrazione delle famiglie straniere nel sistema italiano."

Rispondi

Trasferimento da Università straniere in Italia

T.A.R. Catania, Sez. I, ord. 28 gennaio 2010, n. 30 T.A.R. Abruzzo, L'Aquila, Sez. I, ord. 28 gennaio 2010, n. 30 Istruzione universitaria - Numero chiuso - Trasferimento in Italia da Università straniere - Necessità di rinnovare il test di preselezione - Non sussiste - Diniego di iscrizione - Illegittimità. Secondo il T.A.R. Catania è illegittima la scelta dell'Ateneo Italiano di subordinare il trasferimento dello studente proveniente da un Università [...]

Siena: Corsi di italiano per stranieri

Al via i corsi estivi di lingua e cultura italiana per stranieri che ogni anno richiama giovani da tutto il mondo interessati all’apprendimento della nostra cultura attraverso gli insegnamenti di una delle università più prestigiose d’Italia. Una istituzione che vanta interessanti primati e che con la sua attività veicola nel mondo non solo la conoscenza della lingua ma soprattutto gli elementi essenziali di una cultura che affonda le sue radici molto [...]

Appello per la cancellazione delle classi di inserimento per gli alunni stranieri

Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Al Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Al Presidente della Camera dei Deputati Al Presidente del Senato della Repubblica In relazione alla mozione approvata il 14 ottobre 2008 dalla Camera dei Deputati nell'ambito del Decreto di Legge n.137 del 1° settembre 2008, i Firmatari dell'Appello esprimono una categorica contrarietà a qualsiasi forma di separazione fra gli alunni della scuola pubblica [...]

Classi separate per alunni stranieri

Classi separate per alunni stranieri: l’esclusione tra i banchi di scuola Mentre il mondo dell’istruzione, dalle scuole primarie alle Università, è attraversato dalle iniziative di protesta contro il Decreto 137 - la cosiddetta riforma Gelmini - un nuovo provvedimento minaccia il diritto all’istruzione e la convivenza tra le differenze. La proposta del partito della Lega Nord votata martedì a maggioranza dalla Camera di istituire classi separate per gli [...]

La libertà di saper parlare una lingua “straniera”

"Ragazzi!! Fate silenzio che cominciamo! Oggi vi insegno la pronuncia dell’alfabeto inglese. Siete pronti? Allora: a,b,c ...” Primo anno di scuola media, la professoressa vestita all’inglese con un lungo foulard e capelli dorati acconciati come una “madame”, vestito blu navy leggermente attillato. Il tutto durò per circa 45 minuti. Poi non la vedemmo più per due mesi. Si dice fosse andata a Londra per lavoro. Quando tornò io e molti dei miei compagni [...]

&id=HPN_'Gioventù+studiosa'+e+'Straniero'_" alt="" style="display:none;"/> ?>